Come usare la tecnica del decoupage su ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ambito artistico sta prendendo sempre più piede tra gli appassionati del fai-da-te la tecnica del decoupage, un'arte che consiste nel ritagliare illustrazioni o strisce di carta per usarle come decorazioni. Questa tecnica, che si può realizzare su svariati tipi di superfici, acquisisce particolare pregio e fascino se utilizzata su oggetti in ceramica, come vasi, tazzine o piatti di varie dimensioni. Il decoupage segue delle regole ben precise che devono sempre essere scrupolosamente osservate per produrre oggetti di grande richiamo estetico. Ecco come usare la tecnica del decoupage su ceramica, per effettuare lavori degni di un vero artista.

26

Occorrente

  • Illustrazioni di carta, oggetto in ceramica, colla vinilica, forbici, vernice per ceramica, fazzoletto assorbente, acqua, sapone.
36

Per prima cosa occorrerà studiare bene le caratteristiche dell'oggetto da trattare con decoupage. Nel caso della ceramica, sarà innanzitutto necessario ripulire l'oggetto stesso che, nella maggior parte dei casi, sarà rappresentato da un piatto, un vaso o una tazzina. Per la pulizia vi consigliamo di usare del sapone diluito in acqua, avendo cura di asciugare poi l'oggetto con molta attenzione. Ora sarà opportuno scegliere le immagini o le illustrazioni adatte per esplicare questo tipo di arte. Di sicuro avrete l'imbarazzo della scelta. Fatta la scelta, ritagliate le immagini lungo i loro bordi utilizzando delle normali forbici.

46

A questo punto valutate la caratteristiche della ceramica che avete a disposizione: potreste sia lavorarla così com'è, oppure potreste stendere sulla sua superficie una speciale vernice per ceramica, magari ai fini di far assumere all'oggetto stesso la colorazione che più si desidera. Stesa la vernice sulla ceramica, iniziate a praticare la vera arte del decoupage seguendo le modalità tradizionali e che di seguito vi illustreremo.

Continua la lettura
56

Per prima cosa spandete una colla vinilica lungo tutta la ceramica. Prima che la colla si asciughi, applicate le immagini ritagliate e attendete poi qualche minuto. A questo punto passate una seconda mano di colla vinilica, eliminando quella in eccesso o che si dovesse sovrapporre alle figure con l'ausilio di un fazzolettino assorbente leggermente bagnato. A colla vinilica totalmente asciutta, iniziate la verniciatura della ceramica. Ricordate di passare diverse mani di vernice, fino ad ottenere il risultato che vi eravate prefissati. Come si è visto, nulla di particolarmente difficile o complesso. Avrete così realizzato un originale oggetto in ceramica, trattato con l'arte del decoupage. Davvero una scelta adatta per un regalo da fare ad un amico o per impreziosire l'arredamento della vostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver collocato le immagini sulla ceramica, lasciate asciugare il tutto e passate successivamente una seconda mano di colla vinilica. Poi effettuate la normale verniciatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Scegliere La Colla Per Découpage

Il découpage è un'arte creativa molto fantasiosa. Con il découpage puoi realizzare oggetti davvero unici nel loro genere. Puoi rinnovare vecchi oggetti in legno. Oppure decorare album di cartoncino, scatole di latta. Puoi decorare anche mobili vecchio...
Bricolage

Come realizzare un decoupage su un cesto portagiochi

Il découpage è una tecnica decorativa e il nome francese découper sta a significare ritagliare. Tecnica molto semplice e che non richiede particolari doti artistiche, è oggi molto gettonata per il grande vantaggio del riciclaggio, con un gran fiorire...
Bricolage

Come Creare Un Decoupage Su Uno Sgabello

La parola découpage viene dal francese découper che significa ritagliare. È una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni. Essi vengono incollati e poi ricoperti con strati di vernice o lacca. Questo procedimento...
Bricolage

Come decorare uno sgabello con il decoupage

La parola decoupage viene dal francese decouper che significa ritagliare. Si tratta di una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni che vengono incollati e poi ricoperti con diversi strati di vernice o lacca. Il procedimento...
Bricolage

Come fare un quadro con effetto decoupage 3D

Il termine decupage, di derivazione francese, la cui traduzione significa semplicemente 'ritaglio', si riferisce al vasto mondo delle immagini e alla completa libertà di utilizzarle per decorare gli oggetti. È un'arte affascinante che sicuramente...
Bricolage

Come Ritagliare Un Disegno Da Una Stoffa E Utilizzarlo Per Fare Decoupage

Data la sua semplicità il deoupage non richiede particolari abilità o predisposizioni: consiste nel ritagliare disegni, illustrazioni da carta o stoffa e incollarle, tramite una determinata tecnica, sui più svariati oggetti e materiali. È possibile...
Bricolage

Come decorare un portaombrelli in metallo con il decoupage

Il decoupage è una tecnica sempre in "voga" e, nella guida che segue, vedremo come decorare, mediante tale "modalità creativa" un portaombrelli in metallo. Vi mostrerò, anche attraverso illustrazioni, come conferire un nuovo look ad un portaombrelli...
Casa

Decoupage: come riutilizzare vecchi barattoli

Il fai da te creativo permette di realizzare bellissime creazioni sfruttando materiali di recupero, materiali come dei vecchi barattoli. I barattoli sono adatti a creare tantissimi lavoretti, oggetti più o meno utili che possono arredare la vostra casa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.