Come Sistemare Le Griglie Di Un Controsoffitto Sospeso

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il controsoffitto rappresenta, da sempre, un elemento caratterizzante dei propri ambienti interni. Generalmente l'idea che si ha di questo elemento è quello di un rivestimento, quasi esclusivamente originale, il cui compito consiste nel ridimensionare gli ambienti mediante un abbassamento del soffitto, o semplicemente per realizzare un effetto di tipo decorativo. Molte volte viene personalizzato secondo i propri gusti personali, con altezze differenti, in modo tale da rompere la monotonia di un ambiente grande, e nello stesso tempo per creare dei giochi di luce con l'illuminazione. Le differenti esigenze sono soddisfatte da molteplici sistemi di controsoffittatura presenti in commercio, con caratteristiche e strutture diverse, a seconda dello scopo (che può essere decorativo, di sostegno, ecc.). Le tipologie di controsoffitto reperibili sul mercato sono le più svariate possibili. Possiamo avere quelle realizzare in cartongesso, in fibre minerali, in doghe di alluminio, in grigliato ed in soffitto teso. In questa semplice ed esauriente guida spiegheremo, passo dopo passo ed in maniera dettagliata, come sistemare le griglie di un controsoffitto sospeso.

25

Occorrente

  • profilati metallici
  • trapano
  • riga
  • seghetto per metalli
35

Prima di occuparsi della realizzazione dei controsoffitti sospesi con pannelli traslucidi, è necessario rimuovere i materiali squamati. Pertanto si deve necessariamente stuccare le crepe dell'intonaco del soffitto. Nel caso in cui si utilizzano i tubi al neon, per aumentare il grado di riflessione del soffitto, occorre provvedere a tinteggiarlo tramite delle emulsioni bianche. Inoltre si deve riportare, sulle pareti, l'altezza del controsoffitto con le linee orizzontali continue. Successivamente, con l'ausilio di un seghetto per metalli, è necessario tagliare i due profilati ad L, per poi procedere a fissarli alle pareti lunghe, ed in seguito devono essere avvitati a queste.

45

A questo punto, è necessario tagliare i profilati a L per le pareti corte, che dovranno essere appoggiate alle ali di quelle già in opera. Devono essere fissate mediante l'ausilio di alcune viti a 60 cm di distanza l'uno dall'altro. Dopodiché, si devono riportare le posizioni dei travetti e dei sostegni, su due pareti adiacenti. Successivamente occorre tagliare, in misura, i travetti, per poi appoggiarli sui profilati ad L. È fondamentale controllare che siano paralleli e perpendicolari alle pareti e anche tra loro, utilizzando un pannello del controsoffitto come guida.

Continua la lettura
55

Il prossimo procedimento consiste, lavorando dal centro, nell'abbassare i pannelli interi. A seguire si devono misurare e tagliare quelli dei bordi. Nel caso in cui le estremità del controsoffitto sono predisposte per bloccarsi tra di loro, si avranno in dotazione anche dei pezzi speciali per saldare i giunti. Se si devono installare delle luci che siano lunghe più di 3 metri, è necessario sostenere i travetti tramite l'ausilio dei supporti di filo di ferro, distanziati di circa 1,5 metri tra di loro. Successivamente si deve fissare il filo nei fori del travetto, per poi agganciarlo con delle viti ad occhiello. Il lavoro, a questo punto, può considerarsi terminato. Ovviamente non tutti hanno dimestichezza in questo genere di lavoro, e per questo motivo è sempre buona regola rivolgersi ad uno specialista del settore, in caso di scarsa manualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come e perchè realizzare un Controsoffitto

Il controsoffitto non è una nuova invenzione architettonica, perché in realtà esisteva già da secoli fa ed avevano la funzione di realizzare delle volte a vela oppure delle volte a botte. Al giorno d'oggi la sua funzione non è più solamente estetica,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un lampadario al controsoffitto

L'illuminazione in una casa è fondamentale e importante, avere un lampadario che proietti luce in tutta casa è certamente molto importante e scegliere quello giusto darà certamente un'aspetto diverso alla propria abitazione. Spesso però bisogna fare...
Casa

Come Montare A Parete La Cornice Di Un Controsoffitto Trasparente

Ristrutturare casa può essere molto costoso. Infatti esistono moltissime aziende edili che eseguono ristrutturazioni professionali in tempi rapidi ma non tutti, dopo l'acquisto di una casa, possono permettersi di affidare le ristrutturazioni a questo...
Casa

Come Creare Un Controsoffitto In Cartongesso

Quando un soffitto è in cattivo stato, troppo screpolato o di una planarità incerta, il restauro è molte volte impossibile, o, comunque, sempre assai difficile. Il montaggio di un controsoffitto è in questo caso la migliore soluzione. Le tecniche...
Materiali e Attrezzi

Come montare le luci su un controsoffitto in cartongesso

Quando ci si accinge ad allestire la nostra nuova abitazione, o ci apprestiamo a ristrutturarla, si cerca sempre di renderla il più perfetta possibile. Soprattutto, senza alcun ombra di dubbio, quello su cui si punta nella stragrande maggioranza dei...
Casa

Come montare un controsoffitto in polistirolo

Nelle case con camere dotate di soffitti abbastanza alti, è possibile ridurre la metratura cubica di qualsivoglia stanza, abbassandole con un controsoffitto; ottenendo un look certamente piacevole e moderno con un occhio di riguardo anche al risparmio...
Casa

Come Montare Traverse E Pannelli Di Un Controsoffitto Trasparente

Il controsoffitto è un opera che viene costituita da una superficie piana, caratterizzata da una struttura leggera, collocata al di sotto del soffitto. Essa determina una diminuzione dell'altezza utile di un determinato ambiente. Il controsoffito lo...
Casa

Come posare un controsoffitto in cartongesso

Un controsoffitto in cartongesso nasconde egregiamente canalizzazioni ed apparecchiature. Inoltre, isola acusticamente una stanza. Il cartongesso si costituisce da gesso di cava e due fogli di cartone. Si utilizza in edilizia per costruzioni leggere oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.