Come usare il diserbante

di Matteo Princisgh difficoltà: media

Come usare il diserbante   static.rifaidate.it Il diserbante rappresenta un modo drastico per tenere sotto controllo le incontrollabili erbe infestanti che invadono il nostro giardino o il nostro orto. Tali sostanze sono solitamente di due tipi: ad azione selettiva e ad azione totale. Va sempre tenuto bene a mente che sono sostanze tossiche e bisogna porre particolare attenzione a non contaminare le piante e il terreno circostanti.

Assicurati di avere a portata di mano: Pompa irrorante, diserbante, acqua, mascherina, guanti, imbuto.

1 Come usare il diserbante   static.rifaidate.it La prima cosa che devi fare è esaminare attentamente il tipo di erba infestante che vuoi eliminare dal tuo terreno. Ve ne sono di due tipi: quelle che presentano una radice fascicolata e quelle con radice a fittone. Per capirlo ti basterà estirparne qualcuna e osservarne la radice. Comunque se non intendi fare ciò, puoi prendere in considerazione un tipo di diserbante totale, buono per qualsiasi tipo di piante, ma che costa un pochino di più. Per l'acquisto recati in un consorzio agrario e compra la quantità e il tipo di diserbante (selettivo o totale) che ritieni opportuno. Poi munisciti di una pompa d’irrorazione a pressione sui 6 litri o anche più.

2 La quantità appunto dipende dalla superficie del giardino o dell'orto che intendi in genere irrorare. È consigliabile acquistare un irroratore a rotelle e non a spalle in quanto sarà più facile spostarlo. Munisciti anche di guanti di lattice, di pantaloni idonei e di mascherine per il volto. Tutto l’occorrente è reperibile presso un negozio del fai da te, oppure presso un ferramenta. Il diserbante va innanzitutto miscelato con acqua nella quantità indicata nelle istruzioni. Nel caso si volesse renderlo più potente andrà immessa una quantità maggiore. Vanno usate tutte le precauzioni possibili per quanto attiene lo stoccaggio e lo smaltimento successivo dei recipienti usati.

Continua la lettura

3 Versare il diserbante nella pompa, facendo uso di un imbuto (che non potrà essere poi utilizzato per altri scopi).  Miscela solo la quantità di erbicida che intendi utilizzare in una sola volta.  Approfondimento Liberarsi delle piante selvatiche che infestano il giardino (clicca qui)
Indossati gli indumenti e i dispositivi di protezione di cui si diceva in precedenza, iniziare a distribuire il diserbante, dirigendo il getto dell’irroratore sulla base e sulle foglie, facendo molta attenzione a non colpire le piante vicine, le quali verrebbero danneggiate gravemente.  L'applicazione andrebbe effettuata quando le piante sono nella loro fase più vigorosa, al fine di far distribuire al meglio il diserbante.  Le migliori ore sono quelle del mattino e della sera.. 

4 È caldamente consigliato evitare di spruzzare l'erbicida durante le giornate ventose, per evitare di disperdere tossine dannose per l'ambiente. Alla fine del lavoro prima di lavarti il viso e le mani, liberati all’esterno degli indumenti indossati e conserva il contenitore di erbicida avanzato in un posto sicuro

Come Diserbare Le Infestanti Lungo I Viali Come Installare La Tela Schermante Per Pacciamatura Come Eliminare La Gramigna Dal Terreno Come Evitare L'Invasione Delle Piante Infestanti Con Il Lapillo Vulcanico

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili