Come scegliere la pavimentazione per il bagno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti coloro che hanno deciso di costruire casa o anche solo di ristrutturare il proprio bagno, in particolare nella scelta della pavimentazione dello stesso. Può infatti accadere che o perché troppo vecchio o perché ci siamo un po' stancati del solito bagno, siamo portati a modificarlo e magari anche a sostituire tutte le piastrelle, in modo da vederlo con occhi diversi. Scegliere la pavimentazione più idonea per il nostro bagno, quella antiscivolo, non è poi così facile come potrebbe sembrare. Infatti occorre non sottovalutare questa scelta, in quanto, scegliere in modo preciso e minuzioso, vuol dire evitare di incombere in quegli spiacevoli incidenti domestici che, il più delle volte, avvengono proprio nel caro e dolce bagno.

24

La prima cosa che dobbiamo ricordare è quella di evitare di usare per la pavimentazione del nostro nuovo bagno, delle mattonelle antisdrucciolo. Questo è molto importante poiché, anche se facili da pulire, questo tipo di piastrelle in realtà possono essere causa di scivoloni e cadute, a volte anche molto pericolose e dannose per il nostro corpo. Il materiale antisdrucciolo di cui sono composte le piastrelle, infatti è alquanto levigato ed è una piastra molto scivoloso, su cui si può cadere senza grossi problemi. Oltre a questo dobbiamo anche evitare, nella maniera più assoluta, di posizione sul pavimento del nostro bagno alcuni tipi di pavimentazione, che sono molto poco adatti a quell'ambiente, come per esempio la moquettes o i tappeti. A tutto ciò vogliamo anche aggiungere, un ulteriore consiglio, e cioè quello di evitare anche l'uso di pavimenti rugosi, le cui protuberanze possano destare inciampi e provocare dei seri danni.

34

Dopo avervi detto che cosa occorre evitare da utilizzare come pavimentazione per il nostro nuovo bagno, è l'ora di passare a consigliarvi cosa usare, in modo da avere un bagno perfetto e sicuro. Cerchiamo di scegliere un pavimento chiaro, affinché possa dare molta luminosità al bagno e lo renda particolarmente visibile alla luce solare. Con questo aiuto, potremo anche facilmente evitare coni di ombra, che in caso di pavimenti scuri inevitabilmente si formerebbero, generando il rischio di cadute. Evitiamo di costruire nel bagno degli scalini, assolutamente privi di funzionalità ed anzi piuttosto propensi a favorire l'inciampo, nostro o di altri nostri familiari.

Continua la lettura
44

In ultimo vogliamo consigliarvi di scegliere, se siamo persone ipovedenti, un tipo di mattonelle di un colore, che non desti fastidio agli occhi. Proprio per questo dobbiamo evitare colori vivaci ed fluorescenti come l' azzurro, il giallo limone e l'arancione, cioè colori che destino particolare contrasto con l'arredamento del bagno. Magari cerchiamo di privilegiare colori altrettanto chiari, se preferiamo dare luminosità al nostro bagno, ma al tempo stesso più tenui come il beige, il giallo sporco ed anche il grigio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Porre Un Semplice Lastricato Di Mattoni In Cotto

State sistemando la vostra cantina ed avete appena realizzato uno strato di cemento al posto del pavimento? Per far si che non rimanga solo uno strato di cemento, possiamo abbellirla con i mattoni in cotto, rendendola molto più vivace da vedere. Se vogliamo...
Casa

Come rimuovere la carta catramata da sotto le piastrelle

All'interno di questa breve guida che ora andremo a sviluppare, ci occuperemo di fai da te, entrando nel settore della pavimentazione. Più specificatamente, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la lettura del titolo della guida,...
Casa

Come posare piastrelle di ceramica per pavimenti

Dentro casa nostra dobbiamo cambiare una vecchia pavimentazione e desideriamo sostituirla adoperando piastrelle di ceramica? L'azione iniziale da compiere è quella di scegliere fra diverse qualità di prodotti aventi determinati costi, secondo la loro...
Casa

Come pavimentare la mansarda

Se avete appena comprato una mansarda ed intendete pavimentarla in modo adeguato e soprattutto con un certo senso dell'estetica, tipico di queste strutture, potete optare per diverse soluzioni tutte raffinate e funzionali. A tale proposito, ecco una guida...
Materiali e Attrezzi

Pregi e difetti del gres porcellanato

Quando dobbiamo posare una pavimentazione e tra le varie tipologie di piastrelle decidiamo di optare per il gres ed in particolare di quello porcellanato, è importante valutare alcuni fattori che negativi o positivi, ne determinano di conseguenza svantaggi...
Casa

Come isolare i pavimenti in legno

Se state pensando di acquistare una nuova casa o state pianificando una ristrutturazione totale del vostro appartamento, una delle opzioni di riqualificazione energetica dell'immobile che potreste prendere in considerazione potrebbe vertere sula coibentazione...
Casa

Come montare una pavimentazione decking

Il termine decking indica alcune speciali tipologie di pavimentazioni in legno da installare e montare negli ambienti esterni, come giardini, terrazzi e balconi. La classica pavimentazione in legno naturale, più adatta agli ambienti domestici, protetti...
Bricolage

Come montare le piastrelle autoadesive

La maggior parte delle volte che dobbiamo eseguire dei piccoli lavoretti nella nostra abitazione, ci rivolgiamo a vari esperti nel settore per poter sempre ottenere un esecuzione ottimale del lavoro. Molto spesso però il costo per l'esecuzione delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.