Come smontare velocemente l'albero di Natale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando arriva Dicembre, ognuno di noi comincia a pensare con più intensità al Natale. Si tratta di un periodo magico, ricco di atmosfera, luci e colori. Ogni casa si riempie di decorazioni e le strade pullulano di luminarie. E, naturalmente, non può mancare l'albero di Natale. Fare l'albero rappresenta per molti l'inizio ufficiale delle feste. Tradizionalmente si addobba l'albero durante i primi giorni del mese. I suoi colori ci accompagnano fino al 6 Gennaio, giorno dell'Epifania. E poi arriva il momento di disfare le decorazioni e smontare l'albero di Natale. Un impegno che può portare via il suo tempo. A meno che non ci si organizzi nel modo migliore. Vediamo come smontare velocemente l'albero e riporre tutto al proprio posto.

25

Occorrente

  • Scatole per conservare gli addobbi (preferibilmente quelle originali)
35

Per smontare velocemente l'albero di Natale dobbiamo organizzarci con scatole e contenitori. Non è certo necessario cambiare le decorazioni ogni anno. Possiamo riutilizzare ad ogni Natale le stesse palline colorate, gli stessi fiocchi e festoni. Ognuna di queste decorazioni ha la sua posizione sull'albero. Per smontare quest'ultimo velocemente dovremo partire dalle decorazioni più in superficie. Generalmente si tratta di quelle che montiamo per ultime e avvolgono tutto l'albero. Le luci sono certamente tra queste. Dunque stacchiamo la spina delle luci dalla corrente. Poi sfiliamole dall'albero seguendo la direzione del cavo.

45

Riponiamo le luci nella propria confezione originale, separandole dalle altre scatole. Mantenere le confezioni originali aiuta a tenere l'ordine tra tutti gli addobbi. Procediamo con la rimozione delle decorazioni continuando da quelle più ingombranti ed esposte. Se siamo soliti avvolgere l'albero con festoni, rimuoviamo prima di tutto questi. Dunque arrotoliamoli e conserviamoli in una scatola a parte, in modo che restino integri. Ora dedichiamoci a eventuali decorazioni in tessuto o carta, specie se frutto del fai da te. Questo genere di decorazione è delicata. Dovremo conservarle a parte, senza mischiarle ad addobbi più solidi e pesanti.

Continua la lettura
55

Infine rimuoviamo le classiche decorazioni da albero, come palline, campanelli e altre figure tradizionali. Cerchiamo di sistemarle in ordine in scatole nominali (es: palline, festoni, luci ecc). Riponiamo le varie scatole nel piano superiore di uno scaffale, nell'armadio o in uno scantinato. Ora dovremo smontare definitivamente l'albero. Se componibile, rimuoviamo innanzitutto la parte superiore, dopo la rimozione del puntale. Dunque procediamo col segmento centrale. Infine estraiamo la parte inferiore dal piedistallo. Riponiamo i pezzi nella scatola originale e conserviamo per l'utilizzo dell'anno successivo. In breve tempo riusciremo a smontare l'albero senza creare disordine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare festoni per le tue feste

Se siete alla prese con i preparativi di una festa, sicuramente una delle prime cose che vi verrà in mente è quella di utilizzare i tradizionali e immancabili festoni, addobbi colorati, serpentoni di carta colorata e tanto altro che collaboreranno a...
Casa

Come organizzare bene un armadio

Abitare in un appartamento spazioso ha i suoi vantaggi. Possiamo sistemare l'arredamento a nostro piacimento sfruttando lo spazio a disposizione. Alcune volte, però nonostante la grandezza della stanza, non riusciamo a sistemare in modo ordinato tutte...
Bricolage

5 decorazioni di Natale facili e veloci

Decorare la propria casa durante il Natale è una tradizione oramai irrinunciabile. I classici addobbi natalizi danno alla nostra abitazione un'atmosfera quasi da favola. Luminarie, festoni, ghirlande e l'immancabile albero trasformano le stanze in luoghi...
Casa

Come conservare i sandali

Quando l'estate se ne va e, dobbiamo fare il cambio di stagione nei nostri armadi, tra i vari capi di abbigliamento, sono comprese anche le scarpe estive e i sandali che, se non vengono conservati in modo adeguato rischiamo di trovarli sporchi e, se di...
Casa

Come costruire un camino natalizio con scatole di cartone

La festa più attesa dell'anno sta arrivando e per realizzare degli splendidi ed originali addobbi di Natale non occorre dover necessariamente spendere importanti somme di denaro. A volte, infatti, possono essere utilizzati materiali semplicissimi e,...
Bricolage

Come realizzare delle decorazioni per San Valentino

San Valentino è senza dubbio una festa molto speciale da trascorrere assieme alla persona che amiamo. Tuttavia, se vogliamo realizzare un ottimo San Valentino per il nostro amato o per la nostra amata, oltre al preparare una sontuosa cena, dovremo anche...
Bricolage

come creare pupazzi di neve con delle scatole

Il Natale è una delle feste più amate e attese sia tra gli adulti che tra i bambini. Ci sono molte cose che lo rendono speciale come per esempio gli addobbi e le luci colorate, le sue usanze, le grandi cene che riuniscono le famiglie e la neve che dona...
Bricolage

Come decorare la stanza per la festa del vostro bambino

Le feste di compleanno sono per i bambini che di anno in anno crescono e si fanno grandi ed il modo migliore per passare la giornata è insieme ai propri amichetti. Quindi bisogna preparare tutto ciò che occorre per organizzare una buona festa per intrattenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.