Come sostituire la resistenza nel ferro da stiro

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il progresso tecnologico in ambito domestico ci permette di compiere delle operazioni che un tempo rubavano tantissimo tempo e soprattutto tantissimo tempo. Il frutto di questo progresso è senza ombra di dubbio incarnato dagli elettrodomestici. Questi strumenti ci, in un certo qual modo, facilitano la nostra vita quotidiana. Un elettrodomestico però nel corso del tempo può subire dei danneggiamenti. In questa guida ci focalizzeremo su una particolare operazione di riparazione su uno specifico elettrodomestico, molto utilizzato nelle nostre abitazioni. Vedremo, infatti, come sostituire la resistenza nel ferro da stiro. Ovviamente, data la delicatezza dell'operazione, vi sconsiglio caldamente di procedere qualora non foste piuttosto sicuri sul da farsi. Onde evitare ulteriori danneggiamenti al vostro ferro da stiro.

24

Cambiare la resistenza non è un'operazione particolarmente difficile. Per prima cosa bisogna smontare il ferro, con l'ausilio di un cacciative. Allentate le viti e smontate la piastrina di protezione dei morsetti posta nella parte posteriore dell'elettrodomestico. Badate bene a non perdere le viti. Con decisione togliete la resistenza rotta, staccandola dai fili dell'alimentazione. È consigliabile acquistare una nuova resistenza mostrando quella vecchia al negoziante, in modo tale da non avere brutte sorprese. Se il modello del ferro da stiro che possedete è abbastanza recente non avrete problemi a trovarla.

34

Ponete moltissima attenzione nella fase di montaggio. È necessario che la nuova resistenza vada inserita in modo tale che non tocchi nessuno degli elementi "attivi" del meccanismo interno del ferro da stiro. Un possibile contatto, con la base o il guscio del ferro, potrebbe costituire un grave pericolo per chiunque decidesse di utilizzare l'elettrodomestico. Fatto ciò procedere a rimontare la piastrina di protezione posteriore.

Continua la lettura
44

Sarebbe preferibile scaldare il ferro per una decina di minuti in modo da verificare con l'ausilio di un cacciavite "cercafase", se l'involucro del ferro è in tensione. Se così dovesse essere spegnete il ferro immediatamente. Fatelo raffreddare e smontatelo nuovamente per controllare quale contatto esista tra gli elementi "attivi" e l'esterno del ferro cercando, di neutralizzare il problema con l'utilizzo di scaglie di "mica" interposte qua e là. Se la dispersione è provocata da uno dei conduttori di alimentazione dovete isolarla con delle perline di ceramica cilindriche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare la piastra del ferro da stiro

Il ferro da stiro, è sicuramente per moltissime persone un elettrodomestico di fondamentale importanza. Proprio per il suo uso quasi quotidiano, questo elettrodomestico necessita di particolari cure ed attenzioni, atte a farlo durare nel tempo e soprattutto...
Casa

Come togliere il calcare dal ferro da stiro

Il ferro da stiro è un elettrodomestico di indubbia utilità, che è ormai presente in qualsiasi casa. L'unico problema è che, funzionando con l'acqua, è soggetto all'accumulo del calcare che ne compromette il corretto funzionamento.Il primo segnale...
Casa

Come effettuare la manutenzione del ferro da stiro

La stiratura, seppur una pratica noiosa, garantisce biancheria e capi impeccabili, nonché perfettamente igienizzati. Come tutti gli elettrodomestici, il ferro da stiro richiede una manutenzione ordinaria. Diversamente, verrebbero compromesse le sue funzionalità...
Casa

Come sostituire il cavo del ferro da stiro

Il ferro da stiro da sempre, è uno degli accessori da casa di più vecchia data, risalente a tempi molto lontani, ed è anche tra quelli più frequentemente utilizzati. Fa parte della categoria degli elettrodomestici di dimensione più contenuta, più...
Casa

Come rimediare se il ferro da stiro perde acqua

Tra le varie faccende di casa, stirare i capi è una delle più faticose e noiose. Alcuni tessuti richiedono più attenzione di altri e certe pieghe sono difficili da appianare. Camicie, magliette, felpe e pantaloni hanno però bisogno della piastra calda...
Casa

Come Usare Il Ferro Da Stiro

Un ferro da stiro di buona qualità può essere anche piuttosto costoso, sarà quindi importante conoscerne il buon utilizzo e il modo di salvaguardarlo. In questa guida, a tale proposito, andremo a elencare tutte quelle che sono le indicazioni utili...
Casa

Come cambiare il proprio copriasse da stiro

Gli accessori che devono essere tenuti all'interno di una casa, sono davvero molteplici. Oltre ai vari elettrodomestici utili per poter cucinare ogni cosa o lavare ogni capo, è necessario acquistare dei piccoli attrezzi che permettono di migliorare la...
Bricolage

Consigli per fissare l'asse da stiro alla parete

Tra i molteplici lavori domestici, stirare la biancheria è forse il più estenuante. Spesso alla noia provocata dal lavoro in sé, si aggiungono anche altri due elementi. Il primo è recuperare l'asse da stiro nei meandri dei nostri ripostigli. Il secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.