Come sostituire il programmatore di una lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno degli elettrodomestici più usati in una casa è certamente la lavatrice. Grazie ad essa siamo in grado di lavare i nostri panni che con il tempo e l'utilizzo frequente tendono a sporcarsi. Può capitare però che con l'utilizzo frequente e con il tempo qualche componente si usuri e ci sia bisogno di sostituirlo. In questa guida vedremo come sostituire il programmatore di una lavatrice in maniera semplice e veloce. La lavatrice, oggi, è uno tra gli elettrodomestici più importanti che si hanno in casa, il suo compito è di fondamentale importanza e permette a tutti noi di risparmiare sia in termini economici, poiché i consumi di acqua e corrente elettrica sono controllati e ridotti, sia in termini di tempo e di fatica, con la lavatrice evitiamo di passare delle ore a fare il bucato a mano. Una corretta manutenzione della lavatrice farà si che questo elettrodomestico possa durare a lungo nel tempo. Sostituire il programmatore di una lavatrice o sostituire la resistenza della lavatrice sono tra i problemi più frequenti che si possono verificare nell’esistenza di questo elettrodomestico, lavoretti semplici che possiamo fare anche da noi così da risparmiare un po’. In tre semplici passaggi, vedremo come sostituire il programmatore di una lavatrice. Mettiamoci quindi all'opera.

26

Occorrente

  • Cacciaviti di vario genere
  • Chiavi inglesi di varie dimensioni
  • Pinza, può sempre servire
  • Nastro adesivo elettrico
36

Prima cosa fondamentale da fare per non incorrere in inutili rischi è quella di staccare i contatti elettrici della lavatrice estraendo la spina dalla presa di corrente. Il programmatore di una lavatrice altro non è che il meccanismo elettronico che si trova dietro la manopola con cui selezioniamo i cicli ed il tipo di lavaggio da far eseguire alla lavatrice. Al fine di sostituire il programmatore il primo passo da compiere sarà quello di smontarlo. Per smontare il programmatore dovrete, prima, togliere la parte superiore della lavatrice, che può essere fissata con delle viti o semplicemente ad incastro. Nel caso in cui il top della lavatrice sia fissato ad incastro fate attenzione a non rompere i dentini di fissaggio. Aperta la lavatrice, con l’aiuto di un cacciavite e di una chiave inglese, smontate il programmatore che sarà fissato con delle viti e dei bulloni. Staccate tutti i fili elettrici collegati al programmatore annotando la posizione del collegamento di ogni filo, in modo tale da riallacciare, successivamente, tutti i contatti in modo esatto al nuovo programmatore.

46

Prima di smontare completamente il programmatore, memorizzate in che modo è fissata la manopola esterna, quindi staccatela; tale operazione sarà semplice poiché basterà sfilare la manopola dal perno del programmatore. Quando avrete estratto il programmatore appuntate con cura i codici che potrete leggere sul programmatore stesso e il modello esatto della vostra lavatrice, così da poterle riportare con fedeltà ad un rivenditore autorizzato da cui acquistare il nuovo programmatore. Vi suggerisco di portare con voi il pezzo da sostituire e mostralo direttamente al commerciante.

Continua la lettura
56

Per concludere, ricollegate il programmatore seguendo lo schema che avevate appuntato per collegare i fili. Fissate il programmatore, in un primo momento, senza stringere troppo le viti e i bulloni che lo bloccano e rimontate la manopola. Prima di rimontare completamente la lavatrice, provate il programmatore. Se tutto è in ordine, togliete nuovamente la spina dalla presa elettrica, stringete per bene le viti e i bulloni che fermano il programmatore e rimontate la parte superiore della lavatrice. La lavatrice è pronta a ripartire.
La sostituzione del programmatore di una lavatrice non è così complicato, ma bisogna avere gli attrezzi giusti e un minimo di dimestichezza con gli elettrodomestici. Seguendo poi i consigli di questa guida avrete delle istruzioni in più su come procedere, ma se non siete proprio sicuri, allora è bene rivolgersi a qualcuno di più esperto, ma non perdervi quindi d'animo se al primo tentativo non riuscite. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Staccate sempre la presa della correte elettrica quando riparate gli elettrodomestici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come costruire un impianto di irrigazione a goccia

Il sistema di irrigazione a goccia è la soluzione perfetta per innaffiare siepi, aiuole e piante in balcone. Il vantaggio è la comodità: una volta predisposto e programmato è capace di gestire l'irrigazione in perfetta autonomia. Non dovrete pensare...
Giardinaggio

Come innaffiare il prato

Una delle parti più importanti, se non la più importante, nella cura del nostro giardino è sicuramente quella che riguarda la sua irrigazione. L'acqua, insieme al sole, è la fonte primaria di vita per tutto il pianeta terra, e lo sono anche del nostro...
Giardinaggio

Come annaffiare le piante quando si è in vacanza

Se è arrivato il momento della partenza per le vacanze e non avete ancora trovato il modo di provvedere alla cura delle vostre piante da appartamento durante l'assenza chiedendo ad amici o vicini di casa, avete due possibilità: affidare le piante ad...
Bricolage

Come Progettare E Realizzare Un Impianto Di Irrigazione Con I Pop-up

Ogni giardino ha bisogno della giusta irrigazione, soprattutto se viviamo in una zona poco piovosa, ma in particolar modo in estate. Se il giardino poi è di grandi dimensioni, si rende necessario progettare un impianto di irrigazione automatico, con...
Giardinaggio

5 consigli per non far morire le piante durante le vacanze

Le piante fanno parte della nostra vita e pur se dedichiamo ad esse tutte le nostre attenzioni, arriva un momento in cui decidiamo di fare una vacanza ed entriamo nel panico al pensiero: "come faccio con le mie piante?". Alcuni avranno la fortuna...
Casa

Come sostituire le manopole di un forno

Chiunque di noi che possegga un forno, sia elettrico che a gas, sa che per permetterne il funzionamento sono indispensabili le manopole, che ci consentono di regolare temperatura, modalità di diffusione del calore, come le funzioni ventilato o grill...
Casa

Come pulire la caldaia alla macchina caffè espresso

La mattina adorate svegliarvi preparandovi un delizioso espresso o magari un cappuccino, ma vi succede di non riuscire a far funzionare la macchina da caffè nonostante abbiate la sicurezza che la pompa di pressione non è rotta?Ciò sarà provocato dall'inevitabile...
Materiali e Attrezzi

Come usare la chiave dinamometrica

A volte è necessario eseguire dei piccoli lavoretti che richiedono una certa manualità. Ma procedure apparentemente molto semplici, come l'avvitatura di una semplice vite, possono nascondere molte più insidie e ostacoli di quanto si è portati a pensare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.