Come Riparare Uno Sciacquone

di Hyena Little difficoltà: facile

Come Riparare Uno SciacquoneLeggi Può capitare spesso dove l' acqua presenta una composizione prevalentemente calcarea, che il meccanismo interno dello sciacquone si blocchi o non lavori correttamente e l' acqua situata nella vaschetta trafili continuamente nella tazza. In questo manuale ti aiuterò a risolvere questo problema frequente adottando una semplice soluzione fai da te.

Assicurati di avere a portata di mano: chiave a pappagallo filo sigilla raccordi

1 Come Riparare Uno SciacquoneLeggi Prima di tutto devi sapere che devi chiudere la valvola di alimentazione (in genere disposta vicino al water) oppure il rubinetto centrale collocato rispettivamente vicino al contatore. Provvedi ad alzare il coperchio della vaschetta e scollega con l' aiuto di una chiave a pappagallo, il rispettivo blocco del galleggiante che viene estratto. Procedi in questo modo: dopo aver chiuso la valvola di alimentazione dell' acqua, con la rispettiva chiave a pappagallo si allenta, gradualmente e senza provocare ulteriori forzature la ghiera che blocca il galleggiante alla vaschetta.

2 Come Riparare Uno SciacquoneLeggi Successivamente, occorre che tu faccia molta attenzione, quando estrai il seguente galleggiante, alla presenza di eventuali viti di registro che servono a regolare con una dovuta precisione il movimento.
Quando noti che la vaschetta si è riempita, il galleggiante, sollevatosi, va a bloccare l' afflusso di acqua; la perfetta tenuta è affidata a guarnizioni, da controllare in quanto la loro mancata efficienza permette il rispettivo ingresso di piccole quantità di acqua e la vaschetta continua a scaricare nel water.

Continua la lettura

3 Come Riparare Uno SciacquoneLeggi Fai qualche giro di sigilla raccordi sui filetti assicurando una perfetta tenuta dei serraggi senza forzare troppo.  La seguente filettatura dei pezzi di ottone potrebbe spanarsi.  Approfondimento Come riparare il galleggiante dello sciacquone (clicca qui) Una volta completato il montaggio puoi far affluire l' acqua e verificare che non ci siano eventuali perdite.
Una soluzione per eliminare il calcare formatosi sul galleggiante è riempire una bacinella con dell' acqua ed anticalcare lasciando il pezzo a bagno per almeno 12 ore.  Va bene anche una soluzione di acqua diluita con limone e aceto.  Con una spazzola dalle setole rigide o con una spugnetta abrasiva pulisci il galleggiante e vai ad esportare tutte le impurità presenti.. 

Come sostituire il galleggiante di una cassetta wc Come Sistemare Uno Sciacquone Che Perde Come sostituire un sifone Come cambiare la cassetta del water

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili