Come rivestire una bottiglia a maglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se intendiamo decorare la tavola o l'ambiente cucina con delle bottiglie di vetro come ad esempio quelle del vino, siano esse vuote o piene, possiamo farlo rivestendole con del filo di cotone o di lana, opportunamente lavorata a maglia. Nei passi successivi ci sono alcuni consigli, su come rivestire una bottiglia a maglia.

24

Le bottiglie del vino (quelle confezionate) in genere hanno una misura standard, per cui possiamo realizzare una o più coperture ideali per servirlo a tavola in occasione di un pranzo o di una cena, mentre semplicemente decorare quelle vuote, che poi possono ritornano utili come portafiori o portacandele.

34

A questo punto, passiamo alla descrizione su come realizzare il rivestimento con la tecnica della lavorazione a maglia. Dopo aver scelto il tipo di filo (cotone o lana), prendiamo i ferri e per prima cosa realizziamo un quadrato corrispondente all'intera circonferenza della bottiglia che si estende dalla base fino all'inizio del collo. Dopo averla ottenuta, controlliamo l'esatta dimensione avvolgendola intorno alla bottiglia, dopodichè la blocchiamo con degli spilli da sarto, e delicatamente la sfiliamo per poi congiungerla definitivamente con ago e filo. A questo punto, avendo ottenuto il rivestimento tubolare, con i ferri realizziamo una sorta di presina tonda corrispondente al diametro della base della bottiglia stessa, e che poi alla fine cuciamo definitivamente sulla parte tubolare. Con i fili per la lavorazione a maglia, ci possiamo poi divertire a creare delle decorazioni da applicare alla copertura della bottiglia, come ad esempio roselline o altri tipi di ricamo, oppure se la intendiamo utilizzarla come portacandele, la corrediamo di fili alla cui estremità possiamo appendere delle palline ricavate stesso con la lana, per simulare delle piccole pigne di uva.

Continua la lettura
44

Come già accennato in precedenza le bottiglie vuote possono ritornare utili, per cui con la stessa proceduta di lavorazione a maglia, persino una damigiana può essere rivestita rendendola un portafiori da appoggiare a terra in un angolo della stanza o su di un tavolo, e nel contempo funge anche da protezione del vetro stesso di cui la damigiana si compone. Per quanto riguarda infine il tipo di maglia con cui realizzare queste particolari ed originali custodie, possiamo optare per diverse tecniche anche se quella tradizionale a maglia bassa, è l'ideale poiché consente di intravedere dall'esterno il contenuto della bottiglia, ossia gli steli dei fiori o il vino stesso rosso o bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

5 soluzioni creative per riutilizzare le bottiglie di vino

L'arte del riciclo è in continuo fermento. Difficilmente cessa di stupire con nuove idee tutte da provare e ogni oggetto può essere rivisitato e utilizzato per nuove fantasiose soluzioni. Per sperimentare la creativa arte del riciclo bastano pochi ingredienti....
Bricolage

Come Creare Originali Lampadari con Bottiglie Di Vetro

Quante volte capita di camminare per le strade e passeggiare per la spiaggia, notando magari delle bottiglie di vetro che possono essere dannose per l'ambiente e per la gente. Perché quindi non dare loro una seconda vita per arredare il vostro appartamento!...
Altri Hobby

Come realizzare un portacandele natalizio

Natale è la festa delle luci e porta con sé allegria, colori sfavillanti e novità. Le candele sono una parte indispensabile che definiscono lo stato d'animo e lo spirito della festa più bella dell’anno. Un portacandele ben scelto esalta la bellezza...
Altri Hobby

idee per riciclare le bottiglie di passata di pomodoro

Sono anni che si parla di riciclaggio, della sua importanza e dell'impatto ambientale sul nostro pianeta. Anni di battaglie politiche e sociali condotte prima da pochi avanguardisti e via via da sempre più persone hanno condotto ad una cultura del rispetto...
Bricolage

Come riutilizzare le bottiglie di birra vuote

Birra e snack salati sono ideali per una serata in compagnia. La bevanda alcolica accompagna con gusto una cena informale ed allieta una partita o un bel film in tv. Spesso gli amici lasciano diverse bottiglie sparse ovunque, tutte da smaltire! La raccolta...
Bricolage

Come decorare le bottiglie portacandele con perline

Se avete voglia di personalizzare alcuni oggetti con la tecnica del fai da te, ecco una guida che potrebbe fare certamente al caso vostro. In questa sede, infatti, ci occuperemo di come decorare le bottiglie portacandele con perline in maniera semplice,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un portafiori in legno

In questo articolo vorrei spiegarvi come costruire un portafiori in legno. Con il legno possiamo costruire tantissimi oggetti utili e soprattutto decorativi per le nostre abitazioni. Il legno è un materiale facile da lavorare per la costruzione di oggetti...
Altri Hobby

Come decorare una damigiana di vetro

Se si vuole rendere l'appartamento più accogliente si può riversare la propria personalità negli oggetti che lo arredano. L'arte del riciclo dà la possibilità di realizzare molteplici oggetti funzionali e belli a livello estetico. Leggendo questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.