Come Sagomare E Applicare Il Laminato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il laminato plastico è molto resistente, facile da pulire e da gestire. Oggi è disponibile in un'ampia gamma di colori e texture, per unire la praticità all'estetica domestica. Il laminato plastico rappresenta una delle soluzioni più applicate e garantite, in particolare costituisce la superficie ideale per i ripiani di lavoro. La sua applicazione e lavorazione con richiede grandi doti. Seguendo attentamente questa guida potrai imparare come sagomare e applicare il laminato, così da adattarlo alle misure desiderate del piano o della superficie su cui sistemarlo.

26

Occorrente

  • matita
  • adesivo a contatto o a base di formaldeide
  • righello o listello ben diritto
  • cutter o coltello multiuso
  • nastro adesivo
  • spatola dentellata
  • puntine da disegno
  • listelli molto sottili
  • morsetti
36

Per sagomare il laminato plastico, basterà appoggiare la matita ad un righello e poi, tracciare una linea sulla faccia esterna del laminato, ricordando di lasciare circa tre o quattro millimetri per la rifilatura finale. A questo punto, assicurarsi che il laminato sia posto su una base piana e solida e dopo, si passerà ad incidere la superficie con il cutter dotato di apposita lama, oppure con un semplice coltello multiuso, seguendo la linea disegnata precedentemente.

46

Una volta inciso il laminato, si dovrà piegare una delle due metà. Così facendo il foglio di laminato si spaccherà in modo netto, seguendo scrupolosamente la linea d'incisione che si è eseguita in precedenza. A questo punto, si potrà passare all'incollaggio del laminato a partire dai bordi del piano su cui si desidera applicare il laminato stesso. Ricordiamo che la linea di taglio va tracciata in modo tale che la striscia sia leggermente più alta del necessario, per poterla rifilare. Quindi incidere lungo la linea tracciata, il laminato plastico, sempre fino a metà del suo spessore. Piegare il foglio sempre verso l'alto, in modo da romperlo di netto.

Continua la lettura
56

Una volta preparato il foglio di laminato nelle giuste misure, applicare su di esso l'adesivo a contatto, usando l'apposita spatola dentellata. Procedere ed applicare poi l'adesivo al supporto, che è più poroso, utilizzando anche la stessa spatola, quindi successivamente aspettare sino a che l'adesivo sia ben asciutto, per continuare il lavoro. Se si applica un adesivo a base di formaldeide, i tempi di asciugatura da attendere saranno notevolmente più lunghi, tra le quattro e le cinque ore. Naturalmente è consigliabile non avere premura e, attendere il tempo necessario per l'asciugatura del laminato per la sua stabilità. Per finire sarà opportuno battere sulla superficie con un martello, interponendo un blocco di legno, in questo modo si agevolerà l'adesione fra laminato e supporto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Taglia il laminato in modo preciso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come riparare un taglio sul laminato plastico

Il laminato plastico è un prodotto comunemente usato nel settore manifatturiero dell'arredamento. Molto usato per rivestire i pannelli delle cucine, anche perché lo si trova in molti colori e tonalità. Nonché con venature o uniforme. Il laminato è...
Casa

Come Tagliare Il Laminato Plastico

Il laminato plastico è un materiale molto adoperato nel settore manifatturiero, ottenuto tramite processi di laminazione. In particolare, dopo essere stato adibito al ruolo di isolante elettrico (in origine), lo si ritrova oggi molto spesso nella realizzazione...
Bricolage

Come Rivestire Pannelli In Laminato Plastico

I pannelli in laminato plastico sono specificamente progettati in una varietà di spessori per legarsi stabilmente con qualsiasi combinazione di materiali, tra cui tessuto, espanso, plastica, metallo, vetro, carta, legno e materiali compositi. Questi...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare un pannello di laminato plastico

Al giorno d'oggi, si fa molto uso dei laminati plastici per realizzare diversi tipi di oggetti. In particolare, si possono trovare in elementi architettonici o d'arredo, nei mobili oppure nelle cucine. Sono molto resistenti ed hanno una lunga durata nel...
Casa

Come smussare il bordo di un controsoffitto in laminato

Vedremo in questa guida di oggi come smussare il bordo di un controsoffitto in laminato. Questo materiale, potrà abbellire un controsoffitto, però la sua rifinitura potrà essere un lavoro abbastanza stimolante ed impegnativo. Il tocco finale farà...
Casa

Come installare il laminato

Uno dei materiali più usati per i pavimenti è sicuramente il parquet, che riesce a donare alle stanze un'atmosfera molto naturale, oltre al senso di calore domestico. Tuttavia il parquet per mantenere la sua brillantezza ha bisogno tante manutenzioni,...
Casa

Come installare il laminato sulle scale

Il parquet, si sa, che è un tipo di pavimentazione davvero bella e particolare. Tuttavia, tra i tanti lati negativi di questo genere di pavimento vi è il costo abbastanza elevato e, sopratutto, la continua manutenzione che richiede. Una valida alternativa...
Casa

Come calcolare quanto laminato occorre per ricoprire una superficie

I lavori di ristrutturazione domestica prevedono il rifacimento delle pareti e intonaci, la loro tinteggiatura, la sostituzione dei sanitari, dei rivestimenti ceramici e dei pavimenti, il rifacimento degli impianti (idraulici, elettrici e di riscaldamento),...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.