Come Usare Gi Strati Isolanti

di Pietra Roccaforte difficoltà: media

Come Usare Gi Strati Isolanti Come vedremo nel corso di questa guida, è importante seguire una serie di regole per usare correttamente gli strati isolanti (molto utili sotto la carta da parati). Quando intendiamo effettuare un lavoro perfetto infatti, è necessario giocare d'astuzia, ovvero rispettare piccole regole basilari, che ci porteranno a realizzare perfettamente il lavoro. Leggete di seguito per scoprire come usare gli strati isolanti.

1 Gli strati isolanti come sapete, sono realizzati in plastica di vario genere, e possono essere incollati sotto la carta da parati, oppure semplicemente utilizzati come elementi decorativi. Utilizzare gli strati isolanti tuttavia, oltre ad avere effetti positivi sulla trasmissione del calore, è utile anche per limitare i rumori provenienti dall'interno e/o esterno. Adesso vediamo insieme quali sono i modi per applicare questo materiale.

2 Il rivestimento a strisce costituisce la prima modalità di applicazione dello strato isolante. Sulla parete adeguatamente preparata, deve essere passata una colla adatta, per una larghezza di uno o due rotoli di carta, usando la solita spazzola da soffitto. La colla, potrà essere acquistata presso una ferramenta, o comunque un centro commerciale.

Continua la lettura

3 Le strisce isolanti, vanno applicate prima agli angoli del soffitto (dall'alto in basso, ovvero premute con la spatola o con il rullo).  La striscia contigua, si incollerà sovrapponendola di circa due centimetri.  Approfondimento Come fare un isolamento termico (clicca qui) La parte sovrapposta dovrà essere tagliata a metà (usando la riga di metallo ed un coltello ben affilato), in modo che nel punto di sovrapposizione, entrambe le strisce contigue vengano tagliate.  Si dovrà poi provvedere a sistemare le due strisce contigue, con l'aiuto della spazzola.. 

4 Adesso vi indicherò come realizzare il rivestimento a pannelli, ovvero la seconda modalità di applicazione dello strato isolante. Cominciate a preparare la parete (come se dovreste applicare della semplice carta da parati). Incollate i pannelli isolanti facendoli aderire bene alla parete (evitate di fare pieghe, utilizzando l'apposito frattazzo). Se lo spessore supera i 2 cm, sarà bene incollare anche le connessioni. I rivestimenti più spessi, rendono necessario lo spostamento degli interruttori e delle prese elettriche. Dopo che si è asciugata la colla che fissa lo strato di rivestimento intermedio, si può procedere ad applicare la carta fodera (perfetta per il rafforzamento delle superfici), e infine la carta da parati. Vi consiglio di realizzare il lavoro indossando dei guanti di plastica.

Come creare motivi decorativi: bande di carta da rivestimento Come rimuovere la carta da parati Come realizzare un decoupage sulla carta da parati Come coibentare un tetto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili