Come sostituire la carrucola della serranda

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Sostituire la carrucola della serranda, meglio nota come avvolgibile o tapparella, è qualcosa di più semplice di quanto si possa pensare. Nei negozi o nei garage, oggi come oggi, si usano sempre di più le serrande elettriche, che necessitano dell'intervento di un tecnico specializzato per essere riparate. In questo contesto ci occuperemo delle classiche serrande basate su carrucole a molla. L'intervento di sostituzione di questo genere di serranda richiede una buona manualità e molta attenzione, per evitare pericolosi incidenti. In questa breve guida andremo a descrivere la procedura di sostituzione di una carrucola della serranda nel caso più semplice possibile. Consideriamo, quindi, che la corda, la rondellina superiore per lo scorrimento e le fasce della serranda siano integre e non necessitino di sostituzione.

26

Estrazione della carrucola

La prima operazione da eseguire consiste nel far scorrere la corda in modo tale che l'avvolgibile sia completamente abbassato. A questo punto è necessario svitare le due viti che fissano la placca posizionata sul muro, all'interno del quale è situata la carrucola. Così, può essere estratta quest'ultima. Successivamente sfilate la corda dal piccolo perno della carrucola. In seguito prendete il nuovo pezzo acquistato e fate scorrere la corda nella fessura della placca dall'esterno verso l'interno.

36

Caricamento della carrucola

In questa fase siamo arrivati al punto in cui è fondamentale procedere con estrema cautela. Infatti, la carrucola deve essere "caricata". Mantenendo la placca con la mano sinistra contro di sé, con la mano destra fate girare la ruota in senso orario, in modo che funga da molla per il riavvolgimento della corda intorno a questa nel momento che si andrà a sollevare la serranda. Attenzione a come si compie quest'operazione, in quanto, se dovesse sfuggirci di mano, è possibile provocarsi una lesione da taglio. Quando si percepisce che la tensione è giunta al punto massimo significa che la carrucola è pronta e si può riagganciare la corda in corrispondenza del perno.

Continua la lettura
46

Riposizionamento della carrucola

Una volta accertato che la corda è tesa al punto giusto inserite di nuovo la carrucola all'interno dell'apposito alloggiamento, fissando le viti in un primo momento solo parzialmente. È consigliato effettuare una prima prova, alzando e abbassando la serranda, per comprendere se la riparazione è avvenuta nel giusto modo. Se la corda non scorre abbastanza può essere causato da due motivi. La molla non è stata caricata al massimo e necessita di ripetere la procedura prima illustrata. Oppure la corda potrebbe essere non tesa nella maniera opportuna. In quest'ultimo caso si consiglia di tagliarla di 1-2 centimetri, di eseguire un nuovo foro e di fissarla nuovamente. A questo punto l'operazione dovrebbe essere stata effettuata in modo corretto e le viti possono essere fissate al muro in modo saldo.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'acquisto della nuova carrucola si consiglia di portare con sè la vecchia da sostituire, poiché le dimensioni della placca e del foro nel muro possono essere differenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare una striscia di pvc nella serranda

L' ambiente domestico è il luogo che rappresenta il classico punto di ritrovo e di relax per sé e i propri familiari. Il riposo, i tempi di svago, gli incontri, i pasti, e tante altre cose trovano il loro più naturale ambito dentro la dimora. Affinché...
Casa

Come smontare una serranda

Capita spesso che le serrande della cucina o di altre stanze della propria abitazione si usurano con il passare del tempo o semplicemente si rompono. In queste circostanze è bene chiamare qualcuno esperto per smontarle e poterle quindi sostituire. Se...
Casa

Come riparare la serranda di una finestra

La riparazione della serranda di una finestra, specialmente se si è abbastanza abili con il fai da te e nell'arte del bricolage, si può effettuare in poco tempo e ad un costo abbastanza contenuto. Generalmente le serrande sono a rullo, di vetroresina,...
Casa

Come rendere silenziose le guide per le tende

Se avete in casa montato delle tende, e vedete che vi hanno creato problemi relativamente alla rumorosità nella fase di chiusura ed apertura di esse, specialmente in camera da letto, in questa guida vedremo come rendere silenziose le guide per le tende....
Bricolage

Come realizzare un condizionatore con materiali di recupero

Vi sono numerose situazioni in cui risulta impossibile provvedere totalmente ai propri sistemi di comfort, pensiamo ad una casa in campagna o ad una piccola officina dove siamo soliti trascorrere del tempo a riparare oggetti e mezzi. In certe circostanze,...
Casa

Come sostituire le stecche della tapparella

Le tapparelle sono uno degli elementi più caratteristici delle case italiane e svolgevano delle funzioni piuttosto importanti, riparando dal sole e gettando ombra all'interno delle stanze. Purtroppo pero' essendo costruite in plastica, sono anche facilemente...
Casa

Come riparare una tapparella

La tapparella è una chiusura avvolgibile molto simile alla serranda, comunemente utilizzata per la chiusura delle finestre delle abitazioni civili. È normalmente formata da elementi congiunti di materiale sintetico come il PVC, il quale la rende particolarmente...
Bricolage

Come costruire un letto a parete

Per realizzare un letto a parete, il procedimento è sicuramente più semplice a farsi che a dirsi. Infatti, l’operazione che risulta essere più dispendiosa è quella che riguarda la fase di montaggio. Generalmente, durante l'acquisto, il letto a parete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.