Come utilizzare le palline decorative in gel per piante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vengono chiamate in diversi modi: sfere decorative, palline in gel, idrogel, ecc. Sono delle piccole sfere che assorbono l'acqua aumentando il loro volume e rilasciandola poi gradatamente in base alle esigenze della piantina contenuta nel loro vaso. Queste palline vengono utilizzate per piante o fiori da collocare in vasi trasparenti; sono molto decorative ed allo stesso tempo anche pratiche! Ecco una breve guida per indirizzarvi sul come utilizzarle!

26

Occorrente

  • palline decorative in gel per piante
  • acqua
  • un vaso per fiori o piante trasparente
  • una piantina
36

In primo luogo dovete decidere se volete riempire il vaso di palline di un unico colore o se invece volete creare dei giochi utilizzando colori assortiti (un po' come si fa con la sabbia colorata). Quindi partite versando, in un ampio contenitore ben pulito, uno o due litri di acqua e, successivamente, immergeteci le palline in gel contenute in una confezione (in genere una confezione contiene 10 o 20 grammi di sferette).
Attenzione: se avete deciso di utilizzare palline di colori diversi utilizzate un contenitore per ogni colore, in modo da avere le cromature ben separate e poter decidere, con assoluta certezza, come disporle nel vaso una volta che le palline saranno pronte.

46

Questo è il passo più lungo: bisogna attendere che le palline abbiano trascorso un intera notte in acqua in modo che le stesse possano assorbire il liquido necessario alla loro funzione.
Trascorsa la notte, potete verificare che il volume delle palline è aumentato notevolmente e la loro consistenza è divenuta gelatinosa dando alle sferette un aspetto esterno simile al vetro.
Le palline sono ora pronte per riempire il vaso che avete scelto!
Prendete dunque la piantina e cercate di togliere dalle sue radici più terriccio possibile, riponete le sferette nel vaso a vostro piacimento e sistemate la piantina coprendo interamente le sue radici con le sferette in gel selezionando le cromature di colore che più vi aggradano.

Continua la lettura
56

Siamo arrivati al passo finale ed è mio dovere darvi una dritta importante: potete anche scegliere di mescolare del concime alle sferette! In questo caso seguite attentamente le istruzioni d'uso del concime stesso mentre preparate il vaso con le vostre palline. A questo punto è sufficiente controllare di tanto in tanto il volume delle vostre sferette colorate e, quando le vedrete un po' "disidratate" (ve ne accorgerete dalla riduzione delle loro dimensioni), aggiungete semplicemente dell'acqua e le palline la assorbiranno rilasciandola gradualmente, così da mantenere le radici della vostra piantina sempre umide al punto giusto.
Ora potete sbizzarrirvi creando una miriade di vasi decorativi. Dimenticavo, questi vasi possono essere un graditissimo regalo per ogni vostra amica!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo sistema, oltre che decorativo, è anche molto utile per quando non ti sarà possibile innaffiare spesso la tua piantina: ti basterà, infatti, aggiungere un po' d'acqua in più, così l'umidità durerà più a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare un ombrello pieghevole

Anche se siamo in una società che spinge ad essere ormai devoti alla filosofia dell'usa e getta, le contingenze economiche degli ultimi tempi stanno riportando in auge l'importanza del riciclo e delle riparazioni, affinché si possa evitare di sprecare...
Bricolage

5 motivi per non buttare le bustine di gel di silice

Quando si acquista un paio di scarpe nuove capita di trovare all'interno una bustina contenente delle sferette trasparenti. Esse sono delle perline di gel di silice e si utilizzano per proteggere gli imballaggi dall'umidità. La caratteristica del gel...
Bricolage

Come fare una collana di cartapesta

Colorati, leggeri e adatti per ogni occasione, i gioielli realizzati con la cartapesta sono un must-have per l'estate. E qual è il modo migliore per regalarsi una collana a costo zero? Oltretutto è anche ecologico, non ci sono davvero scuse per non...
Bricolage

Idee decorative per i tappetini del bagno

Il bagno è una delle stanze più sottovalutate di un appartamento, quando si tratta di arredare e decorare una casa in modo elegante, creativo e sofisticato. Eppure il bagno è una stanza che può essere arredata e decorata in modo speciale, trasformando...
Bricolage

Come realizzare delle ghiande decorative con materiali di recupero

L’autunno è ormai alle porte e il clima sta cambiando. Anche il nostro ambiente domestico merita di essere ravvivato di tanto in tanto; permettendogli di sfoggiare alcuni nuovi elementi decorativi riusciremo ad abbattere quei modelli neutrali o minimali...
Bricolage

Come realizzare delle stelline decorative con carta crepla e palline di polistirolo

Il periodo natalizio porta con sé la voglia di cimentarsi in allegri esperimenti creativi, volti a decorare con originalità la propria casa e renderla maggiormente consona ad accogliere i festeggiamenti di questo particolare periodo dell'anno. Con un...
Bricolage

Come Realizzare Dei Bigliettini Augurali Con Foglie Decorative

Si avvicinano le feste natalizie e cosa potrebbe essere più adatto di un bigliettino di auguri personalizzato? In questa brevissima guida vedremo come realizzare dei bigliettini augurali con foglie decorative. Rendete partecipi anche i vostri bambini...
Bricolage

Come Creare Delle Piccole Angurie Decorative

Per allestire un buffet ricco e di bella presenza, dolciumi e leccornie di ogni tipo sono assolutamente un must. Oltre a rustici e finger-food a dare un tocco di colore può venirci incontro anche la frutta. Estremamente scenografica, la frutta può essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.