Come riutilizzare il coperchio di una scatola per fare un quadro 3d marino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Cosa c'è di più gratificante che realizzare un oggetto unico e originale con le proprie mani per abbellire la propria casa? Quante volte avete pensato a come riutilizzare quelle scatole ormai vuote che è un peccato trasformare in un banale rifiuto? Con questa breve guida scoprirete come riutilizzare il coperchio di una scatola di cartone ormai inutilizzato per fare un originalissimo quadro 3d marino da appendere alle pareti della vostra abitazione. Realizzerete un quadro 3d utilizzando elementi rievocativi del mare come conchiglie che avete raccolto sul bagnasciuga l'estate scorsa, piccole corde di navi e colorate bandierine segnavento. Scopriamo insieme come fare!

26

Occorrente

  • scatola di cartone
  • carta gommata
  • sabbia e conchiglie
  • stuzzicadenti, carta, spago
  • colore acrilico blu
  • pennello
  • colla vinilica
36

Prendete una scatola di cartone delle dimensioni che più vi interessano per realizzare il vostro quadro 3d. Fate attenzione a scegliere un coperchio che sia abbastanza spesso in modo che sostenga con facilità i vari elementi del quadro. Rivestite tutta la sua superficie del coperchio, senza dimenticare i bordi, con delle strisce di carta gommata inumidita con dell'acqua. Cercate di evitare la formazione di bolle d' aria, lisciando con cura le strisce mentre le posizionate. Fatto ciò lasciate asciugare bene il tutto.

46

Praticate due buchi su uno dei due lati lunghi del coperchio della scatola e dipingetelo completamente di blu con della tempera o del colore acrilico utilizzando un pennello. Fate asciugare di nuovo alla perfezione. Per realizzare i motivi con la sabbia, intingete un pennello a setole piatte in un composto formato da colla vinilica diluita con un po' d'acqua. Disegnate la spiaggia in un angolo interno e i motivi della decorazione sui bordi esterni. Cospargete quindi di sabbia e soffiate delicatamente per togliere i granelli in eccesso.

Continua la lettura
56

Disegnate quindi una rosa dei venti su della carta spessa bianca. Ritagliatela e posizionatela sul fondo della scatola. Dipingete con il pennello usando la rosa dei venti come uno stencil per imprimerla sulla superficie del coperchio della scatola. Per realizzare le bandierine segnavento, incollate dei pezzi di carta colorata tagliati a triangolo su dei semplici stuzzicadenti. Applicate con una piccola quantità di colla tutti gli elementi in maniera armoniosa. Infine, fate passare nei buchi della scatola una cordicella, annodatela e appendete il vostro quadro 3d marino. Riutilizzare un coperchio di una scatola per fare un quadro marino 3d può essere un'occasione per regalare dei momenti divertenti e creativi ai vostri bambini! Buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • fate asciugare bene la colla per evitare che i vari elementi si stacchino dal quadro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare le pareti di una cameretta in stile marino

Rendere speciale la cameretta dei propri bambini non è un'impresa semplice. Il tutto si accentua, poi, quando iniziano a crescere e ad avere la propria personalità ed i propri interessi. Già da piccoli, infatti, molti bimbi hanno delle preferenze particolarmente...
Bricolage

Come creare un collage marino

Nei caldi mesi d'estate non c'è niente di meglio che dare sfogo alla vostra fantasia creando uno splendido collage marino facilissimo e divertentissimo da costruire. Questa bellissima idea è fatta con materiali semplici e facili da reperire e darà...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile marino

Rotondo, voluminoso, a cascata, composito o a mazzolino, il bouquet è un accessorio indispensabile per la sposa. L'accompagna all'altare, ne impreziosisce l'abito, l'acconciatura e si amalgama al tema della cerimonia. In altre circostanze, si può rivelare...
Bricolage

Come creare un acquario marino con la carta

In questa guida ci occuperemo di come creare un acquario marino con della semplicissima carta colorata e cartoncini. Infatti, chi non sa che con della semplice carta, è possibile realizzare un divertente ed originale acquario marino? Inoltre se vi piace...
Bricolage

Come realizzare un dipinto marino

Grazie a questo articolo o guida, che dir si voglia, si riuscirà ad imparare come realizzare in pochi passi, un dipinto marino, in maniera tale, da poter avere in casa, il mare, le conchiglie ed anche i pesci. Iniziamo subito con il dire che la risoluzione...
Bricolage

Come creare e decorare un appendichiavi in stile marino

Quante volte ci è capitato di non trovare le chiavi di casa, della macchina o del garage? Solitamente, tendiamo a lasciare le chiavi un po' ovunque, qua e là, finendo con il perderle, e ciò accade principalmente perché non abbiamo a nostra disposizione...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare un idrometro in un acquario marino

Possedere un acquario marino non è cosa di poco poiché mantenere il benessere dei pesci non è un'operazione molto semplice. Bisogna conoscere la pressione dell'acqua e il peso specifico del liquido, in modo tale da garantire la vita del pesce, o di...
Bricolage

Come fare Un Mosaico Marino

L'arte del mosaico senza dubbio è la più antica di tutte e, i risultati sono davvero soddisfacenti oltre che di grande effetto. Tuttavia per poter cimentarsi in questo tipo di lavorazione bisogna conoscere alcune tecniche fondamentali per riuscire a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.