Come sostituire la resistenza del forno elettrico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se il forno elettrico della vostra cucina incomincia a dar problemi, non scalda o scalda poco, molto probabilmente dovete sostituire una o più resistenze.
Cambiare la resistenza non è un lavoro difficile e non necessità dell'intervento di un tecnico. Tutto naturalmente dipende dal tipo di forno che avete, ma potete cavarvela in poco tempo seguendo questi semplici passi.
Vediamo quindi come sostituire la resistenza del forno elettrico.

26

Occorrente

  • Guanti
  • Nuova resistenza
  • Tester
  • Eventualmente, spray sbloccante
36

Iniziamo dicendo che, i forni elettrici, hanno due o tre resistenze: queste, quando vengono alimentate, si arroventano producendo calore.
La resistenza superiore viene chiamata resistenza cielo ed è ben visibile. Molto spesso ha una serpentina interna ed una esterna che possono riscaldare contemporaneamente o separatamente.
La resistenza a fondo del forno, invece, viene chiamata resistenza inferiore ed è una resistenza a scomparsa.
Potete notare se riscaldano toccando una delle resistenza velocemente, subito dopo aver acceso il forno così che non sia bollente.
C'è inoltre un'ulteriore resistenza nei forni ventilati che è posta attorno al ventilatore centrale che, per la sua forma arrotondata, viene chiamata resistenza circolare.

46

Per prevenzione, prima di iniziare, staccate la spina del forno dalla corrente elettrica ed assicuratevi che il rubinetto dei gas sia chiuso. Se avete un forno incassato dovete tirarlo fuori dall'incasso. Dopodiché staccate la spina e smontate il panello che sta sul retro del forno. Siccome la lamiera è molto tagliente e sottile è utile servirsi di un paio di guanti!
A questo punto è possibile raggiungere i contatti delle resistenze, staccare i fili e misurare con un tester la continuità.
La resistenza superiore solitamente ha quattro contatti (oltre la terra) e bisognerà misurare la continuità tra i due contatti esterni e i due interni. Se anche solo una coppia di contatti risulta interrotta bisognerà sostituire l’intera resistenza.
La resistenza inferiore ha invece due contatti (oltre la terra) e basta misurare la continuità tra questi due dopo aver staccato i fili. Lo stesso discorso vale per la resistenza circolare.

Continua la lettura
56

Dopo aver constatato che il problema è una o più resistenza, procedete alla rimozione, svitando le viti che la fissano.
Può essere utile in casi di ruggine un po' di spray sbloccante, lasciandolo agire per qualche ora.
Una volta estratta la resistenza dalla parte frontale, proseguite con la sostituzione ripetendo i passaggio all'inverso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete notare se la resistenza riscalda toccando la resistenza velocemente, subito dopo aver acceso il forno così che non sia bollente.
  • Per prevenzione, prima di iniziare, staccate la spina del forno dalla corrente elettrica ed assicuratevi che il rubinetto dei gas sia chiuso.
  • Ricordate sempre di staccare la spina e di mettere i guanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incassare un forno a microonde

Col passare degli anni il forno a microonde ha preso sempre più un ruolo fondamentale nelle famiglie di tutto il mondo. Tutto questo è dovuto sicuramente alle sue molteplici funzionalità, che vanno dallo scongelare cibi surgelati, a cucinare i primi...
Bricolage

Come sostituire la maniglia del forno

Al giorno d'oggi, gli elettrodomestici moderni sono presenti in quasi tutte le abitazioni, in particolar modo il frigorifero, il piano cottura, la lavatrice ed il forno. Questi apparati, possono essere soggetti a guasti o necessitare di piccole operazioni...
Casa

Come riparare la lavatrice da soli

Nel sistema industriale, l'invenzione degli elettrodomestici ha portato immensi benefici nell'esistenza quotidiana di ognuno. Ed in particolare, le massaie hanno ricevuto grandi semplificazioni nello svolgimento delle faccende domestiche. Uno degli elettrodomestici...
Altri Hobby

Come usare una pietra refrattaria

Chissà quante volte capiterà di voler preparare qualcosa di gustoso e croccante. Magari una fragrante pizza con una crosta dorata e saporita. La cottura è sempre uniforme e ottimale. Potremo trovarne in commercio di diverse forme: circolari, rettangolari,...
Casa

Come usare e controllare cucine e forni

Qualunque sia il tipo di cucina di cui disponi, è solo usandola in maniera corretta e competente che potremo trarne i risultati migliori consentendoci di realizzare anche un buon risparmio energetico. Inoltre, se avremo cura di fare una buona manutenzione,...
Materiali e Attrezzi

Come sostituire la lampadina in un forno a microonde

Come ben sappiamo i forni a microonde sono provvisti di una lampadina che si accende quando si apre lo sportello. Essa oltre ad indicarci l'apertura della porta ci permette anche di capire quando il forno è in funzione. Oppure spegnendosi quando la cottura...
Casa

Come localizzare un guasto su un circuito elettrico

Nell'eventualità che un apparecchio elettrico smetta di funzionare, prima di effettuare la riparazione è necessario capire il motivo che ha causato il guasto e localizzare la parte del circuito elettrico interessata al malfunzionamento. Questa guida...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un gruppo di continuità

Il gruppo di continuità, denominato anche UPS (Uninterruptible Power Supply), è fondamentale per tutte quelle apparecchiature che non possono rimanere senza corrente, come quelle ospedaliere o i supermercati, anche in caso di disservizio della stessa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.