Come stendere e stirare i panni senza fatica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Stirare è un'attività noiosa e che porta via tempo, lo pensiamo un po' tutti. Purtroppo è qualcosa che dobbiamo fare se non vogliamo andare in giro con i vestiti stropicciati e fare brutte figure. Anche una stiratura approssimativa non è il massimo. E visto che è un'attività inevitabile, la cosa ci pesa ancora di più. Però con qualche accorgimento possiamo risparmiarci tempo e fatica! Perciò, per sapere come stendere bene e stirare senza fatica i vostri panni continuate la lettura di questa guida che speriamo vi possa ritornare utile! Buona lettura!

27

Occorrente

  • Bucato
  • Ferro da stiro
  • Acqua
  • Mollette per il bucato
  • Fazzoletto di stoffa
  • Grucce
37

Risparmiarsi tempo e fatica stirando inizia ben prima della stiratura in sé. Già dalla fine del lavaggio degli indumenti. Infatti non bisogna lasciarli troppo tempo nella lavatrice una volta che il programma di lavaggio è terminato. Non solo. Anche la stenditura è qualcosa che non va assolutamente ignorata se si vuole risparmiare tempo stirando. Dovete stendere il bucato in modo che non si stropicci. Che si evitino le spiegazzature che persistono anche durante la stiratura. Potete togliere le pieghe in eccesso scuotendo i panni appena usciti dalla lavatrice. Tirateli anche un po' e sbatteteli così che l'aria entri all'interno dei tessuti. Ora possono essere stesi! Mettete le pinze in punti in cui non possano lasciare segni e pieghe.

47

C'è una tecnica, un'accortezza molto veloce e semplice anche per stendere bene i pantaloni. Infatti vanno stessi dalla vita, tenendola aperta con 4 mollette. Questo fa in modo che i pantaloni rimangano ben distesi e la gamba rimanga dritta, priva di stropicciature. In questo modo anche il segno della molletta non creerà problemi. Le maglie, invece, è meglio appenderle direttamente alle loro grucce e fissarle poi allo stendino o ai fili per stendere. Raddrizzatene bene ogni parte, dalle maniche, ai polsini, agli eventuali colletti. Il peso dell'acqua ancora contenuta nel tessuto aiuterà a stenderla ancora di più. Per stirare bene i vostri capi e indumenti conviene farlo mentre sono ancora umidi. Questo vi salverà anche tempo. Il ferro da stiro è bene tenerlo a temperature basse. N.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui dobbiate stirare capi di lana e delicati, conviene che mettiate un panno umido sopra al capo. Questo servirà a non rovinarlo nel momento in cui passerete sopra il ferro da stiro. A questo scopo potete tranquillamente utilizzare un fazzoletto di stoffa inumidito. Il suo spessore non creerà problemi al momento di stirare. Per rendere le pieghe precise, stendele bene e tenetele in tensione mentre passate il ferro da stiro su entrambi gli estremi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui possiate stendere solo all'esterno, coprite il bucato con una tela di plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come utilizzare un telo di teflon per stirare

Stirare è tra le attività casalinghe forse più noiose. Con molte probabilità, dipende dalla difficoltà di alcuni capi e dalla loro laboriosità. Per ottenere ottimi risultati ed una biancheria perfettamente lineare e morbida, si impiega spesso molto...
Cucito

Come stirare correttamente una cucitura

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, a capire come poter stirare correttamente una cucitura, nel modo perfetto ed anche sicuro. Si sa che anche grazie al metodo del fai da te, anche noi, saremo in grado di poter realizzare...
Bricolage

Come Creare Simpatiche Ceste Per I Vestiti Da Stirare

Non tutte le abitazioni dispongono di ambienti ampi, diversi ripiani ed armadi capienti. Pertanto, spesso i vestiti ed i panni ancora da stirare occupano sedie, poltrone o tavolinetti. Per non creare disordine in casa, puoi realizzare delle simpatiche...
Casa

Come stirare la lana

La lana è una fibra naturale che viene adoperata per molteplici utilizzi tra cui la creazione di soffici e caldi maglioni. Se un indumento di lana non viene sistemato in maniera corretta all 'interno dell' armadio può stropicciarsi e formare delle...
Casa

Come stirare le sciarpe di seta

La seta è un tessuto pregiato che viene impiegato nella realizzazione di indumenti come sciarpe, foulard e camicie. Viene prodotta dai bachi da seta i quali formano un bozzolo da cui si ricava il prezioso contenuto. Originariamente venne utilizzata per...
Casa

Come stirare un abito da uomo

Tra le varie mansioni di economia domestica, quella che forse risulta più complicata, soprattutto per chi non ha ancora molta esperienza, è la stiratura. Piccoli imprevisti possono generare grandi danni, rovinando tessuti, a volte irrimediabilmente,...
Casa

Come effettuare una stiratura perfetta

Quante volte può capitare di non riuscire a stirare bene un capo, soprattutto se a cimentarsi in questa opera, per forza di causa maggiore, sono degli uomini inesperti.Una stiratura impeccabile permette di mantenere i capi in buono stato e di riporli...
Bricolage

Come stirare i centrini

I centrini che abbiamo in casa servono per arredare i nostri mobili e tavoli. Si sa che il fai da te è ora mai un hobby molto diffuso tra di noi, perché non solo permette di creare degli arredamenti unici ma anche di poter risparmiare e realizzare tutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.