Come tagliare i pannelli in cartongesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo utilizzare dei pannelli in cartongesso per rivestire delle pareti oppure per realizzare mobili e intercapedini, per sagomarli dobbiamo usare strumenti appropriati e tecniche adeguate. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come tagliare i pannelli in cartongesso.

25

Occorrente

  • Cutter
  • Righello
  • Matita
  • Squadrette
  • Trapano elettrico
  • Seghetto alternativo
35

Adoperare un cutter

Il cartongesso viene utilizzato per rivestire delle intere pareti, ed inserire al loro interno materiali fonoassorbenti e termoisolanti. In questo caso sarà necessario adoperare un semplice cutter o un taglierino con una lama da circa 2 centimetri, ed un manico robusto che ci consentirà di applicare una leggera pressione senza che lo strumento si rompa. Dopo aver segnato con la matita (avvalendoci di un metro o di un righello), la linea esatta del punto in cui dobbiamo operare il taglio, andremo ad incidere il cartongesso con il cutter. Ora sarà sufficiente esercitare una leggera pressione forzando il taglio e il pannello, per cui si aprirà in due nel punto esatto in cui abbiamo praticato l'incisione.

45

Utilizzare delle frese

Nel campo edile il cartongesso viene utilizzato di frequente anche per realizzare controsoffitti ed isolare e ribassare locali, in cui l'altezza consente un'eccessiva dispersione di calore. Inoltre la foratura del cartongesso permette di avvalersi di sistemi di illuminazione differenti, inserendo previa foratura del materiale dei faretti dicroici o delle micro luci in fibra ottica, ed ambedue i sistemi di illuminazione risultano molto decorativi. Per applicare le micro luci in fibra ottica, si possono praticare dei fori utilizzando una comune punta per il trapano, mentre per realizzare i tagli circolari necessari ad inserire i faretti dovremo usare delle frese a tazza. Queste ultime, sono di forma circolare e presentano varie grandezze ed andranno applicate ad un trapano, e dopo aver segnato sul cartongesso il punto esatto in cui dobbiamo inserire il faretto, praticheremo il foro che senza effettuare nessuna pressione sarà pronto in un istante.

Continua la lettura
55

Usare un seghetto alternativo

Per tagliare i pannelli in cartongesso in modo non lineare, come ad esempio per creare delle figure geometriche tipo un triangolo o un trapezio, è sufficiente disegnare con l'aiuto di una matita e delle squadrette la figura prescelta, dopodiché possiamo procedere con il taglio dei lati usando sia un cutter e un righello che un seghetto alternativo (scelta consigliata), che ci consente di eseguire l'operazione in modo veloce e con estrema precisione. Questo strumento è infatti, dotato di una guida che permette di praticare il taglio dritto e di girare agevolmente quando è necessario, senza uscire con la lama. In pratica, funge da vero e proprio seghetto da traforo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare un sottotetto in cartongesso

Se abbiamo una casa all'ultimo piano ed in particolare una mansarda, ed intendiamo rivestire il sottotetto, lo possiamo fare utilizzando il cartongesso, un materiale che bene si adatta a questo tipo di struttura, ha dei costi irrisori ed è di facile...
Bricolage

Come realizzare una cappa in cartongesso

I caminetti di casa sono un utile strumento per riscaldare l'ambiente in maniera omogenea. Se avete intenzione di installare un camino nel vostro nuovo appartamento e avete già provveduto al montaggio della canna fumaria, del basamento e della veletta...
Casa

Come installare il cartongesso sul soffitto

Quando si ha il desiderio di rinnovare una stanza, spesso ci si domanda cosa dobbiamo fare per poter montare i pannelli di cartongesso sul soffitto. A differenza di quanto in molti pensano, non è un'operazione eccessivamente complicata, basta avere gli...
Bricolage

Come realizzare un lampadario in cartongesso

Il cartongesso consiste in un materiale che viene sempre più utilizzato nel campo dell'edilizia, dal momento che consente di realizzare numerosi oggetti e progetti. Con esso, infatti, è possibile costruire pareti, controsoffitti, porte provvisorie,...
Materiali e Attrezzi

Come sagomare il cartongesso

Ogni volta che abbiamo bisogno di realizzare qualche piccolo lavoro nella nostra abitazione, ci rivolgiamo a operai esperti per ottenere un risultato perfetto, ma spendendo in alcuni casi cifre molto elevate. Se desideriamo risparmiare, con un po' di...
Casa

Come montare un impianto elettrico su parete in cartongesso

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di impianti elettrici. Andremo a vedere come montare un impianto elettrico su una parete in cartongesso.Cercheremo di fornire una risposta che accolga dettagli in tutti i passaggi della procedura,...
Bricolage

Come realizzare uno scaffale in cartongesso

Avere uno scaffale nella propria camera è senza dubbio molto utile per riporre libri, fotografie, peluche, souvenir, bomboniere, soprammobili ed oggetti di vario tipo. Se in casa sono presenti nicchie da poter sfruttare, ma non si conosce il metodo migliore...
Casa

Come realizzare dei mobili in cartongesso

La maggior parte delle persone è abituata a vivere in ambienti arricchiti di mobili e dispone di numerevoli comodità che rendono agevole la propria esistenza. Gli appartamenti possono essere arredati anche in modo alternativo: con mobili in cartongesso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.