Come satinare il plexiglass

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il plexiglass viene da sempre utilizzato in sostituzione del vetro. Con questo materiale si producono infatti, molti oggetti utili come plafoniere per neon, acquari, coperture di piani di lavoro e soprattutto vetrate. Gran parte del plexiglass è trasparente e quindi se ci occorre quello di tipo satinato, allora, possiamo intervenire con alcuni semplici accorgimenti. A tale proposito, ecco una guida su come satinare il plexiglass.

25

Occorrente

  • Carta vetro a grana doppia
  • Carta vetro a grana sottile
  • Compressore
  • Sabbia
  • Vernice acrilica con microgranuli
  • Alcool
35

Utilizzare della carta vetrata

Innanzitutto dobbiamo recarci in un centro specializzato nella vendita di materie plastiche per acquistare un foglio di plexiglass della misura che ci occorre. Per iniziare la lavorazione dobbiamo prima di tutto eliminare la pellicola di protezione adesiva presente sulle due facce, per poi procedere utilizzando della carta vetrata a grana doppia in modo da carteggiare il foglio di plexiglass in senso orizzontale. A questo punto vedremo che durante la fase di carteggio si crea una polverina bianca dovuta allo strofinio. Con lo stesso procedimento carteggiamo il foglio anche in verticale ottenendo così una piccola rete.

45

Usare un compressore

Dopo la prima fase di carteggio usiamo dell'altra carta vetro ma a grana sottile con cui levighiamo i graffi profondi ottenendo in tal modo un foglio di plexiglass biancastro e quindi satinato ed uniforme che corrisponde esattamente alle nostre esigenze. Un altro sistema peraltro anche più veloce per satinare il plexiglass consiste nella tecnica della sabbiatura. Questo procedimento viene da sempre utilizzato per opacizzare diversi materiali come ad esempio in oreficeria per satinare i manufatti, ed anche in carpenteria per eseguire il lavoro su laminati in ferro e legno. Ll procedimento consiste nell'usare un compressore e con l'ugello posto ad una distanza di almeno dieci centimetri iniziamo ad eseguire la sabbiatura. Al termine, il plexiglass assume una colorazione completamente opaca, quindi perfettamente satinata.

Continua la lettura
55

Applicare della vernice acrilica

il terzo metodo per satinare il plexiglass consiste nell'usare una bomboletta spray di vernice acrilica con microgranuli all'interno che una volta applicata sul foglio di plexiglas gli dona un bellissimo effetto smerigliato e quindi satinato. Questo prodotto deve essere tuttavia utilizzato ad una distanza di almeno trenta centimetri, dopo aver sgrassato la superficie con dell'alcool. Prima di usarlo conviene però usare proteggere naso e bocca con una mascherina protettiva in modo da non inalare il prodotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un tavolino richiudibile in plexiglass

Tanti sono i motivi che ci coinvolgono nel “fai da te“. Un po’ per hobby, un po’ per necessità economiche, ci ritroviamo creatori di pezzi più o meno importanti per la nostra casa. Oggi in particolare vorrei porre l’attenzione sui tavolini...
Bricolage

Come realizzare una mensola in plexiglass

Il plexiglass è un materiale che solitamente viene sostituito al vetro. È bene ricordare che, a differenza di quest'ultimo, ha delle qualità migliori; è infatti infrangibile e può essere curvato e modellato con estrema semplicità, in base alle forme...
Bricolage

Come Creare Un Orologio Da Parete In Plexiglass

L'arte del fai da te costituisce senza dubbio uno dei passatempi preferiti dalla maggior parte delle persone. Realizzare qualcosa con le proprie mani infatti non solo è molto gratificante e rilassante ma anche molto divertente. Inoltre in questo modo...
Materiali e Attrezzi

Plexiglass rotondo: consigli per il taglio

Il plexiglass è un materiale plastico acrilico. Utilissimo per la fabbricazione di molti oggetti e accessori. Questo permette di sostituirne altri con estrema facilità. Risulta facile da lavorare ed è un materiale sicuro, resistente e duraturo. Inoltre,...
Casa

Come realizzare una scarpiera in plexiglass

Se abbiamo l'hobby del fai da te è un pizzico di creatività, per la nostra casa possiamo realizzare tantissimi mobili eleganti e funzionali. Un esempio è la lavorazione del plexiglass, che se opportunamente assemblato, è in grado di regalarci finiture...
Bricolage

Come Tagliare Dischi Perfetti In Plexiglass

In casa vengono riprodotti oggetti per abbellire le stanze. Infatti costruire sedie o oggetti ornamentali fa bene sia per mantenersi attivi, che per risparmiare qualche soldino. I materiali che vengono utilizzati per costruire una sedia o un tavolo, è...
Bricolage

Come realizzare orecchini in plexiglass

Se amate la bigiotteria e desiderate creare da voi alcuni gioielli, allora questa guida fa al caso vostro. Vi spiegheremo infatti, come realizzare degli orecchini in plexiglass. Molti degli articoli di bigiotteria sono realizzati proprio con il plexiglas,...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare il plexiglass acrilico

Il plexiglass è una resina trasparente, leggera e infrangibile che viene utilizzata come sostituto del vetro nella fabbricazione di recipienti, lastre, tubi o altri numerosi oggetti. È possibile farne uso per diverse funzioni, ma è necessario capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.