Come sostituire il telo del gazebo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I teli da gazebo è facile che con il tempo vanno usurandosi e quindi iniziano a diventare gialli, a quel punto è chiaro che si debba provvedere alla sostituzione. Essa va fatta seguendo le linee guida che vanno ad evitare così errori che ne contrastano la giusta riesposizione. Seguire la guida qui di seguito permetterà di compiere tali azioni nel modo correre e sarà facile capire come sostituire il telo da gazebo.

24

Supporti

Il montaggio del telo del gazebo prevede il suo ancoraggio disposto sui 4 lati della struttura stessa, per far sì che il tutto si sostenga, ci saranno delle viti che hanno una testa a forma di fungo che si alloggiano su degli anelli. Essi servono ad evitare che la parte forata possa strapparsi, mentre al centro del gazebo si sarà un supporto ligneo con forma piramidale dove si appoggia la parte centrale del telo, esso serve per ottenere la sagoma stessa.

34

Smontaggio

Si noterà facilmente che le viti a forma di fungo non hanno la presenza dello spacco centrale, esso è sostituito da un foro piccolo che ha una forma esagonale e quindi occorre la chiave giusta che si troverà in dotazione nel kit di montaggio dello stesso gazebo. Qualora poi essa possa andar persa o si è rimosso il posto dove si è andata a conservarla, nella cassetta degli attrezzi è facile da reperire proprio per la sua forma ad elle. In alternativa però ci si può recare in un negozio di ferramenta e ad un modico prezzo, circa due euro, è possibile acquistarne una, ci saranno diverse misure di scelta. Per iniziare il lavoro di sostituzione del telo, allentiamo quindi in modo uniforme le 4 viti, dopodichè sganciamo la parte piramidale, per evitare che una volta svitate completamente le suddette viti, il peso possa farlo perforare proprio al centro. Il supporto in questo caso essendo di legno, va svitato, rendendo quindi l'apice del gazebo piatto, e senza correre il rischio della bucatura.

Continua la lettura
44

Montaggio

Svitando le 4 viti, si potrà finalmente andare a rimuovere il vecchio telo che farà così spazio a quello nuovo, che ovviamente dovrà essere steso nella maniera migliore e nel fare ciò bisognerà avere il supporto centrale svitato. Successivamente si foreranno sui 4 lati e le viti andranno avvitate per un paio di giro utilizzando le mani, così si proseguirà con innalzare la piramide centrale avendo così modo di stendere il telo per intero. Esso sarà avvitato definitivamente, ed ottenendo la caratteristica forma piramidale del gazebo, quindi molto ben tesa, proprio come lo era prima di questo lavoro di sostituzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare un gazebo

In questa guida spiegheremo come montare un gazebo. A prima vista può sembrare difficile ma basterà seguire punto per punto le istruzioni e il vostro gazebo sarà pronto in poco tempo. I gazebo in kit prefabbricati sono disponibili in vari centri Fai...
Giardinaggio

Come realizzare un gazebo smontabile

Con l'arrivo dell'estate chiunque abbia una casa con un giardino o una semplice veranda desidera poter stare all'aria aperta ma non sotto il sole cocente. Niente paura: è arrivata la soluzione ai vostri problemi. In questa guida vi spiegheremo come realizzare...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare un gazebo

In questo articolo vogliamo aiutare tutti voi i a capire ed imparare come poter impermeabilizzare, nella maniera più semplice e corretta possibile, un gazebo. Eseguiremo tutto grazie al metodo del fai da te, che non ci lascia mai da soli e che ci aiuta...
Altri Hobby

Come costruire un gazebo sulla spiaggia

Chiunque sia un amante del mare, saprà certamente quanto può essere massacrante stare sotto il sole cocente: proprio per questo motivo, esistono gli ombrelloni da spiaggia, capaci di fornire un piccolo spazio ombreggiato, al riparo dal sole. Ma la zona...
Giardinaggio

Come scegliere un gazebo

Chiunque disponga di uno spazio aperto privato, più o meno grande, sia esso un giardino, un cortile o il terrazzo di un appartamento, sa bene come questo ambiente esterno possa valorizzare la propria abitazione, conferendole una vivibilità a 360 gradi....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un gazebo quadrato

Se abbiamo un giardino o uno spazio aperto, non esitiamo a crearci un angolo dove rilassarci durante le belle giornate. Leggere, lavorare e accogliere ospiti ed amici sarà un piacere. A questo scopo, in commercio si trovano i gazebo, strutture fatte...
Altri Hobby

Come verniciare un gazebo in plastica

Chi ha la fortuna di avere un giardino o un cortile fuori dalla propria abitazione spesso dispone in questi spazi aperti un gazebo, struttura architettonica utilizzata come corredo e riparo da vento, sole e pioggia. Durante la bella stagione può essere...
Altri Hobby

Come allestire un gazebo per le nozze

Idea che sta prendendo piede è quella di allestire un gazebo quando avvengono ricevimenti importanti come quello delle nozze. Le nozze sono sicuramente uno degli avvenimenti più importanti della vita e quindi si pensa sempre come poterlo organizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.