Come rivestire un termocamino in cartongesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Si abbiamo realizzato un termocamino in cartongesso, ed intendiamo rivestirlo perché magari la copertura presente non ci soddisfa, possiamo farlo utilizzando svariati materiali, e tra questi mattoni, pietre e persino piastrelle. A tale proposito, ecco una guida su come rivestire un termocamino in cartongesso.

25

Occorrente

  • Listelli in legno
  • Mattoni tagliati a listelli
  • Piastrelle in gres e ceramica
  • Flex
  • Taglierina per piastrelle
  • Collanti in polvere
  • Colla acrilica e vinilica
35

Il vantaggio di ricoprire un termocamino in cartongesso sta principalmente nella struttura stessa, che si presenta liscia e compatta, e su cui si possono utilizzare diversi tipi di collante, da quello tipico per piastrelle così come colla vinilica ed acrilica. In base al materiale che intendiamo usare per il rivestimento, ci regoliamo quindi di conseguenza anche sulla scelta del collante specifico.

45

Se intendiamo utilizzare del legno e precisamente dei listelli, allora bisogna cominciare da un lato qualsiasi per poi procedere in verticale con la posa di altri, affiancandoli ai precedenti, e la stessa cosa accade se intendiamo cominciare dall'alto posandoli in orizzontale. Una volta terminate le parti lineari, con un po' di pazienza sagomiamo e tagliamo altri listelli necessari per ricoprire spigoli, curve ed eventuali forme geometriche presenti sulla superficie in cartongesso del termocamino, mentre per il legno, la colla vinilica e quella acrilica sono le più indicate. Se invece optiamo per dei mattoni a vista, opportunamente acquistati di metà spessore e quindi sotto forma di piastrelle, la posa avviene con il collante seguendo però il metodo tipico proprio dei mattoni, ovvero partendo dal lato sinistro in basso e in modo sfalsato, e salendo man mano verso l'alto. Lo stesso discorso vale anche per i mattoni a riguardo del taglio di parti non lineari, ed in questo caso un flex o un'apposita taglierina, ci ritorna utile per massimizzare il risultato.

Continua la lettura
55

Anche la posa di piastrelle in ceramica o in gres, può essere adatta per rivestire un termocamino in cartongesso; infatti, entrambe le tipologie essendo cotte, sono perfettamente refrattarie quindi idonee a ricevere calore anche eccessivo. Dopo il taglio e le relative sagome speciali, l'assemblaggio delle piastrelle avviene normalmente partendo da un lato e raggiungendo quello opposto, oppure dal basso verso l'alto. La tipologia di posa può essere contigua, cioè affiancando ogni singola piastrella a quella precedente, così come seguendo i criteri per l'assemblaggio dei mattoni in precedenza citato. Il collante anche in questo caso, è tipico per le piastrelle e cioè in polvere quindi da sciogliere in acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire il vetro del termocamino

La stagione invernale è da molti mal tollerata per via delle temperature rigide o della facilità a prendere infreddature, e per tali ragioni è indubbiamente la stagione nella quale ci tratteniamo maggiormente fra le mura domestiche, e che ci ispira...
Bricolage

Come scegliere il caminetto giusto

Un caminetto è certamente l'idea migliore per rendere bella ed elegante la stanza di un appartamento. Raffinato per decorare l'ambiente, comodo in inverno quando fuori è freddo e nevica, un caminetto in casa è sempre bello, di arredamento, riscalda...
Materiali e Attrezzi

Come aumentare la lunghezza di una serpentina di scarico

La serpentina di scarico è un tubo a spirale, generalmente in rame od in acciaio, presente negli impianti termici, come termocamini o termostufe a legna. Il suo scopo è rendere più sicuro lo scarico dei fumi dell'impianto. Normalmente è presente in...
Bricolage

Come piastrellare sul cartongesso

Per chi vuole realizzare delle pareti veloci, di poco costo e facilmente smontabili, si può fare uso di un materiale piuttosto innovativo ed economico come il cartongesso. Questo tipo di materiale è composto da uno strato di gesso rivestito a sandwich...
Casa

Come ricoprire i mattoni con il cartongesso

Il cartongesso è la soluzione perfetta per fare lavori di ristrutturazione e per ricoprire i muri per renderli esteticamente più gradevoli. È un lavoro che richiede buona manualità di base. Perciò se avete bisogno di ricoprire un muro di mattoni...
Casa

Come fare mensole di cartongesso

Il cartongesso è un materiale che si presta tantissimo per ristrutturare controsoffittature e pareti e a riguardo di queste ultime serve anche per isolare dal punto di vista termico ed acustico quelle che si presentano rispettivamente umide o troppo...
Bricolage

Come realizzare un porta tv in cartongesso

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, e nello specifico, ci concentreremo sul cartongesso. Infatti, come avrete compreso facilmente attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi...
Casa

Come rinforzare le pareti di cartongesso

Per rafforzare le pareti in cartongesso, possiamo prendere in considerazione diverse metodologie che variano in base alla tipologia della superficie, della curvatura della parete e dallo scopo per il quale utilizziamo il cartongesso. Dopo aver letto questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.