Come sistemare la cassetta scarico wc

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volte c'è capitato vedere scorrere l'acqua in continuazione dal nostro wc, attribuendo la causa ad una guarnizione della cassetta di scarico, anche se poi il problema può essere un altro sempre legato alla cassetta. Tuttavia, le cassette dello scarico si danneggiano spesso, con il trascorrere del tempo ed, è estremamente importante riparare le stesse sia per evitare l'eccessivo spreco di acqua, sia per interrompere quel fastidioso rumore di scorrimento prolungato. Proprio per questo motivo, in questa guida, vorrei darvi degli utili suggerimenti su come sistemare la cassetta dello scarico del wc.

27

Occorrente

  • scala murale
  • cassetta wc
  • galleggiante
  • guarnizione
37

In genere gli interventi più comuni, che si fanno sulla vaschetta dello scarico si riducono alla sostituzione del galleggiante o alla sostituzione della guarnizione. In entrambi i casi è possibile risolvere con un intervento di "Fai da te". Tuttavia, con una scala, portatevi all'altezza della cassetta murale, qualora essa sia stata posizionata in alto e non a ridosso del wc. La prima cosa che dovrete controllare è se il galleggiante risulta bucato e, qualora lo fosse, dovrete sostituirlo con uno nuovo. Qualora invece esso risultasse mal regolato, tanto da risalire solo in parte, dovrete regolarlo, in modo tale da occludere la valvola della cassetta quando è piena d'acqua.

47

Per impedire che il galleggiante blocchi la valvola dovrete modificare il braccetto del galleggiante dandogli manualmente una leggera piegatura. Per verificare se la piegatura che avete dato sia sufficiente o meno, fate caricare l'acqua all'interno della cassetta e osservate attentamente se il braccio col galleggiante, alzandosi, va a chiudere la valvola del troppo pieno. Se il problema dovesse persistere, provate a sostituire il vecchio galleggiante con uno nuovo. Può darsi, che, come accennato nel primo passo, esso sia bucato e, in quanto tale, non riuscisse a risalire e a svolgere la sua funzione di chiusura della valvola. In questo non dovrete ovviamente smontare il braccio, ma semplicemente girare e svitare la sfera terminale, come nella fotografia.

Continua la lettura
57

Recatevi quindi presso un ferramenta ed acquistate una sfera simile, vi posso assicurare che il costo è davvero irrisorio. Una volta a casa, avvitate la sfera al posto di quella vecchia. A livello generale il problema dovrebbe risolversi in questo modo. Se, nonostante la sostituzione, non avete affatto raggiunto il risultato positivo che vi aspettavate non vi resta da fare che un'ultima prova. Quest'ultima consiste nella sostituzione della guarnizione all'interno del blocco di regolazione del livello dell'acqua, la quale potrebbe essersi usurata con il trascorrere degli anni. Come primo intervento dovrete rimuovere il braccio del galleggiante. Successivamente dovrete svitare il blocco e arrivare a raggiungere la guarnizione. Sempre in un negozio di ferramenta, potrete trovare il pezzo di ricambio poi, giunti a casa, rimettete in sede e rimontate tutti i pezzi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Sistemare Uno Sciacquone Che Perde

È successo a tutti almeno una volta, ed è una vera scocciatura. Uno sciacquone che perde in continuazione è un vero spreco di risorse preziose e di denaro. In alcuni casi, la soluzione al problema sta nelle mani di lui, l’idraulico. In altri casi,...
Casa

Come installare un nuovo sciacquone a cassetta sul WC

La cassetta del vostro wc si è rotta? Non scarica più o è ormai troppo piena di calcare e desiderate sostituirla? O, semplicemente avete intenzione di installarne una nuova e più moderna, e magari più in linea con il nuovo arredamento del bagno appena...
Casa

Come riparare lo scarico del bagno

Se in casa notate che lo scarico del wc, comunemente detto sciacquone, presenta delle perdite, potete intervenire e risolvere il problema in modo semplice e con delle tecniche fai da te, evitando quindi di chiamare un idraulico. In riferimento a ciò,...
Casa

Come sostituire il vecchio wc

Cambiare un vecchio wc è un'operazione piuttosto complessa: se non siete pratici del fai da te è consigliabile chiamare un idraulico, altrimenti con molta attenzione potrete farlo da soli. Con questa guida vi spiegheremo come sostituire correttamente...
Bricolage

Come cambiare la cassetta del water

Talvolta può rendersi necessario procedere alla sostituzione della cassetta del water, perché rotta, intasata o piena di calcare. Si tratta di un'operazione che è possibile compiere da sé, senza ricorrere all'intervento di un tecnico. Generalmente...
Casa

Come riparare il galleggiante del wc

Ecco una scena piuttosto comune: avete appena usufruito del bagno e vedete scorrere acqua in continuazione dallo scarico. Lì per lì non ci fate caso ma poi, ponendo più attenzione, vi rendete conto che lo scroscio d'acqua è decisamente eccessivo....
Casa

Come arrestare il continuo scorrimento d'acqua nel water

Uno dei problemi che si può verificare nei complementi del bagno è quello idraulico. Il più frequente è il continuo scorrimento d'acqua nel water. I motivi di questo inconveniente risultano causa del cattivo funzionamento della cassetta d'acqua. Quest'ultima...
Casa

Come sostituire il galleggiante nella vaschetta ad incasso per wc

Le cassette di risciacquo ad incasso rappresentano la versione più moderna tra gli ultimi ritrovati in fatto di impianti per bagno. Esse possono vantare moltissime installazioni in ormai ogni parte del mondo e si fanno preferire alle altre forme di impianti-bagno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.