Come sfruttare il sottoscala con scaffalature fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come ben sappiamo tutti, lo spazio in casa non basta mai: anche se ne abbiamo a sufficienza, prima o poi ci rendiamo conto che ne occorre dell'altro. Se non abbiamo la fortuna di abitare in una casa spaziosissima, possiamo pensare di sfruttare gli spazi che di solito rimangono inutilizzati come, ad esempio, i sottoscala. Con un po' di fantasia e di manualità riusciremo in quest'ardua impresa. In questa guida vedremo infatti come sfruttare il sottoscala per realizzare una scaffalatura fai da te.

27

Occorrente

  • Listelli e piani in legno di abete o altra essenza a scelta
  • Attrezzi comuni (sega, martello, viti, giraviti, vernici e pennelli)
37

Per prima cosa dobbiamo inquadrare il tipo di ambiente in cui è inserita la scala, in modo da realizzare una scaffalatura che non stoni con il resto del locale. Chiaramente non possiamo costruire uno scaffale rustico in un ambiente elegante, né sarebbe conveniente costruire una scaffalatura elegante in un ambiente rustico. Le possibilità sono infinite e sta a noi decidere secondo i nostri gusti. Una possibile scelta è quella di costruire una scaffalatura con le spallette in mattoni a vista e i piani in legno. Per costruirla occorre misurare bene le dimensioni del sottoscala in modo da acquistare i piani in legno (già pronti o da lavorare successivamente). A questo punto basterà tirare su le spallette coi mattoni a vista. La distanza tra una spalletta e l'altra non deve essere troppo eccessiva (diciamo che 80/100 cm può andare bene). I mattoni possono essere cementati tra loro con della comune malta (si trova già pronta all'uso nei Brico) e devono poggiare, per una maggiore stabilità, sul muro in fondo al sottoscala. Basterà tirare su un numero di spallette adeguato alla dimensione della scaffalatura per un altezza di 40 cm, per poi poggiarci sopra i ripiani. Questi devono poggiare sui mattoni per almeno 2 cm, lasciando in mezzo lo spazio per la malta che servirà a cementare i mattoni successivi. Continuiamo allo stesso modo fino a raggiungere l'altezza stabilita in precedenza.

47

Un altro sistema è quello di utilizzare il legno (anche questo spesso lo si trova già pronto nei negozi Brico in moduli base da assemblare). Anche in questo caso basterà verificare le misure del sottoscala per prevedere i moduli che ci occorrono e acquistarli di conseguenza. Accostando uno contro l'altro via via verso l'alto i vari moduli vedremo nascere pian piano la nostra scaffalatura. Ricordate di maneggiare il tutto con cura, perché il legno, se sottoposto a forti pressioni o trattamenti bruschi potrebbe danneggiarsi, per poi divenire inutilizzabile nel peggiore dei casi.

Continua la lettura
57

Se proprio non vogliamo rinunciare a fare completamente da noi, possiamo autocostruirci la nostra scaffalatura da sottoscala. In questo caso utilizzeremo per le spalle e i sorreggi piano dei listelli in legno di abete di dimensioni 3 cm x 4 cm alti, mentre per i piani utilizzeremo dei pannelli in abete (si possono trovare già pronti nei Brico Center o è possibile farli tagliare a misura dal personale). Tagliamo le spalle del nostro scaffale seguendo le misure del sottoscala (prevediamo una spalla ogni 60 cm di luce) e di conseguenza avremo le misure dei listelli che serviranno a sorreggere i piani. Per assemblare il tutto possiamo utilizzare delle normalissime viti per legno (aiutiamoci con una livella per mettere i listelli in piano e perpendicolari tra loro). Una volta montate le spalle e i listelli sorreggi piano, possiamo tagliare a misura (se già non lo avevamo fatto in precedenza) i piani di legno di pino; questi vanno poggiati e fissati ai listelli orizzontali sorreggi piano. Anche in questo caso utilizziamo per il fissaggio delle comuni viti da legno di apposita lunghezza.

67

Per maggior sicurezza possiamo fissare la nostra scaffalatura fai da te direttamente al muro con dei normali tasselli. Se vogliamo abbellirla ulteriormente possiamo verniciarla a mostro piacimento.

Come avrete potuto notare, effettuare le operazioni sopra riportate non risulta essere un'impresa troppo complicata, soprattutto se si possiede una certa manualità. Tra l'altro, produrre qualcosa con le nostre mani è sempre un evento in grado di donare grandi soddisfazioni personali, oltre che permettere un certo risparmio dal punto di vista economico.
Sperando che la guida sia stata d'aiuto, non posso che augurarvi buon lavoro!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Maneggiare con cura i materiali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come ideare un sottoscala con piccole ante

In moltissime case, una volta ultimata la costruzione ci si rende conto che si poteva fare di più per ampliare gli spazi o usufruire in modo diverso per ciò che già esisteva; In questa guida voglio farvi capire come ideare un sottoscala con piccole...
Casa

Come fare un armadio sottoscala

Risparmiare dello spazio in casa, creando delle nuove strutture o dei nuovi componenti da poter inserire, è uno degli obiettivi chiave delle persone. Che si crei una palestra in casa, oppure, una stanza con i giochi per i bambini o un angolo cotture,...
Casa

5 modi alternativi di utilizzo degli scaffali

Gli scaffali sono degli elementi fondamentali per ogni ufficio che si rispetti. Ma una volta che questi non servono più, è un vero peccato buttarli. Pochi sanno che gli scaffali possono essere riciclati in modo creativo per realizzare degli oggetti...
Giardinaggio

Come realizzare una scaffalatura per esterni

Il fai da te è un bellissimo passatempo, oltre a consentire un certo risparmio. Costruire qualcosa è gratificante, piacevole, divertente ed economico. Si possono costruire tante cose col fai da te, dai gioielli ai mobili, ecc ed è proprio di questo...
Casa

10 idee per riorganizzare il ripostiglio

In ogni casa è indispensabile un ripostiglio. Pertanto se non esiste, la soluzione ideale è quello di realizzarlo. Spesso questa necessità mette in difficoltà chi ha piccoli appartamenti. Ma a volte un po' di fantasia può risolvere il problema. Il...
Bricolage

Come fare uno scaffale per giocattoli con il cartone

Quando in casa ci sono dei bambini, spesso in ogni angolo fa capolino uno dei loro giocattoli e la loro stanza finisce quasi sempre per esserne addirittura invasa. Solitamente si raccoglie ogni cosa e si ripone in capienti e utilissimi cestoni, ma si...
Bricolage

Come creare una scaffalatura con le cremagliere

Quando si ha uno spazio o un vano, si possono utilizzare le cremagliere per creare una scaffalatura semplice e funzionale, ma allo stesso tempo adatta ad abbinarsi ad un arredamento soprattutto dal punto di vista estetico. Le cremagliere, sono come dei...
Casa

Come montare una scaffalatura ad angolo

Una scaffalatura ad angolo spesso risolve diversi problemi. Potrebbe coprire degli antiestetici fili elettrici o dei tubi del riscaldamento oppure, sistemata vicino alla porta di casa, offrire una sistemazione per i piccoli oggetti di uso corrente o,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.