Come Sagomare Il Legno Con Il Foretto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ricavare delle sagome da un pannello di legno è abbastanza facile. Occorre però avere gli attrezzi giusti per il tipo di materiale che vorremo adoperare. Se disponiamo di un pannello di legno non molto spesso, ad esempio 25 o 30 millimetri, il foretto è l'attrezzo che fa al caso nostro. Il foretto altro non è che una sorta di sarraco (la classica sega per legno), ma con la lama molto stretta. Proprio grazie alla lama sottile, il foretto permette di andare ad operare facilmente anche al centro del legno. Questa guida ci insegnerà come sagomare un pannello di legno o comunque effettuare un taglio non rettilineo con il foretto. Ricordiamo di badare che lo spessore del legno non sia eccessivo, altrimenti diventa difficoltoso seguire la linea curva.

27

Occorrente

  • foretto
  • legno
  • curvilinee
  • matita
  • trapano
  • occhiali e guanti da lavoro
37

Innanzitutto, dobbiamo tenere presente che, per effettuare una tracciatura con il curvilinee è impossibile andare sotto un raggio di curvatura pari a trenta millimetri, utilizzando un qualsiasi attrezzo manuale. Premesso ciò, mettiamo il foretto quasi in posizione verticale, in modo da poterlo guidare agevolmente. Nel maneggiarlo dovremo imprimergli delle spinte laterali che lo faranno deviare dal percorso rettilineo e seguire quindi la curva da noi desiderata. Ovviamente prima di iniziare il lavoro, disegniamo con una matita la sagoma che vorremo realizzare.

47

L'esecuzione di un contorno sagomato è piuttosto semplice, sarà sufficiente rimanere all'esterno della linea di tracciatura, soprattutto nelle curve pronunciate e strette. In questo modo potremo correggere eventuali errori in un secondo tempo, quando cioè passeremo alla fase di rifinitura. Più impegnativo è invece il taglio sinuoso nel caso in cui dovessimo utilizzare entrambi i pezzi tagliati.

Continua la lettura
57

Prestiamo particolare attenzione affinché la linea di tracciatura sia più larga per tenere conto dello spessore della lama dell'attrezzo e della rifinitura. Ora, se il taglio che dobbiamo eseguire è del tutto interno al piano, e quindi non ha alcun punto di contatto con i bordi della tavola, non lo dovremo mai iniziare dall'esterno.

67

A questo punto, dovremo praticare, lungo la sagoma che avremo tracciato, un foro di diametro sufficiente, ma prestiamo particolare attenzione nel farlo ben dentro il materiale che dovremo eliminare. Una volta eseguita anche questa ennesima operazione, inseriamo in questo foro la lama del nostro foretto per iniziare il taglio. Come visto non è molto difficile sagomare il legno con il foretto, basta solo seguire pochi accorgimenti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • usa sempre i guati da lavoro e gli occhiali appositi come protezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come sagomare il cartongesso

Ogni volta che abbiamo bisogno di realizzare qualche piccolo lavoro nella nostra abitazione, ci rivolgiamo a operai esperti per ottenere un risultato perfetto, ma spendendo in alcuni casi cifre molto elevate. Se desideriamo risparmiare, con un po' di...
Materiali e Attrezzi

Come Eseguire Piegature Su Legno Con Il Vapore E Sagomare I Piallacci

Le modalità attraverso cui è possibile modellare il legno (fare, per esempio, delle curve perfette, senza spezzare il proprio materiale abbastanza rigido) sono veramente tante. Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi,...
Cucito

Come sagomare una giacca senza cucitura dietro

Con una piccola dose di manualità e l’adeguata conoscenza dell’arte del cucito, potete ottenere un buon risultato. Prima di procedere, dovete prendere accuratamente le misure. Quindi, dovete ritagliare la stoffa ed imbastire la fodera sul retro....
Materiali e Attrezzi

Come sagomare e curvare il rame

Il rame, oltre ad essere un ottimo conduttore, ha anche la proprietà di essere molto flessibile e malleabile; quindi, si può facilmente modellarlo a seconda delle proprie esigenze. Specie se si utilizza un tubo di rame per qualsiasi tipo di lavoro,...
Materiali e Attrezzi

Come Sagomare E Applicare Il Laminato

Il laminato plastico è molto resistente, facile da pulire e da gestire. Oggi è disponibile in un'ampia gamma di colori e texture, per unire la praticità all'estetica domestica. Il laminato plastico rappresenta una delle soluzioni più applicate e garantite,...
Bricolage

Come piegare e sagomare la plastica acrilica

La plastica acrilica è un particolare materiale plastico costituito da polimeri. Questo materiale, è l'ideale per la realizzazione di una vasta gamma di articoli di vario genere, questo è dovuto alla elevata duttilità e personalizzabilità del materiale....
Bricolage

Come sagomare l'impiallaccio di una superficie

I lavori di bricolage per molti rappresentano un vero e proprio tabù. In realtà basta avere un pizzico di impegno, un po' di sana iniziativa e la predisposizione verso i lavori manuali per ottenere davvero dei risultati davvero inaspettati. Ovviamente...
Bricolage

Come incorniciare un ritratto

Qualora abbiate un ritratto particolarmente bello che vi sia stato fornito da un maestro di questa bellissima arte, allora potrete optare per andarlo a incorniciare nella modalità "fai da te", senza necessariamente dovervi rivolgere ai negozi specializzati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.