Consigli per manutenzione e la cura del pavimento in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per completare un appartamento in costruzione o in fase di ristrutturazione si possono decidere varie soluzioni e considerando la pavimentazione la si può realizzare, tra le tante designate che oggi esistono, in parquet. Tramite questa guida vi darò consigli per la manutenzione e la cura del pavimento di legno.

24

Le caratteristiche

I vari componenti e montaggi hanno diverse caratteristiche tecniche che si devono conoscere per valutare come ristrutturare e mantenere sempre in perfetto stato quel che abbiamo usato per rifinire la nostra casa. E’ bene sapere quale tipo di legno è stato impiegato, la relativa finitura, in che modo è stato lavorato in superficie, la sua durezza superficiale, la durabilità complessiva e quant’altro per adottare idonei metodi per custodirlo, nel tempo, perfettamente. E’ composto da materiali legnosi massicci, i cui spessori possono variare da 10 a 22 mm circa o da elementi singoli di uguale natura, che devono avere una consistenza minima, prevista dalle normative europee, di 2,5 mm, montati insieme ad un sostegno di partenza ideato in multistrato di betulla o in quant’altra composizione nota. La luce e l’aria rendono più omogenee le venature del legno e più particolare la tinteggiatura, ma spesso, insieme ai lavaggi, all’umidità, agli sblazi di temperatura e all’uso possono rovinare il pavimento così messo in posa.

34

Le finiture

Dovete sapere che si possono realizzare opere davvero spettacolari tramite finiture particolari come le colorazioni con decappature o pigmenti semplici, la spazzolatura che per com’è fatta può donare un effetto levigato o ruvido, la piallatura a mano, i trattamenti per essiccare ogni componente in tutto il suo spessore, per un determinato tempo e temperatura per conferire una tinta particolare. E’ assolutamente importante conoscere il procedimento finale adottato per fare quel sto argomentando.

Continua la lettura
44

Le infiltrazioni

Le infiltrazioni, le condense, le perdite d’acqua sono i nemici maggiori per questa pavimentazione che dev’essere lavata con detergenti specifici, con pochissima acqua, proprio quand’è davvero necessario. Per quella chiara, per evitare che si scurisca, si potrebbe utilizzare una soluzione con candeggina che necessita, però di un accurato risciacquo. Quella rifinita a cera bisogna trattarla, continuamente, con prodotti di uguale natura, da passare con stracci di lana o di tessuti morbidi per evitare di graffiare e togliere, nel contempo, residui oleosi per non scivolare, macchie o chiazze che possono presentarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una pavimentazione in ghiaia

Quando si costruiscono sentieri oppure vialetti d'accesso per giardini pubblici e privati, si utilizza quasi sempre una pavimentazione in ghiaia. Questo materiale si adatta a qualunque giardino o sentiero e si può trovare in diverse varianti. In virtù...
Bricolage

Come realizzare una pavimentazione in ghiaia

Tante volte, capita spesso che al di fuori della propria proprietà, non vi sia la strada asfaltata. Questo comporta ovviamente, un aumento della polvere, poiché ogni mezzo che potrebbe passare, ne alzerà in grandi quantità. Ma soprattutto, ne risente...
Casa

Come realizzare una pavimentazione in porfido

Se state progettando di sistemare e rendere più accogliente il vostro cortile o giardino l'ideale sarebbe utilizzare delle piastrelle in porfido! Si tratta di piastrelle realizzate con una pietra grezza che si prestano perfettamente alla pavimentazione...
Casa

Come scegliere la pavimentazione per il bagno

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti coloro che hanno deciso di costruire casa o anche solo di ristrutturare il proprio bagno, in particolare nella scelta della pavimentazione dello stesso. Può infatti accadere che o perché troppo vecchio o perché...
Casa

Come realizzare una pavimentazione per la cantina con materiali di recupero

La cantina è quel locale interrato di una casa, che viene generalmente adibito a ripostiglio. Al suo interno possono essere conservati i vini, le provviste alimentari oppure degli oggetti inutilizzati. Inoltre, è possibile utilizzarla come un laboratorio...
Casa

Come eseguire la pavimentazione a secco

La pavimentazione a secco è una soluzione innovativa che permette di di risolvere diversi problemi di infiltrazioni e umidità. In questa tecnica infatti non si utilizzano i massetti o la posa a colla, che non permettono il drenaggio dell'acqua. Inoltre...
Giardinaggio

Come pianificare e scegliere il materiale per la pavimentazione in giardino

Chi possiede un giardino sa bene, soprattutto durante le stagioni più calde, quanto sia importante saperne godere appieno. Ovviamente però un giardino affinché sia piuttosto accogliente, necessita di alcuni accorgimenti e di attenzioni specifiche....
Casa

Come Porre Un Semplice Lastricato Di Mattoni In Cotto

State sistemando la vostra cantina ed avete appena realizzato uno strato di cemento al posto del pavimento? Per far si che non rimanga solo uno strato di cemento, possiamo abbellirla con i mattoni in cotto, rendendola molto più vivace da vedere. Se vogliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.