Come sostituire il wc

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso nelle nostre abitazioni possono esserci dei piccoli inconvenienti. Questi possono essere davvero spiacevoli, per cui è fondamentale saper fronteggiarli al meglio, al fine di ridurre al minimo i possibili ed eventuali disagi che essi possono comportare. In questa guida ci focalizzeremo maggiormente su come agire nella sostituzione di un elemento fondamentale della nostra casa. Vedremo, infatti, come poter sostituire il wc della nostra abitazione, senza particolari problemi e in maniera molto semplice ed efficace. Chiaramente potrete chiedere qualche consiglio, prima di procedere, a qualche professionista del settore. Onde evitare di creare dei danneggiamenti.

25

Prendi, prima di smontare il vecchio vaso, le misure in maniera precisa. I water prevedono l'utilizzo di una guarnizione che li collega con le tubazioni di scarico, prima di acquistare misura il diametro del buco nel pavimento e prendi anche la guarnizione, e un'altra di queste per il raccordo dello sciacquone.

35

Per rimuovere il vecchio vaso ricordati di chiudere l'acqua dal rubinetto principale, poi scarica lo sciacquone per svuotarlo. Se è un vaso di un modello datato, porterà dei bulloni alla base che dovrai svitare. Quindi muovi i fissaggi al pavimento e raschia il vecchio stucco. Poi sposta la tazza in modo da non rompere il bocchettone di scarico alla parete. Una volta tolta la tazza proteggi il tubo alla parete con degli stracci.

45

Per mettere in posa il nuovo, poggia il water nella sua posizione definitiva senza guarnizione, e marchia con un pennarello il suo contorno e i punti dove andranno i tasselli. Rimuovi il water e fai dei fori per i tasselli. Alcuni tipi di wc vengono fissati con tasselli nascosti, devi fare solo attenzione durante il posizionamento.
Dopo aver praticato i fori, avvita i supporti a L, metti il wc in posizione, senza guarnizioni, e con una vite o un fil di ferro tira verso gli appositi fori i supporti in modo che aderiscano bene alla parete del wc, a questo punto puoi stringere il bullone nel tassello.

55

Prepara poi un impasto di cemento bianco e spalmalo sul pavimento su dove si poggerà il vaso.
Inserisci la guarnizione dello scarico prima sul tubo e poi spingila in avanti nella sua sede dopo aver inserito il water. Tenendo il vaso inclinato all'indietro, inserisci il tubo di scarico nel foro posteriore e incastralo nella guarnizione a pavimento ed allinealo ai fori dei tasselli, ora puoi poggiare il vaso sul cemento.
Lascia asciugare per qualche ora, poi spingi in avanti la guarnizione dello scarico, avvita i tasselli e monta il copri water. Non usarlo per ventiquattro ore per terminare l'asciugatura. A questo punto armatevi di tanta pazienza e seguite attentamente i passaggi illustrati per sostituire al meglio il vostro wc. Non mi resta quindi che augurarvi un sincero buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti