Come truccarsi da pirata

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Giunta la festività del carnevale, per gli appassionati delle maschere e dei travestimenti arriva l'occasione di indossare il costume tanto scelto per questa occasione. Le soluzioni da poter applicare sono davvero tante, ma un buon vestito deve essere anche accompagnato da un make-up impeccabile per entrare realmente nel vivo del personaggio che si è scelto. Tra i vari travestimenti quello che ogni anno risalta è sicuramente quello da pirata: sia i ragazzi che le ragazze amano vestirsi da corsari, indossando camicie del periodo imperialista, gilet, mantelli e stivali. Sicuramente non può mancare il cappello da corsaro, gadget fondamentale per questo travestimento. Quindi, per chi vuole truccarsi da pirata ed immedesimarsi in questa figura, vediamo in questa guida come fare.

27

Occorrente

  • Rossetto acceso, matita nera, cipria, mascara, ombretto nero, fondotinta, blush.
37

Come prima cosa bisogna pensare alla base del viso, quindi applicare un fondotinta di colore chiaro, disponendolo anche sul collo per evitare contrasti. Per fissare mettere anche della cipria di colore chiaro ed adoperare il phard sui toni del rosso per colorare le gote.

47

Fatto ciò passare alla fase un po' più difficile, cioè quella che riguarda il trucco degli occhi. Iniziare la procedura, stendendo un ombretto sulle tonalità del marrone o del grigio, possibilmente non perlato. Una volta applicato l'ombretto su tutta la palpebra, aggiungere un ombretto nero solo sulla piega dell'arcata oculare in modo da dare profondità allo sguardo. Con una matita kajal nera tracciare una linea lungo tutto il contorno dell'occhio, facendo attenzione ad avvicinarsi quanto più possibile alle ciglia, sia sopra che sotto. È preferibile realizzare la linea inferiore un po' più doppia affinché possiate sfumarla un po'. Passare poi un po' di mascara sulle ciglia, senza esagerare con la quantità.

Continua la lettura
57

Per realizzare la barba invece, utilizzate la matita nera e disegnare a partire dalla mascella dei piccoli tratteggi verticali più o meno vicini. Infittire i tratteggi al livello del mento, nella parte centrale tra mento e labbro inferiore e per i baffi. Se è una donna a doversi mascherare, il make up è in linea di massima lo stesso con delle piccole differenze per quanto riguarda la linea del contorno occhi che deve tendere all'insù per rendere più sfilato l'occhio, quindi più sensuale lo sguardo. Inoltre è consigliabile utilizzare un rossetto rosso molto acceso per dare tono alle labbra. Seguendo questi consigli, il trucco da pirata riuscirà perfettamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare matite per gli occhi che possono essere sfumate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

come realizzare un contenitore a forma di pirata

Se desiderate far felice i vostri bambini, potreste fare insieme a loro un lavoretto semplice da realizzare con le vostre mani, utilizzando magari materiale di riciclo. L'idea descritta qui di seguito prevede infatti la creazione di un contenitore a forma...
Bricolage

Come fare un cappello da pirata

Eccoci qui pronti a preparare e creare, grazie alla propria fantasia e voglia di fare, un bellissimo abito da pirata. Nello specifico in questo articolo, cercheremo di imparare come fare un cappello da pirata, in maniera semplice e veloce. Creare con...
Altri Hobby

Come fare un copricapo da pirata

In occasione del Carnevale o di altre feste in maschera, uno dei costumi più gettonati è quello da pirata. Questo splendido travestimento ha fatto il suo ritorno alla ribalta grazie al personaggio di Jack Sparrow, interpretato da Johnny Depp nella saga...
Cucito

Come fare un vestito da pirata

Siamo stati invitati ad una festa in maschera di Carnevale oppure ad una festa in maschera a tema e vorremo fare una bella figura. Che stiamo pensando ad un vestito per adulti o per bambini, la procedura è molto simile, solo in formato ridotto, oltre...
Bricolage

Come Creare Una Bandiera Da Pirata

I pirati hanno da sempre solleticato la fantasia dei più piccoli, che immedesimandosi nei loro eroi preferiti, ne imitano le gesta immaginando di vivere moltissime avventure eccitanti. La bandiera dei pirati poi è un simbolo piuttosto diffuso e presente...
Bricolage

Come organizzare un Pirata Party

Ci sarà sicuramente capitato, di voler organizzare una divertentissima festa a tema presso la nostra abitazione, invitando tutti quanti i nostri amici a partecipare vestendosi in base al tema da noi scelto. Per fare in modo che la festa sia perfetta,...
Cucito

Come Realizzare Un Costume Da Pirata

È tempo di carnevale e anche tu ti ritrovi a dover comprare un nuovo vestito per il tuo bambino che cresce a vista d'occhio. Ti sei scocciata di spendere soldi per cose che sfrutterà solo un giorno e poi magari non gli staranno più. Beh, allora potresti...
Cucito

Come realizzare un costume da piratessa

Quando si riceve un invito per una festa in maschera, non è per forza necessario correre in un negozio di costumi e spendere cifre folli per fare bella figura. Con molta fantasia e un pizzico di praticità, si può realizzare un costume non solo molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.