Come usare una fresa per lavorare il legno in modo corretto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'attività del fai-da-te, vengono spesso utilizzati strumenti per lavorare il legno e trasformarlo nell'oggetto che si desidera. Uno degli strumenti più importanti, è senza dubbio la fresa, utile per rifinire i lavori eseguiti con altri utensili. Se non ne possedete una, potrete tranquillamente acquistarla online o nei negozi di ferramenta della vostra città. Inoltre, con questa guida, potrete imparare ad usare una fresa nel modo corretto. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • fresa
  • legno
  • occhiali e guanti da lavoro
36

È possibile utilizzare la fresa per diversi tipi di lavorazioni, vediamone alcune. Anzitutto, per lavorare gli spigoli esterni di una cornice, la fresa dovrà spostarsi sempre in senso antiorario, mentre per quelli interni in senso orario Se state lavorando con un legno massello, dovrete partire dal lato dove le fibre sono di testa. Oltre a ciò, potrete usare questo strumento per realizzare fori, cornici e scanalature nel legno nella forma che desiderate, in maniera tale da inserire maniglie, tasselli per mensole o anche semplicemente per produrre posacenere, vasetti, posate e tanto altro ancora.

46

Inoltre, la fresa potrà essere utilizzata per creare decorazioni artistiche sulla superficie del legno, tracciando delle linee secondo la vostra fantasia e creatività. La prima operazione che dovrete eseguire per lavorare la fresa, sarà quella di procedere sempre nella direzione corretta, ovvero i denti di taglio dovranno poter girare nel pezzo che dovrete lavorare. Successivamente, con gli accessori per lavorare a mano libera, potrete muovere l'utensile nella stessa direzione della fresa. Se nel lavoro, invece, utilizzerete una fresa fissa, dovrete muovere il pezzo verso la fresa, ossia nella direzione opposta, salvo quando eseguirete delle scanalature.

Continua la lettura
56

A questo punto, dovrete lavorare sempre ad alta velocità e mantenere la fresa costante. Le frese da trapano, sebbene siano state progettate per lavorare a velocità minori degli utensili da fresatrice, hanno la necessità di girare al massimo per produrre un lavoro ben fatto. Molto importante, è anche che voi pratichiate il taglio in più passate successive, andando ogni volta sempre più in profondità. Con questa tecnica, il lavoro diverrà scorrevole e leggero. Infine, per evitare di danneggiare la fresa, non dovrete mai farla venire a contatto, durante il lavoro, con chiodi o altri elementi metallici infissi nel legno. Spero che questa guida sia stata utile a tutti coloro che desiderino intagliare il legno per costruirsi qualsiasi tipo di oggetto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre occhiali protettivi e guanti da lavoro come protezione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la fresa verticale

La fresatrice, chiamata anche con il diminutivo fresa, è un utile strumento che consente di eseguire diversi tipi di lavorazione. Grazie alla fresa si possono eseguire lavorazioni particolari ed elaborate oltre che intagli precisi e, creazioni di bordi...
Bricolage

Come realizzare un pantografo per fresa verticale

Il pantografo è un dispositivo meccanico composto da vari collegamenti, che si piega in modo da consentire all'utente di progettare piu pezzi contemporaneamente. I pantografi possono anche eseguire delle copie più piccole o più grandi di un disegno...
Materiali e Attrezzi

Come Fare Manutezione Ad Una Fresa

Come tutti gli attrezzi anche la fresa richiede una costante manutenzione, in modo che l'attrezzo non dia problemi e abbia una vita più lunga. Ovviamente, realizzando voi stessi questa particolare creazione avrete la possibilità di conoscere ed imparare...
Casa

Come realizzare un foro perfettamente circolare su una piastrella

Nel settore dell'edilizia, mentre viene realizzata o ristrutturata un'abitazione, non è raro che durante la posa in opera delle piastrelle, si devono effettuare dei fori circolari per contornare un elemento decorativo della casa stessa. Un esempio può...
Materiali e Attrezzi

Come preparare la fresatrice sulla combinata

La macchina combinata per la lavorazione del legno, è un ottimo macchinario per la lavorazione del legname. Un esperto di fai da te ne ha quasi sempre una nel proprio laboratorio. Si tratta di un macchinario relativamente compatto, che offre la possibilità...
Bricolage

Come fresare il legno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale, è possibile fresare il legno facilmente, utilizzando le tecniche corrette e senza investire cifre economiche considerevoli. Vediamo dunque di seguito...
Bricolage

Come Preparare La Toupie Nella Macchina Combinata

La falegnameria è una vera e propria arte che necessita di un'adeguata strumentazione. Sul mercato possiamo trovare una grande varietà di macchinari, come seghe a nastro, troncatrici e combinate. Quelle appena citate sono solo alcune delle macchine...
Materiali e Attrezzi

Frese sagomate: errori da non commettere

La fresatrice è una macchina utilizzata nel settore metallurgico e siderurgico per eseguire operazioni di levigatura e modifica di forme metalliche complesse. Il funzionamento di questo macchinario è del tutto simile a quello del trapano con la sola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.