Come riutilizzare una vecchia scala

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I vecchi oggetti o attrezzi che non si utilizzano più perché rotti o semplicemente accantonati, rappresentano una risorsa, poiché si possono modificare e possono quindi avere una nuova vita. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato come poter riutilizzare una vecchia scala, una di quelle in legno, a pioli, molto diffuse in passato ma pesanti e un po' pericolose. Il riciclo può essere infatti un nuovo modo per inquinare di meno, quindi per risparmiare e dar sfogo alla propria fantasia e alla propria vena creativa. Riutilizzare vecchi oggetti rappresenta anche un ottimo modo per occupare il proprio tempo libero e un rimedio contro la noia. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Scala
36

Dividete la scala in due porzioni

Se avete a disposizione una scala abbastanza alta, potete dividerla in due porzioni di uguale altezza. Questa prima idea vi permetterà di realizzare una vera e propria libreria. Vi basterà infatti porre le due porzioni come se fosse un triangolo e inserirlo tra i pioli delle mensole. Potete realizzarla anche con due scale se preferite una libreria di altezza maggiore e potete sbizzarrirvi con i colori. Questa idea si presta benissimo anche alla realizzazione di scaffali semplici da poter inserire nella cameretta dei propri figli.

46

Colorate con una vernice resistente per legno

Una scala piccola, con pochi gradini, può invece diventare un tavolino da interno o esterno, a seconda delle vostre esigenze. Cercate un ripiano rettangolare o circolare e fissatelo sulla superficie della scala con un trapano. Colorate infine il tutto con una vernice resistente sul legno. Questa può essere una soluzione carina per chi non ha molto spazio a disposizione ma non desidera rinunciare ad un portariviste o a un piano su cui poggiare un bel portafiori.

Continua la lettura
56

Addizionate poi dei gommini sulla porzione a contatto con il muro

Una scala a pioli medio-alta la si può riutilizzare in un bagno come porta asciugamani. In particolare vi basterà trattare il legno con una vernice particolare preventiva, in quanto si presume che verrà esposta a sbalzi di temperatura e vapori. In seguito potrete passare la vernice del colore che si intona al meglio con il vostro bagno. Fatto questo appoggiatela al muro. Potete ovviamente anche fissarla al pavimento per conferirle maggiore stabilità. Addizionate poi dei gommini sulla porzione che va a contatto con il muro. Un' ultima idea originale per riutilizzare la vostra vecchia scala consiste nel realizzare un vero e proprio orticello, ma sviluppato verticalmente e quindi molto utile per chi ha poco spazio sul proprio balcone ma non vuole rinunciare alla propria passione per il pollice verde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come utilizzare una vecchia scala a pioli

Nelle case che sono abbastanza vecchie si trova quasi sempre una scala a pioli che è ormai inutilizzabile. Essa, qualche tempo fa, era un attrezzo indispensabile della vita quotidiana, ma quando è usurata si pensa di buttarla. Tuttavia si può anche...
Casa

5 librerie fai da te

Libri! Libri! Libri! Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei... I libri fanno parte di noi. Ci accompagnano durante i nostri viaggi, le nostre attese e ci tengono compagnia nel tempo libero. Ci aiutano a studiare e a scoprire tante nuove cose. Un libro è...
Cucito

Come realizzare delle decorazioni con il knitting loom

I knitting loom sono dei particolari telai che servono per poter lavorare a maglia e sostituire i classici ferri. Sono costituiti da una sorta di pioli che fungono da aggancio. Tali pioli sono collegati ad un supporto circolare che funge da base per il...
Casa

Come cambiare una striscia di pvc nella serranda

L' ambiente domestico è il luogo che rappresenta il classico punto di ritrovo e di relax per sé e i propri familiari. Il riposo, i tempi di svago, gli incontri, i pasti, e tante altre cose trovano il loro più naturale ambito dentro la dimora. Affinché...
Altri Hobby

Come realizzare un porta DVD

Alcune volte, capita di avere in casa moltissimi DVD ma non un posto dove posizionarli correttamente. Tuttavia, per ovviare a questo problema, vi basterà leggere i seguenti passi in cui vi spiegherò come realizzare un pratico e funzionale scaffale porta...
Altri Hobby

Come costruire una casa su un albero

A volte i bambini che hanno la fortuna di vivere in un luogo dove si possono ammirare gli alberi hanno il desiderio di costruire sopra una piccola casetta da utilizzare come rifugio segreto. La costruzione di una casetta richiede accorgimenti particolari...
Casa

Faretti alle pareti: consigli di installazione

Di questi tempi l'illuminazione interna ed esterna delle pareti della vostra abitazione sono un argomento da trattare con estrema delicatezza. Questo poiché l'importanza di rendere un ambiente illuminato con la giusta misura rende la vostra abitazione...
Bricolage

10 modi per riutilizzare una vecchia scala

Hai una vecchia scala che oramai non usi più? Non buttarla via! Esistono tantissime idee e tecniche per dare nuova vita alla tua scala e questa lista ti mostrerà ben 10 modi per farlo. Sei pronto a reinventarla? La tua scala diventerà, presto, un nuovo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.