Come riutilizzare un vecchio asciugamano

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Almeno una volta nella vita vi siete trovati a dover cestinare un vecchio asciugamano infeltrito e malandato, ma vi è passato mai per la mente che probabilmente questo materiale potrebbe essere riadoperato in diversi modi? Buona parte dei materiali, anche i più impensabili, possono essere riciclati o riutilizzati. Ogni oggetto o materiale, in sintesi, può avere la possibilitá di essere rigenerato. Spesso, sarebbe utile riflettere qualche minuto in più su come poter riutilizzare un oggetto. In questa breve guida, vi spiegherò come poter riutilizzare un vecchio asciugamano.

26

Occorrente

  • Vecchio asciugamano
  • 5 elastici
  • Forbici
  • Acqua
36

Creare un portaspifferi

Anzitutto, avrete mai immaginato di poter creare un utile portaspifferi, utilizzando semplicemente un vecchio asciugamano infeltrito? Per fare ciò, dovrete procurarvi il vostro asciugamano usato (asciutto e pulito) e 5 elastici per bloccare il tutto. Certamente, dal punto di vista estetico, non sarà proprio il massimo ma, se vorrete renderlo un po' più presentabile, potrete foderarlo o imbottirlo d'ovatta, rendendolo molto somigliante ad un cuscino.

46

Adoperare il tessuto come "spugna" nei sottovasi delle piante

Un'altra idea per poter riciclare il vostro asciugamano usurato è quella di adoperare il tessuto come “spugna” nei sottovasi delle piante o, addirittura, all'interno dei vasi con dei fiori freschi. Prima di tutto, dovrete ritagliare il tessuto su misura, ispirandovi alla conformazione del vaso e cercando di ricavarne 2-3 da sovrapporre uno sopra l’altro. Successivamente, dovrete inumidirli completamente con dell'acqua e porli tra il vaso ed il sottovaso. Con questo utile stratagemma, farete in modo che anche in vostra assenza le vostre piante possano "autoalimentarsi" assorbendo l'acqua necessaria al loro fabbisogno. Utilizzando la teoria dei 3 strati, avrete la possibilità di assentarvi per 3-4 giorni senza che le vostre piante ne risentano.

Continua la lettura
56

Realizzare una composizione artistica

Un'altra alternativa per riutilizzare il vostro vecchio asciugamano consiste nel creare una composizione artistica (specie se l'asciugamano è intriso di colori sgargianti). Ad esempio, potreste creare un “quadretto” con dei lembi di alcuni asciugamani colorati, creando un puzzle, un motivo o una fantasia "ricercata". Un altro esempio potrebbe essere quello di utilizzare l’asciugamano per imbottire un originalissimo e tenero orsacchiotto di pezza o, in alternativa, potreste semplicemente cucire un “abito” o un accappatoio da far indossare al vostro peluche, bambolotto oppure per lo stesso orsacchiotto. A questo punto, non mi resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come riutilizzare il nylon dei collant

Prima di buttare la qualsiasi cosa è bene pensare che si potrebbe riutilizzare! Un oggetto vecchio oppure un indumento come i collant usati possono prendere nuova vita. In questo caso prendiamo ad esempio i collant di nylon. Sappiamo che i collant sono...
Bricolage

Come riutilizzare i barattoli in vetro

Molto spesso capita di buttare i barattoli in vetro poiché non si ha idea di cosa farsene, ma in realtà si tratta di un errore poiché si possono sfruttare in tantissimi modi come ad esempio per conservare alimenti o altri altri oggetti utili. In...
Altri Hobby

Come riutilizzare un materassino

Senza dubbio il miglior modo di riutilizzare un vecchio materasso è riciclarlo. Oggi con la crisi che incombe incessante sulle nostre tasche, non si butta via niente, anzi ci si pone il problema di come potere riutilizzare qualsiasi oggetto che per tanti...
Cucito

10 idee creative per riutilizzare vecchie federe

Quando si decide di dare ordine agli armadi, capita di gettare biancheria della casa ancora utile. Come per esempio le vecchie federe! Tuttavia si possono riutilizzare creando nuovi oggetti e accessori utili per la casa. Basta riportare delle piccole...
Bricolage

Come Riutilizzare Le Palline Da Tennis Ormai Vecchie

Giocare a tennis è un'attività piuttosto divertente che moltissime persone amano praticare, e molto spesso ci si ritrova ad avere una moltitudine di palline, alcune vecchie di cui non si sa cosa fare ma che possono essere riutilizzate in qualche maniera...
Bricolage

Come Riutilizzare Le Bottigliette Dei Campioncini Di Profumo

Capita a tutti di trovare nella propria rivista preferita o di ricevere in omaggio al supermercato o in profumeria dei campioncini di profumo. Di solito, una volta che si è utilizzato tutto il contenuto delle bottigliette, le si butta via. Questa guida...
Bricolage

Come riutilizzare una vecchia scala

I vecchi oggetti o attrezzi che non si utilizzano più perché rotti o semplicemente accantonati, rappresentano una risorsa, poiché si possono modificare e possono quindi avere una nuova vita. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato...
Cucito

Come riutilizzare un vecchio reggiseno

Se nell'armadio o nel cassetto abbiamo un vecchio reggiseno che non indossiamo più da tempo, invece di buttarlo, lo possiamo riutilizzare per creare qualcosa di utile. L'elaborazione è possibile farla in diversi modi con un minimo di abilità nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.