Come sapere se in casa vostra c'è un fantasma

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Rumori strani, cigolii, passi, voci, possono far pensare che in casa ci sia la presenza di un fantasma. I fantasmi, possono spesso spaventare e rendere ansiosi, ma spesso si tratta non di presenze che girano per la casa, ma di vecchie strutture che durante le fasi di assestamento o a causa delle fondamenta ormai non più nuove, possono provocare dei rumori strani. Per togliervi ogni dubbio sulla presenza dei fantasmi e tranquillizzarvi un po', in questi passi successivi, vi indicheremo come sapere se si tratta o meno di un fantasma.

27

Occorrente

  • Registratore
37

La prima cosa che dovrete fare per capire se ci sono fantasmi che girano per la casa, è studiare le tipologie di rumori che sentite in giro: fate attenzione alle voci, agli scricchiolii, ai passi, ai colpi e ai suoni. Verificate se le vostre porte di casa si aprono da sole dopo che le avete chiuse e memorizzate la posizione di un determinato oggetto per vedere se lo troverete nello stesso posto o meno. Per continuare a verificare se vi è o meno la presenza di un fantasma in casa vostra, guardate bene intorno se appaiono ombre, sagome o visioni.

47

La presenza di un fantasma, può non solo essere vista ma anche sentita sulla pelle: cercate bene di capire se vi sentiti sfiorati da qualcosa di inspiegabile e inimmaginabile o se vi sentite accarezzare il viso da qualcosa che non potete vedere ma potete sentire. Prima di pensare alla presenza di un qualcosa di inspiegabile, verificate che i rumori non provengano da altre fonti: vicini di casa, gente per le strade, porte piene di tarme, topi in casa, ecc.. Non pensate che vi siano presenze solo perché delle voci circolano tra i vostri amici o i vostri vicini, perché potrebbe trattarsi solo di invenzioni di pura fantasia.

Continua la lettura
57

Se volete accertarvi di ciò che accade intorno a voi anche durante la notte, posizionate un potente registratore sul vostro comodino e registrate tutto: al mattino, verificate la presenza di voci o di rumori che durante la notte vi hanno attorniato. In questa maniera, potreste ottenere una sorta di prova dimostrativa di ciò che accade mentre dormite e se vi è la presenza di qualche fantasma dentro casa vostra o in camera vostra. Non cimentatevi in esperimenti di sedute paranormali per verificare queste presenze ma aprite bene gli occhi e non illudetevi di presenze ultraterrene solo perché sentite dei rumori comunissimi presenti in tutte le case abitate. Con questi piccoli consigli, potrete sicuramente tranquillizzarvi e non sospettare alcuna presenza di fantasma.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un aquilone fantasma

Nella guida che segue vi sarà spiegato come poter costruire un simpatico aquilone a forma di fantasma. Procuratevi tutto l'occorrente e prestate molta attenzione nella lettura dei vari passi. È da premettere che la lavorazione è piuttosto complicata,...
Bricolage

Come fare un fantasma volante per Halloween

Eccoci qui, pronti a proporvi un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di capire ed imparare per bene, come poter fare un fantasma volante, per la festa di Halloween, una festa oltreoceano, che ora mai è diventata molto...
Bricolage

Come Realizzare Dei Fantasmi Decorativi Da Appendere

Se siete degli appassionati di Halloween, se il vostro motto è "Questo è Halloween!" e se vivete aspettando questa notte dell'anno, allora dovete assolutamente leggere questa guida su come realizzare dei fantasmi decorativi da appendere. Ebbene si,...
Casa

10 decorazioni per la festa di Halloween

Halloween si avvicina e il modo migliore per entrare nello spirito è decorare la casa con addobbi a tema, come si fa per Natale. È un'attivitá creativa e divertente, adatta a tutta la famiglia. Si puó optare sia per decorazioni fatte in casa, meno...
Bricolage

Come realizzare dei bigliettini per Halloween

Finita l'estate tutto ricomincia: la scuola, il lavoro ed impegni vari. C'è chi non vede l'ora e chi vorrebbe restare ancora in vacanza. Per fortuna, ogni tanto, le festività ci regalano una boccata d'aria e ci permettono un po' di riposo. La prima...
Cucito

Come realizzare costumi di Halloween economici

Halloween è una particolare festa molto diffusa in America che si festeggia il 31 ottobre. In questi giorni è usanza, sopratutto per i bambini, sfilare vestiti in maschera per le strade delle città, suonando di casa in casa ponendo la famosissima domanda:...
Altri Hobby

Halloween: lavoretti semplici con il cartoncino

Halloween si avvicina e come tutte le feste e ricorrenze, ci sono da rispettare anche le tradizioni. Non vedete l'ora di bussare alle case dei vostri vicini per urlare la famosa domanda ? Bene, ormai manca proprio poco ad Halloween, e proprio perché...
Altri Hobby

5 idee per candele di Halloween fai da te

Per Halloween si preparano sempre decorazioni in tema. Cercando così, di allestire la casa in modo carino, ma soprattutto spaventoso! Per poi, allo stesso tempo accontentare i piccoli e rendere l'ambiente allegro e divertente. Tra gli oggetti più gettonati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.