Come riutilizzare le sciarpe di lana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni va sempre più di moda l'arte del riciclo. Infatti moltissime persone evitano di buttare via oggetti e vecchi indumenti e li riutilizzano in svariati modi. L'arte del riciclo ha coinvolto tutti che mettono in campo la loro creatività. In questa guida ci occuperemo della lana. In particolar modo vedremo come riutilizzare le sciarpe di lana. Forniremo utilissimi idee su come creare oggetti bellissimi e capi con delle sciarpe di lana che non utilizziamo più. Daremo utilissimi consigli e vi seguiremo in ogni passo della riciclo creativo.

27

Occorrente

  • lana
37

Tipo di lana

Ci sono diversi modi per riutilizzare una vecchia sciarpa di lana. Per prima cosa, è molto importante osservare di quale tipo di lana si tratta. Osservate lo spessore del filo della sciarpa. In base a questo potete realizzare qualcosa di diverso dall'originale. Poi, scegliete cosa realizzare. Ad esempio potete creare una caldissima coperta che potrà riscaldare le fredde sere d'inverno. Ritagliate tutte le sciarpe che non indossate più in tanti quadrati. Cuciteli tra di loro in sequenza, alternandoli per rendere la coperta più colorata. Rifinite i bordi ed ecco realizzata una calda coperta. Potete utilizzarla anche per ricoprire i divani.

47

Metodi

Un altro modo per riutilizzare una sciarpa di lana è quello di creare delle bellissime collane a intreccio. Se la sciarpa è lunga e quindi vi avanzerà molta lana, potete realizzare un completo intero di bijou: collana, bracciale e orecchini. Per realizzare una bellissima collana di lana intrecciata, vi basterà "sfilare" tutti i nodi della sciarpa. Se necessario utilizzando i ferri appositi, mettete insieme tanti fili in base allo spessore che desiderate. Formate dei blocchi e fissateli a un'estremità con un nodo. Completata questa operazione, iniziate a intrecciare i blocchi ottenuti fino all'estremità opposta. Fissateli insieme e ricongiungete le due estremità. Se volete impreziosire la vostra collana, potete aggiungerci delle perline e renderla più originale e alla moda.

Continua la lettura
57

Oggetti

Riutilizzando una vecchia sciarpa di lana è possibile realizzare dei bellissimi copri cuscini del tutto originali. Anche in questo caso, sarà necessario sfilare i nodi della lana fino a ricavarne un lungo rettangolo. Dopodiché avvolgetelo su se stesso fino a far congiungere i due lati opposto. Prendete una stoffa qualunque. Quindi ritagliate un rettangolo leggermente più piccolo di quello che avete ritagliato. Cucitelo su tutto il perimetro del primo così da formare la fodera interna del cuscino. Fissate tra di loro i due lati verticali, mentre su un lato orizzontale, cucite una cerniera. In questo modo potrete poi riempirlo a vostro piacimento. Infine decoratelo con dei bellissimi bottoni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • evitate di lavare la lana in lavatrice per non rovinarla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una borsa di stoffa intrecciata

La guida che seguirà si porrà come obiettivo quello di spiegarvi nel miglior modo possibile come costruire una borsa in stoffa intrecciata. Questa guida verrà suddivisa in tre passi, che comporranno tutti i passaggi necessari per portare a compimento...
Cucito

Come rinnovare una sciarpa vecchia

Vi sono indumenti di cui non ci vogliamo liberare per nessuna ragione al mondo. Tra questi spesso vi sono le sciarpe: calde, morbide e avvolgenti, ci riparano nei mesi più freddi per poi salutarci con l’arrivo della primavera. Con il passare degli...
Cucito

Come realizzare una sciarpa con cappello incorporato

Le feste sono in arrivo o semplicemente uno dei vostri amici compie gli anni? Se sapete lavorare a maglia, abbiamo una deliziosa idea regalo "fai da te" da proporvi, un'idea utile e confortevole: una sciarpa con cappello incorporato! In questa guida vi...
Cucito

Come fare i tasconi su una sciarpa di lana

Gli accessori a maglia, tipo guanti, cappellini e sciarpe hanno una loro estetica, dalle linee morbide ed allo stesso tempo eleganti. I lavori fatti in casa hanno un gusto unico e personale. L'inverno è la stagione giusta per indossare fantastiche sciarpe...
Cucito

Come convertire una sciarpa in coprispalle

Il coprispalle è un indumento che può darvi un tocco di originalità al vostro look. Usato da moltissimi anni per riscaldare lavoratori e lavoratrici in tutto il mondo, oggi è un'ornamento indispensabile per le serate di eleganza. Questo tipo si può...
Cucito

Come realizzare una sciarpa di lana con il macramè

Il macramé è una tecnica di annodatura decorativa che impiega dei semplici nodi di base per creare un gran numero di modelli. Il termine deriva da una parola araba che significa "frangia intrecciata". Il suo primo uso è stato registrato appunto dagli...
Cucito

Come fare una sciarpa arricciata all'uncinetto

Tra le diverse creazioni con l'uncinetto, al sciarpa occupa un ruolo di rilievo sia per la domanda alla quale questa è soggetta sia per la sua varietà che va incontro a tutti i gusti. Le sciarpa all'uncinetto non sono solo esteticamente eccelse ma anche...
Cucito

Come creare una sciarpa con chiusura a bottone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter creare, con le proprie mani e la propria fantasia, una sciarpa con la chiusura a bottone. Cercheremo di creare tutto ciò grazie al metodo del fai da te e del bricolage, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.