Come vestire il proprio bambino da Indiana Jones

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Indiana Jones è un personaggio affascinante, che ha fatto sognare diverse generazioni di bambini che spesso si sono ritrovati a giocare cercando di emulare le sue fantastiche avventure. Tutti noi abbiamo sognato almeno una volta di poter entrare nei panni del nostro eroe preferito e quel momento dell'anno che lo rendeva possibile era il carnevale. A volte, però, può essere difficile imitare l'abbigliamento dei nostri beniamini e se non si trova in commercio il costume già pronto, bisogna ricreare un costume originale che renda felice nostro figlio e le nostre tasche. Nella guida che segue, vedremo insieme come poter vestire il proprio bambino da Indiana Jones senza necessariamente dover acquistare un costume già pronto.

25

Occorrente

  • Camicia color sabbia o verde militare
  • Pantaloni color cammello o marroncino chiaro
  • Scarponcini da trekking o stivaletti marroni
  • Giacca marrone scuro in similpelle
  • Cappello, frusta, cintura e borsello in similpelle
  • Pistola giocattolo (facoltativa)
35

Gli accessori

Per prima cosa dobbiamo procurarci gli accessori caratteristici del personaggio Indiana Jones: la frusta, il cappello e il borsello sono necessari perché la maschera risulti facilmente riconoscibile a tutti. Possiamo trovare la frusta e il cappello in qualche rivenditore di costumi carnevaleschi, oppure possiamo comprarli direttamente in alcuni kit in vendita su internet a prezzi veramente vantaggiosi. Per quanto riguarda il borsello possiamo utilizzarne uno di piccole dimensioni che appartiene al papà, oppure comprarne uno nuovo in similpelle a pochi euro, e solitamente nei negozi dell'usato questi oggetti abbondano. Una volta recuperati questi tre accessori indispensabili, possiamo considerarci a buon punto per la realizzazione del costume e dedicarci al resto.

45

La camicia e i pantaloni

Considerando che nel mese di febbraio la temperatura è ancora piuttosto bassa, sarà meglio proteggere dal freddo il nostro bambino facendogli prima mettere una maglia in lana e una calzamaglia sotto ai pantaloni; in questo modo saremo tranquille ed eviteremo che si ammali. Continuiamo poi con la camicia, rigorosamente di color beige, e i pantaloni, anch'essi dovranno essere di color marrone o al massimo verde militare, per ricordare lo storico eroe. La camicia dovrà essere sistemata dentro i pantaloni stessi; mettiamo poi la cintura e gli scarponcini; il borsello andrà a tracolla e sopra facciamo indossare al bambino la giacca, meglio se in similpelle oppure di un colore molto scuro; per ultimi il cappello e la frusta, la quale potrà essere arrotolata e attaccata alla cintura, ben in vista, oppure semplicemente portata in mano.

Continua la lettura
55

La pistola giocattolo

Molti appassionati ricorderanno che, in qualche film, Indiana Jones portava sempre con se una pistola revolver; nei negozi di giocattoli sono facilmente reperibili delle pistole giocattolo e quindi, se volete rendere il personaggio ancora più realistico, potete comprarne una da far tenere in mano al vostro bambino, ovviamente priva di pallini di plastica, onde evitare che qualcuno si possa fare male.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una torcia

La torcia è un attrezzo molto antico, è tra le prime invenzioni dell'uomo primitivo per poter gestire meglio il fuoco. Può essere considerata la prima vera luce artificiale, utilizzata non solo per illuminare, ma anche per riscaldare e comunicare attraverso...
Bricolage

Come fare una torcia identica a quella dei film

Innanzitutto spieghiamo esattamente cos'è una torcia: una torcia è sostanzialmente un bastone di media lunghezza coperto, solitamente, di lino attorcigliato con cui si può illuminare un'area buia. Veniva usato nei tempi antichi, e prima della scoperta...
Cucito

Come Realizzare Una Coperta Con La Garza Indiana

La garza indiana è un tessuto di cotone dalla consistenza molto leggera e vaporosa. Adatta per tende e abiti, questa coloratissima e raffinata stoffa può essere usata anche per creare una coperta trapuntata, ideale come copriletto da mezza stagione,...
Cucito

Come realizzare Una Tenda Indiana Per I Bambini

Se siete alla ricerca di un regalo unico e particolare per i vostri figli o nipoti, anziché spendere una fortuna in qualcosa che già, probabilmente, possiedono, potreste provare a realizzare da soli degli oggetti spendendo veramente molto poco. Nei...
Bricolage

Come Fare Una Tenda Indiana-nascondiglio Per I Bimbi

Al giorno d'oggi per far felici i nostri figli e nipoti preferiamo comprargli moltissimi giocattoli che ovviamente, dopo pochi anni, saranno gettati via perché il bambino sarà cresciuto e quei giochi non saranno più adatti alla sua età. In passato...
Cucito

Come realizzare un costume da indiano

Il Carnevale è una festa amata da grandi e piccini e rappresenta l'occasione per eccellenza in cui dare libero sfogo alla propria creatività. I costumi da realizzare per quest'occorrenza sono numerosissimi e ogni anno si aggiungono nuove creazioni al...
Cucito

Come realizzare un kurta

Il kurta è una veste indiana che viene indossata normalmente sopra i pantaloni. Nell'abbigliamento occidentale, essa rappresenta solitamente una valida alternativa al classico prendisole, ma anche una possibilità per ottenere un look originale ed etnico...
Cucito

Come fare un costume da Pinocchio

Durante il periodo di carnevale si è soliti vestire i propri bambini con le maschere dei personaggi che più amano, per partecipare a delle divertentissime feste. In questi casi, molto spesso, si preferisce acquistare dei vestiti già pronti per essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.