Come spostare oggetti pesanti

di Ilenia Palladino difficoltà: media

Come spostare oggetti pesanti   condominioweb.com Non è un'operazione che si svolge tutti i giorni, a meno che non si faccia un lavoro di questo tipo, ma spostare oggetti pesanti richiede oltre alla forza negli avambracci, determinate accortezze per evitare dolori alla schiena in fase di piegamento e sollevamento della schiena.
Il segreto per spostare degli oggetti pesanti è ricorrere al cervello più che ai bicipiti.
Bisogna soprattutto pensare a come fare lo spostamento senza sforzarsi più del necessario.
In questa guida, in pochi semplici passi, troverete delle istruzioni basilari ed efficaci per comportarvi al meglio davanti all'evenienza di sollevare e spostare oggetti pesanti.

Assicurati di avere a portata di mano: Giornali/cartoni/coperte

1 Decisa la strategia da seguire, ovvero come sollevare, spostare e riporre l'oggetto, siate pazienti, ci vorrà del tempo, ma procedendo lentamente si eviteranno rischi inutili.
Come regola principale tenete sempre presente che spingere è più facile di sollevare. Se avete intenzione di spingere un oggetto, collocate sempre sotto di esso, giornali, cartoni, coperte o vecchi indumenti in modo da far scivolare l'oggetto sul pavimento facilmente, evitando striature sulle mattonelle. Se dovete spostare un grosso oggetto come, ad esempio, un frigorifero, portatevi sul retro di esso e appoggiatelo contro il vostro corpo e spostatelo con accuratezza spostandolo da un lato all'altro mentre camminate.
Se dovete, invece, trasportare una scatola, potete utilizzare una cinghia per avvolgerla e poterla portare comodamente adagiata su una spalla, riducendo il carico.

2 Nel caso in cui l'oggetto pesante debba percorrere un tratto composto da scale, potreste sollevarlo in due persone e trasportarlo, con il rischio d'urtare, poter inciampare e cadere, potete risolvere questa problematica utilizzando due assi di legno/alluminio come una rampa e far scivolare l'oggetto lentamente mentre voi retrocedete sostenendolo saldamente. Se non disponete di assi potete adagiare il carico su una coperta robusta, regolare la discesa con le spalle e mentre retrocedete, sollevate con entrambe le mani il capo della coperta che utilizzerete per trascinare l'oggetto, qual'ora sia possibile lasciate scivolare l'oggetto sul corrimano.

Continua la lettura

3 Per spostare un divano, tavolo, sedie, qualsiasi oggetto pesante dotato di staffe, appoggiatelo sul fianco e fatelo scivolare con i metodi precedentemente elencanti.  Ricordate sempre prima di spostare un cassettone o uno scrittoio, d'estrarre tutti i cassetti, in modo che non cadano durante il trasporto, se invece dovrete spostare una grossa poltrona, sollevatela sulle spalle capovolta, assicurandovi che lo schienale appoggi sulla vostra schiena Approfondimento Come svitare una vite spanata (clicca qui)
Fate sempre attenzione ad eseguire movimenti lentamente, senza effettuare bruschi piegamenti o sforzare troppo la schiena, seguendo questi piccoli accorgimenti potrete spostare i vostri oggetti pesanti in totale sicurezza!
Buon lavoro!. 

Come sollevare carichi pesanti Come Utilizzare I Contenitori Vuoti Del Latte Come riparare una cerniera zip rotta Come traslocare senza stress

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili