Come tagliare il plexiglass

di Maria Ines Bosco difficoltà: facile

Come tagliare il plexiglass Scientificamente il plexiglass è un “polimero metacrilato” che presenta un alto grado di resistenza ai raggi ultravioletti e all’urto. Per tali motivi talvolta viene scelto al posto del vetro. Grazie alla sua versatilità, questa plastica trasparente è anche usata per costruire mobiletti, espositori, scatole e altri prodotti. Per realizzarli devi innanzitutto saper come tagliare il plexiglass.

Assicurati di avere a portata di mano: Sega a pettine con dentatura fine Taglierino Trapano

1 La lastra di plexiglass è rivestita con una pellicola protettiva di polipropilene che non devi togliere fino alla fine dei lavori. Prima di tagliarla, conviene sistemarla fra due cavalletti con la protezione sul lato inferiore e pulire la superficie superiore con alcol isopropilico oppure con un detersivo delicato diluito in acqua tiepida e in seguito asciugarla con una spugna o un panno morbido che non lasci residui. E’ da evitare assolutamente l’uso di detersivi abrasivi. Dopo di che devi segnare con un pennarello indelebile i tagli da fare.

2 Adesso puoi tagliare il lastrone per dargli la forma che vuoi, seguendo la traccia marcata in precedenza. Quest’operazione si realizza con una sega a pettine con lama nuova e dentatura fine per evitare la creazione di schegge e con mano leggera per non strappare lo spigolo di uscita con i denti della lama. Se i tagli devono essere netti, talvolta ti conviene usare il taglierino, passandolo più volte se lo spessore della lastra è alto.

Continua la lettura

3 Se invece utilizzi il seghetto elettrico, impostalo a bassa velocità per evitare il surriscaldamento della lama poiché la temperatura elevata potrebbe deformare il plexiglass.  Stai attento perché mentre tagli, la parte di lastra già tagliata, dietro la lama, tende a rincollarsi, con il rischio di dover rifare il lavoro.  Approfondimento Come tagliare il plexiglass acrilico (clicca qui) Perciò lavora con attenzione e precisione.. 

4 Per tagliare in forma circolare, ossia per creare fori, devi usare un trapano del tipo da modellismo con una punta di ferro ben pulita. Collocalo sulla lastra e lentamente avvia la foratura, rallentando poco prima dell’uscita della lastra per non scheggiarla. Si possono utilizzare punte a gradini oppure coniche secondo la lavorazione da fare.

5 Il taglio di una linea curva lo devi fare usando il seghetto molto lentamente perché le vibrazioni trasmesse dal movimento dell’utensile possono rompere la lastra, perciò ti consiglio di fissarla con morsetti. Ora che hai tagliato il plexiglass puoi togliere la pellicola autoadesiva di protezione.

Non dimenticare mai: Realizzare alcune prove su pezzi di scarto.

Come tagliare un disco in plexiglass Come realizzare un case in plexiglass Come fare gioielli di plexiglass Come tagliare il policarbonato

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili