Come scegliere il giusto climatizzatore per la casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'Estate è si una delle stagioni più belle dell'anno, ma anche quella in cui si soffre tremendamente il caldo e si cercano tutti i modi per riuscire a sopravvivere utilizzando qualsiasi mezzo per potersi rinfrescare. Uno dei medoti più usati è quello di installare un condizionatore nella propria abitazione, o se si è in giro, rifugiarsi in qualche negozio ben climatizzato.
Quando l'estate avanza e il caldo assedia la nostra casa, un climatizzatore alla giusta temperatura può essere davvero un gran sollievo per tutti. Ma come scegliere il climatizzatore perfetto e adatto alle nostre esigenze più disparate? Con questa guida vedremo come muoverci nella vasta scelta di queste apparecchiature. Daremo utili consigli su come scegliere il giusto climatizzatore.

28

Occorrente

  • Condizionatore d'aria
38

Le apparecchiature che generalmente chiamiamo "condizionatori" sono in realtà delle macchine in grado di rinfrescare gli ambienti (solo freddo) ed in alcuni casi, invertendo il ciclo (condizionatori a pompa di calore), anche riscaldarli. Il loro funzionamento si basa sullo stesso principio dei comuni frigoriferi: il gas ("R22", disponibile fino al 2015, o varianti riciclate per non danneggiare l'ozono) all'interno dell'evaporatore viene aspirato e pompato nel condensatore che successivamente raffredderà l'aria in circolo nella serpentina.
Alcuni modelli sono dotati di filtri speciali anti-allergico, anti-inquinamento e funzione deumidificante. Sul mercato esistono numerose tipologie di apparecchi con diverse modalità di funzionamento (come solo raffreddamento e/o riscaldamento) e diversi sistemi di raffreddamento (ad aria oppure ad acqua).

48

I professionisti attualmente consigliano di scegliere diverse tipologie di apparecchi, ognuno con diverse caratteristiche: le più importanti sono: pompe di calore monoblocco, dove tutti i componenti sono raggruppati insieme, con potenza da 2 kW fino a 20 kW; split singolo, ossia quando l'impianto è composto da un'unità esterna e da un'unità interna e si prestano bene a servire singoli ambienti che necessitano di una piccola potenza; multisplit, cioè impianti con un'unica unità esterna e da più unità interne, ideali per grandi appartamenti con più stanze da riscaldare o rinfrescare.

Continua la lettura
58

Inoltre bisogna sapere che i condizionatori di nuova generazione sono spesso dotati di inverter, un componente che regola attraverso un termostato la potenza dell'impianto in funzione delle variazioni di temperatura dell'ambiente circostante rispetto a quella da te impostata, riducento in tal modo i consumi di energia. Anche i condizionatori, come molti altri elettrodomestici, sono soggetti all'etichettatura energetica. Ricorda che i condizionatori di classe "A" possono consumare fino al 30% in meno rispetto a quelli meno efficienti, dunque cerca di acquistare modelli appartenenti a questa classe energetica (oppure superiore, tipo A, AA, ecc.): in questo modo risparmierai denaro e avrai una casa sempre alla temperatura che più gradisci.

68

La una scelta ottimale delle dimensioni del condizionatore devi tenere conto di molte variabili fra cui la posizione geografica, la tipologia del locale, il numero delle finestre, l'esposizione al sole, le zone esterne ombreggiate ed il numero delle persone e delle apparecchiature elettriche presenti all'interno dei locali. Bisogna anche tener presente che per rinfrescare un ambiente di 20/25 metri quadri è mediamente necessario un condizionatore da circa 2 kW e che di norma i contatori elettrici delle abitazioni sono pari a 3 kW.

78

Per fare un esempio pratico, nella Regione Piemonte un impianto di climatizzazione a pompa di calore deve avere un coefficiente di resa (COP) superiore a 4, ciò significa che l'impianto è in grado di quadruplicare l'energia elettrica impiegata per il suo funzionamento. Anche gli impianti di climatizzazione a pompa di calore beneficiano delle detrazioni fiscali del 55% della spesa (sino ad un massimo di trentamila euro). Il valore di COP da rispettare varia in funzione della tecnologia adottata è dell'anno in cui viene installato l'impianto.
La scelta di un buon climatizzatore non è sempre semplice. La vasta gamma di prodotti in commercio ci costringe il più delle volte a compiere ricerche approfondite che possono farci perdere molto tempo, soprattutto se non si è esperti. Seguendo i consigli di questa guida riuscirete a capire ciò che fa al caso vostro, o perlomeno avrete qualche indicazione in più sulle scelte da effettuare per trovare il giusto climatizzatore per la vostra casa. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda che un esperto del settore può aiutare molto nella scelta del condizionatore più adatto alle tue esigenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare un climatizzatore multisplit

Se in casa abbiamo la necessità di installare un condizionatore d'aria per raffreddare l'ambiente o riscaldarlo nel periodo invernale, è necessario orientarsi verso un modello specifico. Si tratta infatti, del cosiddetto climatizzatore multisplit, così...
Casa

Come pulire i filtri del condizionatore d'aria

Il condizionatore d'aria, nelle stagioni calde, aiuta tutte le persone che non riescono a sopportare facilmente le alte temperature. Generalmente un ambiente climatizzato fa piacere a chiunque, specialmente quando all'esterno le temperature superano i...
Casa

Come pulire i filtri dell’aria condizionata

Con l'arrivo del caldo si rivela prezioso il lavoro del climatizzatore, in special modo all'interno di ambienti umidi e non sufficientemente arieggiati. Ma c'è un'operazione cui non dovremmo sottrarci se vogliamo che il nostro condizionatore lavori a...
Casa

Come pulire i filtri dei climatizzatori

In quasi tutte le abitazioni, al giorno d'oggi, sono presenti dei climatizzatori d'aria. I più comuni sono quelli installati a parete, definiti split. Questi necessitano, solitamente, di periodica manutenzione, in particolare dovrebbe essere eseguita,...
Bricolage

Come gestire i ventilatori con lo smartphone

L'avvento di internet e la crescita della tecnologie e delle innovazioni, hanno reso la vita di tutti voi molto più semplice e veloce. Seppur l'uso di internet può rivelarsi anche un'arma a doppio taglio, è innegabile ammettere quanto esso vi agevoli,...
Casa

Come disinstallare un condizionatore portatile

I condizionatori portatili sono un'ottima soluzione per chi necessita di rinfrescare uno o più ambienti di uno studio o di un'abitazione, ma non vuole installare condizionatori fissi per creare un impianto stabile. Questi condizionatori infatti consentono...
Casa

Come cambiare la scheda del condizionatore

Il condizionatore d'aria non si accende, si blocca? O non raffredda? Nessun problema, a seguito di questa guida semplice, ma utile analizziamo le possibili cause e i rimedi da adottare per ripristinarlo. In realtà, a volte, può succedere che questi...
Casa

Come Cambiare Il Filtro Del Condizionatore

Se avete necessità di cambiare comodamente e gratuitamente il filtro dell'aria del condizionatore di casa, la seguente guida fa certamente al caso vostro. Ricordate di svolgere questa operazione almeno durante i cambi di stagione, per respirare un'aria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.