Come usare e controllare cucine e forni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Qualunque sia il tipo di cucina di cui disponi, è solo usandola in maniera corretta e competente che potremo trarne i risultati migliori consentendoci di realizzare anche un buon risparmio energetico. Inoltre, se avremo cura di fare una buona manutenzione, potremo tenerla in perfetta efficienza per molti anni. In questa guida, quindi, vedremo come fare per riuscire ad usare e controllare correttamente le nostre cucine e forni.

28

Occorrente

  • spazzola a setole rigide
  • spugna
  • bicarbonato
  • sapone
  • acqua calda
  • aceto
  • cacciavite o chiave a tubo
  • legna
  • spazzola di ferro
38

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare ad utilizzare correttamente la nostra cucina. La cucina a gas produce un calore diretto e regolabile all'istante. Ricordiamoci che la fiamma non deve mai oltrepassare il fondo della pentola infatti, una fiamma molto alta non serve certo a far bollire il suo contenuto più in fretta. Puliamo regolarmente gli ugelli dei bruciatori con una spazzola a setole rigide. Togliamo subito con una spugna umida quello che trabocca sul piano cottura per evitare che, bruciando, formi delle incrostazioni difficilissime da eliminare.

48

Se il forno non è del tipo autopulente, lo dovremo pulire con una certa regolarità, per evitare che poi diventi un'impresa impossibile o quasi. Puliamo lo sportello in vetro usando una spugna umida, con del bicarbonato o con una soluzione concentrata di sapone liquido e acqua calda, oppure con un po' di aceto caldo, sciacquando poi con cura. Per regolare il flusso del gas o per riparare un guasto in una cucina a gas non interveniamo mai di persona ma rivolgiamoci al personale specializzato.

Continua la lettura
58

Se usiamo una cucina elettrica ricordiamoci che le piastre si riscaldano e si raffreddano molto più lentamente dei fornelli a gas. Per ridurre il consumo di energia elettrica, spegniamo le piastre in anticipo e sfruttiamo il calore residuo per terminare la cottura. Invece, per risparmiare tempo, ricordiamoci di accendere la cucina con un certo anticipo, quando stiamo ancora preparando il cibo, in modo che sia calda nel momento in cui ci serve.

68

Dobbiamo sostituire i pezzi riscaldanti come le piastre, gli elementi tubolari del forno che, sono costituiti da resistori, non appena danno segni di usura. Potremo trovare i pezzi di ricambio presso i rivenditori specializzati ma stiamo attenti che siano di dimensioni e potenza identiche a quelle del pezzo da sostituire. Se dobbiamo sostituire una piastra, stacchiamo l'interruttore generale, togliamo la spina dalla presa.

78

Adesso, solleviamo il piano portante della cucina e svitiamo le viti della scatola che copre i morsetti di collegamento tra piastra e cavo di alimentazione. Con un cacciavite o una piccola chiave a tubo, svitiamo i morsetti e allentiamo anche i dadi che tengono fissata la staffa di supporto della piastra. Solleviamo, rimuoviamo la piastra e sostituiamola con quella nuova. Rimontiamo tutto come prima. Gli elementi riscaldanti del forno, tranne il grill sono invece protetti da appositi pannelli e quindi è meglio farli sostituire da un tecnico.

88

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire ad usare e controllare correttamente le nostre cucine e forni. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare ad utilizzare correttamente il nostro fornello ed eseguire periodicamente una corretta manutenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come cuocere l'argilla con la polvere di legno

L'argilla dopo essere stata lavorata, cioè dopo aver creato il pezzo. Deve seguire alcuni passaggi fondamentali per dirsi finita, tali passaggi sono diversi a seconda che si voglia realizzare una terracotta grezza, o un pezzo decorato e smaltato. Il...
Bricolage

Come realizzare un portavaso con la tecnica del mosaico

Rivestire un portafiori in terracotta con un mosaico di piastrelle è un modo semplice per impreziosirlo e dare un tocco d' eleganza alla tua casa. Puoi scegliere un portavasi dalla forma panciuta, di forma tradizionale o a vaschetta, oppure realizzarne...
Casa

Costruzione di un forno solare

Quest'oggi focalizzeremo la nostra attenzione su un modo ecologico ed economico per cuocere o riscaldare ciò che si desidera. Viviamo in un periodo che finanziariamente attraversa una profonda crisi. Nel quotidiano molte persone stanno tornando ad apprezzare...
Materiali e Attrezzi

Come abbattere un forno in pietra

Tra le opere di manutenzione in casa può succedere di abbattere anche dei forni di vecchia manifattura. I forni in pietra infatti si trovano solitamente nelle vecchi abitazioni: erano ottimi per la preparazione del pane e dei dolciumi ed infatti molti...
Altri Hobby

Paste polimeriche: metodi di incollaggio

Le paste polimeriche rappresentano sostanzialmente dei materiali che vengono ricavati dal petrolio. Esse possono essere modellate a proprio piacimento e diventano dure solamente se cotte all'interno di appositi forni. Al giorno d'oggi le paste polimeriche...
Casa

Come smontare la porta del forno

La pulizia del forno è un'operazione che periodicamente dovrebbe essere fatta per garantirne una perfetta igiene e una buona efficienza. Per eseguire questa mansione potrebbe essere utile smontare la porta del forno e facilitare così tutte le operazioni...
Casa

Come installare una lavastoviglie ad incasso

La lavastoviglie rappresenta uno strumento molto prezioso nelle varie abitazioni, che può anche essere installato seguendo la tipologia di tipo incassato. La funzionalità e l'aspetto della propria cucina possono essere incrementati. Le moderne lavapiatti...
Casa

Come sostituire la resistenza del forno elettrico

Se il forno elettrico della vostra cucina incomincia a dar problemi, non scalda o scalda poco, molto probabilmente dovete sostituire una o più resistenze.Cambiare la resistenza non è un lavoro difficile e non necessità dell'intervento di un tecnico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.