Come sostituire il wc

di Rosalia Di Giuseppe difficoltà: media

Come sostituire il wc Gli accessori per la casa sono una delle nostre più importanti preoccupazioni, e il luogo adibito al bagno è la prima soggetta alle nostre attenzioni. Se hai deciso di cambiare casa, un accomodamento praticamente indispensabile è la sostituzione degli igienici, specie se ti trasferisci in una casa già accessoriata. In questa guida, dunque, vi indicheremo come sostituire il wc.

Assicurati di avere a portata di mano: wc nuovo martello scalpello chiave esagonale cemento bianco guarnizioni

1 Per risparmiare su alcuni lavori di riparazione per la nostra nuova casa, potrebbe rivelarsi utile eseguire alcune operazioni da sè, uno di questi potrebbe essere la sostituzione del water. È un'operazione in fin dei conti semplice, serve solo un po' di pratica e del tempo libero.

2 Prendi, prima di smontare il vecchio vaso, le misure in maniera precisa (l'altezza da terra e l'altezza dallo scarico). I water prevedono l'utilizzo di una guarnizione che li collega con le tubazioni di scarico, prima di acquistare misura il diametro del buco nel pavimento e prendi anche la guarnizione, e un'altra di queste per il raccordo dello sciacquone.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Per rimuovere il vecchio vaso ricordati di chiudere l'acqua dal rubinetto principale, poi scarica lo sciacquone per svuotarlo.  Se è un vaso di un modello datato, porterà dei bulloni alla base che dovrai svitare.  Approfondimento Come sostituire il vecchio wc (clicca qui) Quindi muovi i fissaggi al pavimento e raschia il vecchio stucco.  Poi sposta la tazza in modo da non rompere il bocchettone di scarico alla parete.  Se il wc non viene via allora puoi spaccare con una mazzuola il tubo di scarico (poi andrai ad applicare un nuovo raccordo per recuperarlo).
Una volta tolta la tazza proteggi il tubo alla parete con degli stracci.. 

4 Per mettere in posa il nuovo, poggia il water nella sua posizione definitiva senza guarnizione, e marchia con un pennarello il suo contorno e i punti dove andranno i tasselli. Rimuovi il water e fai dei fori per i tasselli. Alcuni tipi di wc vengono fissati con tasselli nascosti, devi fare solo attenzione durante il posizionamento.
Dopo aver praticato i fori, avvita i supporti a L, metti il wc in posizione, senza guarnizioni, e con una vite o un fil di ferro tira verso gli appositi fori i supporti in modo che aderiscano bene alla parete del wc, a questo punto puoi stringere il bullone nel tassello.

5 Prepara poi un impasto di cemento bianco e spalmalo sul pavimento su dove si poggerà il vaso.
Inserisci la guarnizione dello scarico prima sul tubo e poi spingila in avanti nella sua sede dopo aver inserito il water. Tenendo il vaso inclinato all'indietro, inserisci il tubo di scarico nel foro posteriore e incastralo nella guarnizione a pavimento ed allinealo ai fori dei tasselli, ora puoi poggiare il vaso sul cemento.
Lascia asciugare per qualche ora, poi spingi in avanti la guarnizione dello scarico, avvita i tasselli e monta il copri water. Non usarlo per 24 ore per terminare l'asciugatura.

Come cambiare la cassetta del water Come Riparare Un Wc Che Perde Come riparare lo scarico del bagno Come collegare un bidet

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili