Come Sostituire Il Refrigeratore

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il refrigeratore rappresenta un particolare ed utile dispositivo, il quale assorbe il calore precisamente dai corpi che necessitano di essere raffreddati. Questa particolare macchina, assorbe energia meccanica, la quale risulta essere fornita dall'esterno, inoltre l'ultima fase del suo particolare processo riguarda il fatto di cedere il calore prodotto all'ambiente esterno. Se vi è capitato di acquistare un refrigeratore o condizionatore per il vostro appartamento, il quale si è successivamente danneggiato, pote te provare a sostituirlo voi stessi, senza dover chiamare necessariamente un tecnico specializzato, risparmiando in tal modo notevoli somme di denaro. Nella seguente guida vi spiego come sostituire il refrigeratore.

27

Occorrente

  • pennellino
37

La prima cosa che dovete effettuare è quella di tirare in avanti la parte inferiore del refrigeratore. Dopodiché, dovete sganciare dai perni di tenuta la parte superiore la quale deve essere rimossa completamente. Proseguite passando il beccuccio dell'aspiratore sulle alette dello scambiatore termico e sugli altri specifici componenti messi in evidenza. In caso risulta presente polvere tiratela via con l'aspiratore.

47

A questo punto continuate il vostro lavoro rimuovendo correttamente il coperchio superiore del vostro refrigeratore. Quindi, cominciate a svitare le viti che lo bloccano al telaio. Oppure fate scattare le alette che lo bloccano. Dopodiché, estraete le viti che fissano precisamente il rivestimento frontale. Aprendo a bandiera il coperchio frontale si ha libero accesso all'interno del refrigeratore. Una volta aperto troverete una grande ventola. Questa si trova davanti allo scambiatore con il compressore.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui il raccordo presenta una specifica conformazione a pipa, occorre che verificate che il tubo collegato risulta perfettamente libero. In caso di ostruzione dovete staccare il tubo. Facendo molta attenzione a non forarlo. Dopodiché, controllate i due componenti in maniera minuziosa. Giunti a questa precisa fase del vostro lavoro, dovete quindi soffiare con il getto d'aria all'interno del tubo. In questo modo riuscirete a rimuovere l'ipotetica causa di otturazione. Successivamente, dovete aspirare ogni possibile residuo di polvere e detriti anche nella parte anteriore del radiatore. A questo punto, il vostro refrigeratore dovrebbe essere in grado di raffreddare in modo corretto. Ecco come sostituire il refrigeratore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate attrezzi idonei
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire l'aspiratore di una cappa

Alle volte, può accadere che la cappa della vostra cucina, possa intasarsi e quindi non aspirare più i fumi della cottura in maniera adeguata. Sono in tanti coloro i quali desiderano rivolgersi al classico metodo del fai-da-te, per poter riparare qualsiasi...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare un aspiratore di foglie

Gli aspiratori da giardino sono progettati per raccogliere foglie e altri piccoli detriti che si possono depositare sul nostro prato. Funzionano come un normale aspiratore da casa, risucchiamo il fogliame e lo depositano all'interno di un sacchetto posizionato...
Bricolage

Come installare un aspiratore elettrico

Alcuni ambienti casalinghi, come cucine e bagni, a causa della formazione di vapore acqueo, derivato dalle attività che vi vengono svolte, sono particolarmente soggetti alla formazione di condensa. La condensa può essere preludio per la formazione di...
Casa

Come decorare gli abiti

È abitudine comune aprire l'armadio, guardare i vestiti con aria sofferta, cercare inutilmente qualcosa che ci soddisfi e di conseguenza bocciare tutto senza pietà. Che la quantità - e la qualità - dei vestiti siano sufficienti poco importa, il virus...
Casa

Come riparare l'aspirapolvere

Tra i vari elettrodomestici che ci aiutano quotidianamente, un posto di notevole spicco lo ricopre sicuramente l'aspirapolvere. Si tratta infatti di un elettrodomestico versatile, lo si usa prima di effettuare la pulizia con acqua per togliere le particelle...
Bricolage

Come fare un grillo di carta

Quando si parla di origami si intende generalmente un'antica arte orientale che consiste nel trasformare un foglio di carta creando delle forme. Sono tantissime le figure che si possono realizzare con questa tecnica e molte sono anche piuttosto complesse....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un aspiratrucioli

Se non siete dei falegnami professionisti, ed utilizzate il vostro laboratorio solo come hobby, allora la cosa migliore da fare sarebbe quella di costruire un aspiratrucioli fai da te. La costruzione di questo apparecchio, vi consentirà di risparmiare...
Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.