Come rivestire le bottiglie con lo spago

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Rivestire le bottiglie con lo spago è un'operazione estremamente semplice e divertente, che vi consentirà di abbellire una vecchia e inutile bottiglia e sfruttarla, sia per decorare la vostra casa, donando alla stessa un aspetto rustico, che per servire delle bevande ai vostri ospiti in un modo diverso dal solito. Ecco come come rivestire le bottiglie con lo spago seguendo questi semplici passi seguiti da qualche ulteriore sito esterno.

26

Preparazione della bottiglia

Innanzitutto sarà necessario valutare il fatto che la bottiglia in vostro possesso, come tutte le bottiglie, possiede una superficie liscia ed omogenea e sulla stessa è stata incollata un'etichetta. Mettendo la bottiglia in immersione in acqua calda staccate l'etichetta (la bottiglia in vetro dovrà restare in immersione circa 15/20 minuti e dovrete mantenere l'acqua ad alta temperatura, ma se desiderate risparmiare tempo potrete aiutare l'etichetta a staccarsi con l'utilizzo di un coltellino, prestando attenzione ad eliminare completamente anche tutte le tracce di colla lasciate dall'etichetta). Ecco un sito che sicuramente fa a caso nostro. http://www.creativitaorganizzata.it/2013/09/20/decorare-bottiglie-con-spago-tutorial/.

36

Opacizzare la bottiglia

La bottiglia dovrà essere smerigliata. Infatti, se provate ad incollare qualcosa sulla stessa, noterete che la colla fa molta fatica a diventare appiccicosa, quindi con l'aiuto di una piccola smerigliatrice elettrica (o della carta abrasiva adatta per levigare le superfici in vetro), smerigliate tutta la superficie della vostra bottiglia, fino a quando la superficie della stessa risulterà essere completamente opaca.
In questo sito sono presenti alcune informazioni importanti. https://it.pinterest.com/explore/spago-vaso/.

46

Guarda il video

Continua la lettura
56

Distribuzione della colla e copertura con lo spago

Stendete la colla sulla superficie della vostra bottiglia (tenendo lo spago con la mano destra e facendo scorrere lo spago appena sotto il pollice, di modo che possiate eseguire pressione sullo stesso, quando lo appoggiate sulla superficie della bottiglia). Quando dovrete chiudere il vostro lavoro con lo spago eseguite, sul fondo della bottiglia, nuovamente il passaggio iniziale e procedete a stendere abbonante colla per far si che esso si possa bloccare completamente. In alternativa per rivestire le bottiglie con lo spago, prendete una bottiglia di vetro e immergetela in acqua fredda, eliminando perfettamente qualsiasi tipo di etichetta; tagliate lo spago in base all'altezza e alla circonferenza della bottiglia. Asciugate la bottiglia mettendola a testa in giù e passate all'esterno un panno in cotone o in microfibra. Prendete la colla a caldo e rivestite tutta la superficie della bottiglia. Prendete lo spago e con movimenti circolari fatelo adagiare sulla colla in maniera uniforme. Una volta terminato questo processo fate asciugare la bottiglia siu una superficie piana per almeno 12 ore prima di utilizzarle. Qualche informazione ulteriore è possibile ricavare anche da qui. https://it.pinterest.com/explore/spago-vaso/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai passaggi indicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una lampada riciclando bottiglie usate

Realizzare una lampada non è una cosa molto complicata. Occorrerà scegliere un oggetto che possa funzionare come base per il portalampada, acquistare quest'ultimo nei ...
Bricolage

10 idee originali per riciclare le bottiglie di vetro

Il tema del riciclaggio è importante e poter dare nuova vita a qualcosa che si pensa non sia più utilizzabile è uno degli argomenti principali ...
Bricolage

Come riutilizzare le bottiglie del latte

Le bottiglie del latte sono costituite da un materiale che si presta perfettamente per essere riutilizzato dando vita ad utili oggetti di arredo per la ...
Bricolage

Come realizzare un lume con una bottiglia di vino

Dopo una festa avete accumulato numerose bottiglie di vetro di spumante o di vino e non sapete cosa farne? Come potete immaginare, alcune di esse ...
Bricolage

Come rimuovere l'etichetta da una bottiglia di vino

Chi ama il vino, il suo sapore a tavola e le sue raffinate bottiglie sa quanto sia soddisfacente essere un bravo collezionista, non solo di ...
Bricolage

Come realizzare un portacandele con un una bottiglia di vetro

Abbiamo pensato di proporre una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di mettere in pratica tutta la nostra creatività e ...
Giardinaggio

Come realizzare un orto sul terrazzo con vecchie bottiglie di plastica

Oggi è sempre più diffusa la voglia di coltivare piccole piante da sé, così da poter avere qualche frutto della terra direttamente da un nostro ...
Bricolage

10 idee originali su come riciclare le bottiglie di plastica

Non occorre disporre di grosse cifre di denaro per avere in casa oggetti originali come quelli creati dagli "eco designer " o strumenti di utilità casalinga ...
Bricolage

10 idee per riciclare le bottiglie di vino

Il vetro è un materiale enormemente affascinante. Quando osserviamo un oggetto realizzato in vetro ne ammiriamo il risultato finale, ma inconsciamente gli attribuiamo un maggiore ...
Casa

5 cose da riciclare per arredare casa

Personalizzare un ambiente rendendolo unico, vivo e ricco di elementi di design, non è necessariamente un percorso che prevede una grossa spesa in termini economici ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.