Come sistemare la cassetta scarico wc

di Paola B. difficoltà: facile

Come sistemare la cassetta scarico wc Qualora vi fosse capitato di sentire l'acqua scorrere all'interno del wc in modo continuo potreste esservi chiesti il perché di questo strano avvenimento. La risposta è semplice e riguarda la cassetta dello scarico. Spesso le cassette dello scarico si danneggiano con il trascorrere del tempo ed è estremamente importante riparare le stesse sia per evitare l'eccessivo spreco di acqua, sia per interrompere quel fastidioso rumore di scorrimento prolungato. Proprio per questo motivo, in questa guida, vorrei insegnarvi come sistemare la cassetta dello scarico del wc.

Assicurati di avere a portata di mano: scala murale cassetta wc galleggiante guarnizione

1 In genere gli interventi più comuni, che si fanno sulla vaschetta dello scarico si riducono alla sostituzione del galleggiante o alla sostituzione della guarnizione. In entrambi i casi è possibile risolvere con un intervento di "Fai da te". Con una scala, portatevi all'altezza della cassetta murale, qualora essa sia stata posizionata in alto e non a ridosso del wc. La prima cosa che dovrete ispezionare è il galleggiante. Dovrete vedere se esso risulti bucato e, qualora lo fosse, dovrete sostituirlo con uno nuovo. Qualora invece esso risultasse mal regolato, tanto da risalire solo in parte, dovrete regolarlo per portarlo a occludere la valvola della vasca quando è piena d'acqua.

2 Come sistemare la cassetta scarico wc Per impedire che il galleggiante blocchi la valvola dovrete modificare il braccetto del galleggiante dandogli manualmente una leggera piegatura. Potrete verificare se la piegatura che avete dato sia sufficiente o meno, facendo caricare l'acqua all'interno della cassetta e osservando attentamente se il braccio col galleggiante, alzandosi, va a chiudere la valvola del troppo pieno. Se il problema dovesse persistere, provate a sostituire il vecchio galleggiante con uno nuovo. Può darsi, che, come accennato nel primo passo, esso sia bucato e, in quanto tale, non riuscisse a risalire e a svolgere la sua funzione di chiusura della valvola. In questo caso vi chiederete come si smonta? Bene, in questo caso non dovrete ovviamente smontare il braccio, ma semplicemente girare e svitare la sfera terminale, come nella fotografia.

Continua la lettura

3 Recatevi quindi presso un ferramenta ed acquistate una sfera simile, vi posso assicurare che il costo è davvero irrisorio.  Una volta a casa, avvitate la sfera al posto di quella vecchia.  Approfondimento Come Sistemare Uno Sciacquone Che Perde (clicca qui) A livello generale il problema dovrebbe risolversi in questo modo.  Se, nonostante la sostituzione, non avete affatto raggiunto il risultato positivo che vi aspettavate non vi resta da fare che un'ultima prova.  Quest'ultima consiste nella sostituzione della guarnizione all'interno del blocco di regolazione del livello dell'acqua, la quale potrebbe essersi usurata con il trascorrere degli anni.. 

4 Come sistemare la cassetta scarico wc Come primo intervento dovrete rimuovere il braccio del galleggiante. Successivamente dovrete svitare il blocco e arrivare a raggiungere la guarnizione. Sempre in un negozio di ferramenta, potrete trovare il pezzo di ricambio. Per essere sicuri di acquistare il pezzo giusto vi consiglio di portare con voi il pezzo appena smontato. Giunti a casa, rimettete in sede e rimontate tutti i pezzi.

Come riparare lo scarico del bagno Come installare un nuovo sciacquone a cassetta sul WC Come sostituire il vecchio wc Come regolare il galleggiante di un wc

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili