Come unire i fili di rame in modo stabile o volanti

di Amelia Gatta difficoltà: media

Come unire i fili di rame in modo stabile o volanti   google.it Quando si eseguono lavori di elettricità con i fili di rame, ad esempio nella creazione di piccoli impianti elettrici oppure nel collegamento elettrico di due dispositivi domestici, il collegamento dei fili di rame è una cosa importante da saper fare ed è, anzi, l'aspetto fondamentale del buon funzionamento dell'apparecchio, del sistema, dell'impianto o della semplice connessione elettrica. Esistono vari tipi di collegamenti tra fili di rame che vanno scelti, all'occasione, in base al tipo di lavoro e di collegamento da realizzare. Tra le tipologie di collegamento ed unione tra fili di rame ed, in generale, tra fili elettrici e piccoli cavi, vi sono l'unione stabile e quella volante, e con questa guida imparerai ad eseguirle entrambe senza difficoltà ed a colpo sicuro. Ecco come unire correttamente i fili di rame in modo stabile o volanti, per impianti e collegamenti elettrici perfettamente funzionanti ed a norma di sicurezza ed efficacia.

Assicurati di avere a portata di mano: striscia di stagno fiammiferi spinotti maschio e femmina cacciavite morsetti pinzette dentate

1 Per quanto riguarda l'unione stabile tra fili di rame, nel caso in cui un conduttore sia sottoposto anche a una lieve trazione, dovrai iniziare a realizzare il tuo collegamento tra i fili creando una treccia dritta e verticale, intrecciando a spirale i due fili da collegare, quindi piegandoli perpendicolarmente ai fili stessi. Ora dovrai isolare il collegamento tra i fili di rame ed ottenere un'unione stabile utilizzando la speciale striscia di stagno che dovrai avvolgere strettamente sui conduttori intrecciati.

2 A questo punto, quando avrai eseguito per bene questa operazione di unione ed isolamento dei fili di rame, dovrai passare ad avvicinare un fiammifero acceso nella parte del collegamento, in modo da fondere lo stagno che rapidamente ingloberà in modo solido i due conduttori in un'unione stabile e duratura. Invece, per il collegamento volante tra i fili di rame, dovrai usare degli spinotti appositi maschio e femmina, ai quali dovrai collegare i conduttori tramite dei morsetti.

Continua la lettura

3 A questo punto, per il collegamento di tipo volante tra i fili di rame, dovrai passare ad inserire gli spinotti uno dentro l'altro e quindi, in un secondo momento, potrai anche scollegarli con la medesima rapidità.  Una volta che l'avrai fatto, il collegamento sarà subito isolato, senza bisogno di realizzare altri interventi.  Approfondimento Come avere una presa in più per la corrente elettrica (clicca qui) Per tensioni e correnti molto basse, devi sapere che puoi anche usare una particolare pinzetta dentata che permette di effettuare questi collegamenti istantanei e volanti.

Non dimenticare mai: Per qualsiasi intervento elettrico domestico, stacca sempre la corrente per la tua sicurezza!

Come effettuare la giuntura di due cavi elettrici Come realizzare un piccolo impianto luce a led Come Eseguire Il Cablaggio Di Un Collegamento Elettrico Realizzare un albero di rame

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili