Come sostituire l'impiallacciatura di un mobile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In tale tutorial vi vogliamo parlare ed insegnare come sostituire l'impiallacciatura di un mobile. Infatti vi potrà capitare, ed anzi capita sicuramente e purtroppo, anche tanto spesso, che un mobile che avete nel vostro appartamento o casa, possa risentire di questa situazione e che subisca dei danni seri all'impiallacciatura. Tutto questo può succedere in quanto il mobile si trova in un luogo con tanta umidità. Quest'ultima andrà ad agire sul legno dove è composto il mobile in questione. Una situazione come questa vi potrà portare al punto di pensare ad una sostituzione per dell'intero mobile, e non magari ad un rattoppo o riparazione, facendo in modo di riportare il mobile come se fosse nuovo. Questo lavoro può essere fatto da ognuno di noi, come c'insegnano gli artigiani della materia, senza interventi particolari dall'esterno. Buon lavoro!

27

Occorrente

  • spatola
  • rimozione vecchio piallaccio
  • foglio di piallaccio nuovo
  • bagno in acqua tiepida
  • colla vinilica
  • sovrapposizione fogli
  • pila libri
  • rifilitura
  • verniciatura e lucidatura
37

La prima procedura che dovrete fare è quella di bagnare il piallaccio vecchio con una spugna imbevuta per bene d'acqua. Ovviamente questa bagnatura servirà ad ammorbidirlo, facendo in modo che in seguito, potrete continuare in modo tranquillo e senza troppe difficoltà, il vostro lavoro per la rimozione, quando andrete ad infilare la spatola nel punto in cui l'impiallacciatura si sarà già sollevata.

47

Quando avrete tolto completamente il piallaccio vecchio, dovrete prendere il foglio nuovo comprato per l'occorrenza presso il fornitore addetto. A questo punto, lo dovrete mettere a bagno in acqua tiepida. Se per caso il vostro foglio che dovrete usare, fosse troppo grande, potrete utilizzare la vostra vasca da bagno. Al tempo stesso, sulla superficie del mobile denudato, dovrete stendere pennellate ampie di colla vinilica, che vi potrà servire a fissare il foglio nuovo.

Continua la lettura
57

Una volta che avrete finito il vostro intervento, dovrete togliere il foglio nuovo di piallaccio dall'acqua, e metterlo sopra la superficie del tavolo, prestando attenzione in modo che non si creino delle bolle contenenti l'aria. Per maggior sicurezza, man a mano che lo stendete, dovrete cercare di spianare con le mani. Se un foglio di piallaccio non basterà per coprire la superficie intera del mobile in questione, ne potrete mettere un altro, avendo la pazienza e l'accortezza di sovrapporlo di qualche centimetro rispetto a quello già messo.

67

In seguito dovrete prendere un cutter ed un righello, poi dovrete tagliare lungo la linea centrale dove avete fatto la sovrapposizione. A questo punto, dovrete asportare perciò il superfluo ed accostare accuratamente i bordi di giunzione, passando sopra il rullo apposito. Ora, potrete raggruppare una bella pila di libri usandoli come pesi sui piallacci nuovi appena messi, facendo in modo tale che gli stessi si incollino e facciano presa con la superficie sottostante.

77

Adesso dovrete attendere che la colla si asciugni in modo completo. Il lavoro ormai è finito. Per la conclusione definitiva, dovrete soltanto rifilare con il cutter, diversi debordamenti laterali di piallaccio che si potrebbero essere creati. In seguito dovrete quindi passare, con attenzione ed accuratezza, una passata di vernice e di lucido, sopra la superficie nuova che avrete rivestito. Ecco che ora il vostro mobile sarà come nuovo: come quando l'avete comprato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire L'Impiallacciatura A Pressa

In questo tutorial viene spiegato come si può eseguire l'impiallacciatura a pressa. È uno dei tanti metodi che viene utilizzato per effettuare l'impiallacciatura, Quest'ulima serve per poter rifinire e decorare nel modo migliore i vari pezzi e assi...
Bricolage

Come scollare l'impiallacciatura

Capita e purtroppo anche molto spesso, che un componente di arredamento, presente nel nostro appartamento risenta del passaggio del tempo e subisca seri danni all'impiallacciatura.Ciò può accadere perché questi si trova in un ambiente molto umido,...
Bricolage

Come proteggere impiallacciatura di betulla

I mobili con l'impiallacciatura hanno alcuni strati di fogli di legno di betulla applicati sulla struttura. Essi possono avere uno spessore che va da 0,6 mm a 1,5 mm. Qualche tempo fa l’impiallacciatura aveva una consistenza superiore a quella odierna....
Bricolage

Come utilizzare la tecnica dell'impiallacciatura

Avete un vecchio mobile in legno rovinato che volete ancora utilizzare? O avete comprato, o costruito, uno scaffale in legno grezzo, perché più economico? E volete renderlo più attraente e, magari, intonato col resto della vostra mobilia? La soluzione...
Bricolage

Come applicare una striscia di impiallacciatura

Lo scopo di questa guida sarà mostrarvi in modo semplice e chiaro come fare per applicare una striscia di impallacciatura. Iniziamo con l'inquadrarle: vengono comprate sotto forma di rotolo, il loro dorso è ricoperto di colla o, più precisamente, di...
Casa

Come Eseguire La Riparazione Dell'Impiallacciatura

Molto spesso col passare del tempo gli arredi della nostra casa necessitano di piccoli ritocchi. Ma questa comunque è solo una delle motivazioni che ci possono spingere ad effettuare dei piccoli rinnovamenti ai nostri arredi. Infatti a volte, anche se...
Materiali e Attrezzi

Come riparare gli spigoli dei mobili in legno

Quasi ogni mobile con il passare del tempo, subisce rigonfiamenti, graffi, screpolature e cosi via. I danni sicuramente più frequenti sono le scheggiature causate da dei piccoli urti e la formazione delle bolle, che sono causate dallo scollamento del...
Casa

Come Riparare I Bordi Di Legno Dei Mobili

Qualsiasi mobile, con il passare degli anni, subisce graffi, rigonfiamenti, screpolature: i danni più frequenti sono le scheggiature dovute a piccoli urti e il formarsi di bolle, che rivelano uno scollamento del legno, dovuto all'umidità ambientale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.