Come sostituire il coperchio del WC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In casa spesso ci sono dei piccoli lavoretti che si possono tranquillamente fare in proprio, senza chiamare un tecnico specializzato. Tra questi ad esempio troviamo la sostituzione del coperchio del wc, che non è affatto difficile, e richiede soltanto un minimo di praticità nell'uso di alcuni attrezzi e un po' di tempo. In riferimento a ciò, ecco una guida su come sostituire questo importante accessorio del bagno.

25

Occorrente

  • Un nuovo coperchio per WC
  • Chiave a brigola
  • Cacciaviti e pinze
  • Detergenti
35

Scegliere un nuovo coperchio

Per sostituire il coperchio del wc chiaramente dovrete averne scelto uno nuovo, e in commercio ce ne sono svariate tipologie. In genere i wc hanno la stessa dimensione che può tuttavia variare di poco in quanto le forme sono differenti e anche i modelli; infatti troviamo quelli con bordi arrotondati o quadrati, sia da terra che sospesi Premesso ciò anche i coperchi sono ovviamente adeguati a queste caratteristiche strutturali del wc, per cui la prima cosa da fare è sceglierne uno nuovo.

45

Smontare il vecchio coperchio

Una volta fatto ciò, si può smontare il vecchio coperchio, quindi pulite le tracce di sporco intorno ai fori del WC e anche quelle di ruggine, visto che il fissaggio avviene con dei ganci di metallo. Per eseguire la pulizia, basta utilizzare una spugna o un panno imbevuto con un detergente specifico e poi asciugare bene. In caso di sporco ostile, si possono usare altri prodotti sgrassanti tra cui quelli naturali da preparare in casa come ad esempio un mix a base di bicarbonato di sodio e aceto. Una volta che il wc è pronto per essere dotato del nuovo coperchio possiamo procedere con la posa di quest'ultimo. Infine è importante sottolineare che la scelta del coperchio del wc cerchio va valutata attentamente in quanto ci sono quelli in plastica leggera e pesante, e quest'ultima è sicuramente migliore poiché duratura nel tempo. Il problema è tuttavia superabile se se ne sceglie uno in legno massello.

Continua la lettura
55

Fissare il nuovo coperchio

A questo punto facendo riferimento al manuale delle istruzioni, generalmente fornito sempre insieme alla confezione, fissiamo il nuovo coperchio nei due appositi fori, stringendo con una chiave a brugola le due viti regolandole gradualmente, fino ad arrivare a stringerle al massimo della filettatura. Una volta fatto ciò, bisogna provare ad aprirlo e chiudere per assicurarci che rimanga ben saldo e che sia stabile quando ci si siede sopra siete sopra. Nel caso risultasse instabile, allora basta agire di nuovo sulle vite magari applicando qualche rondella tra il wc e il coperchio stesso, creando lo spessore giusto per tenerlo ben fermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.