Come sostituire i bottoni con gli alamari

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se vi trovate ad avere a che fare con gli alamari, sapete sicuramente che questi costituiscono un tipo di allacciatura piuttosto particolare. Questa, infatti, è costituita da un cordoncino di seta o pelle chiuso in modo tale da creare un occhiello attraverso il quale passa un bottone dalla forma allungata. Si tratta di un tipo di chiusura che tendenzialmente apparteneva all'abbigliamento militare ma oggi viene molto utilizzata nel mondo della moda e nel campo dell'abbigliamento ricercato, soprattutto su giacche e maglioni. Questo dettaglio, infatti, impreziosisce un capo donandogli personalità, eleganza e originalità. Se avete qualche capo che intendete personalizzare con degli alamari, abbiamo proprio ciò che vi serve per poterlo fare. Ecco a voi la guida dedicata proprio a come sostituire i bottoni con gli alamari.

25

Occorrente

  • alamari
  • strumenti sartoriali
  • Forbici
35

Togliere i bottoni

La prima cosa da fare sarà sicuramente staccare i bottoni. Per farlo potete utilizzare un paio di forbici con le quali andrete ad intaccare il filo attraverso il quale i bottoni sono legati al tessuto. Effettuate questo procedimento con cura e delicatezza per evitare di rovinare la stoffa del capo che intendete modificare. Dopo aver rimosso tutti i bottoni, procedete cucendo la parte con la fessura opposta della vostra giacca, in modo tale da non rischiare che si allarghi o si danneggi eccessivamente. È consigliabile alzare i bottoni adoperando un ago al posto delle forbici per staccare il filo e non sciupare o deteriorare i bottoni e le loro rifiniuture.

45

Attaccare gli alamari

Una volta che tutti i bottoni saranno rimossi, potrete finalmente procedere al secondo passaggio fondamentale per realizzare il vostro progetto di modifica, cucito e personalizzazione del vostro capo preferito, attaccando gli alamari. Per prima cosa cucite le asole a cappio su tutte e due le parti del capo: sul lato destro si cucirà l'asola chiusa con l'alamaro e a sinistra l'asola ad occhiello ma più grande che servirà a fermare e saldare l'alamaro. Nel caso in cui le asole siano in cordoncino si procederà diversamente cucendo il termine di solito triangolare in cuoio o pelle al capo, facendo attenzione ad applicare in cordoncino come rollino in sbieco. Nel caso in cui, invece, le asole sono elaborate e ricamate si procede con un filo più resistente prendendo abbastanza stoffa per evitare che questo si strappi. Per chiudere la cucitura e rifinire il lavoro è altamente consigliabile fare due o tre giri di filo fino all'altra parte del tessuto.

Continua la lettura
55

Cucire gli alamari

Il procedimento per poter cucire perfettamente un alamaro, una votla fissato, è molto particolare. Anche per questo passaggio serviranno ovviamente le asole, sia quella con la chiusura sia quella ad occhiello. La particolarità di questp tipo di cucitura sta nell'eseguire la chiusura dei cordoni. Per disporre in modo esatto il cordoncino, è necessario impiegare della carta velina per tracciare coì le tre volute più l'occhiello. Avendo dalla vostra parte questa buona base tracciata, si andrà a cucire l'alamaro seguendo il percorso determinato e applicando il tutto anche alle altre chiusure successive. In questo modo, con facili e pratici passaggi, riuscirete a realizzare il vostro piccolo progetto sartoriale senza troppe difficoltà e, soprattutto, otterrete un risultato soddisfacente e originale tutto da sfoggiare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un bracciale con la tecnica del soutache

Il soutache va molto di moda negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica dalle antiche origini, detta anche "Spiga russa". In essa si abbinano ai gioielli degli elementi di tessuto. Infatti questo tipo di tecnica trovò applicazione nelle decorazioni...
Cucito

Come realizzare all'uncinetto una custodia per il tablet

L'uncinetto è una delle pratiche di ricamo a mano tra le diffuse e amate, non solo dalle signore più in età, ma da tutti. Una volta imparata la tecnica, si possono fare infiniti diversi lavori. Fino a tanti anni fa con questa pratica dell'uncinetto...
Cucito

Come fare un cordoncino a uncinetto

L'uncinetto è un'attività rilassante, divertente e allo stesso tempo soddisfacente, che appassiona un numero elevato di persone. Numerose sono le creazioni che è possibile realizzare con tale strumento e una di esse è rappresentata dal cordoncino....
Cucito

Come realizzare una camicetta elegante

Con l'arrivo della bella stagione perché non pensare di creare in casa una camicetta semplice ma elegante, magari con tanto di asole e polsini? A dispetto di quello che si può immaginare, se si conoscono le nozioni base del taglio e cucito, confezionare...
Cucito

Come eseguire le asole su un capo all'uncinetto

Le asole hanno il compito di rifinire le aperture di un capo e si eseguono durante la confezione del medesimo a lavoro finito, lungo i margini di un'apertura, per lo scollo o per i davanti di un cardigan. Solitamente si lavorano con lo stesso filato e...
Cucito

Come realizzare le asole con il piedino della macchina a cucire

Asole e bottoni sono accessori indispensabili per i capi d'abbigliamento. Aggiungono un tocco in più e permettono di allacciarli in maniera molto comoda. Cucirli a mano risulta abbastanza complicato. In questo tutorial vedremo dunque come realizzare...
Altri Hobby

Come creare delle asole per bottoni con l'uncinetto

La tecnica del lavoro a maglia ad uncinetto è oramai in uso in ogni parte del mondo, sia donne che uomini si dedicano con passione a creare dei capi di abbigliamento stupendi ed unici. Per realizzare alcune giacche particolari con chiusura a bottoni,...
Bricolage

Come realizzare un acchiappa incubi

L'acchiappa incubi è un amuleto utilizzato inizialmente dagli indiani d'America che lo appendevano fuori alle loro tende. Secondo la credenza popolare questi ultimi citati lo facevano per tenere lontani gli spiriti maligni durante la notte, in realtà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.