Consigli per realizzare una cappottiera a muro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dedicarsi al fai da te è un'esperienza bellissima. Con questa vera e propria arte possiamo riciclare praticamente qualsiasi cosa; basta solo immaginazione. I bambini saranno felici di condividere questa passione con i genitori per costruire cose sempre nuove. In questa lista vedremo alcuni consigli per realizzare una cappottiera a muro originale. Scopriremo che è davvero facile se usiamo l'immaginazione e seguiamo qualche dritta.

26

Riciclare vecchi oggetti

La prima regola è quella di riciclare vecchi oggetti che abbiamo a disposizione. Basta vedere in cantina o in garage gli oggetti che vogliamo buttare. Servono quindi travi in legno, pezzi di stoffa, martello, chiodi e giocattoli dei bimbi. Se ancora non abbiamo gettato tutto nella pattumiera, un ottimo consiglio è quello di riutilizzare pomelli di finestre, maniglie di porte ecc.

36

Scegliere il luogo adatto

Proseguiamo con i nostri consigli per realizzare una cappottiera a muro parlando del luogo. Ovviamente un oggetto di questo genere deve essere posto all'ingresso. L'ideale sarebbe dietro la porta ma questo non sempre è possibile. Se abbiamo un corridoio spazioso, va bene qualche passo dopo la porta d'ingresso. In questo modo la persona può entrare comodamente e posare il suo cappotto. In alternativa, mettiamolo in soggiorno o nella sala da pranzo che solitamente sono vicini l'ingresso.

Continua la lettura
46

Fissare la cappottiera in modo adeguato

Altro punto fondamentale è quello di fissare la nostra cappottiera. A questo scopo, dovremo usare dei ganci adeguati. Non dovranno mancare chiodi e martello per fare un buon lavoro. Se non siamo abili in questo lavoro, chiediamo l'intervento di un esperto. Ovviamente non dobbiamo bucare le travi ed i pilastri. Potremmo, per esempio, approfittare delle viti di una mensola che non si serve più. Basta realizzare una tavola di legno e fissarla al muro. Aggiungiamo poi i ganci per la cappottiera.

56

Essere fantasiosi

Il quarto dei consigli per realizzare una cappottiera a muro è quello di usare la fantasia. Niente è più bello di un oggetto originale per distinguersi dagli altri. Siamo creativi. Costruiamo un appendiabiti colorato, magari alternando i colori della casa. Usiamo pomelli, ganci, viti e pezzi avanzati guardando in giro per la casa. Un'idea ancora più originale consiste nel fare un disegno sul muro e poi fissare i ganci. Possiamo dipingere un albero e poi, in corrispondenza dei rami, mettere le viti.

66

Scegliere l'altezza giusta

Ecco l'ultimo dei cinque consigli per realizzare una cappottiera a muro. Scegliere l'altezza giusta è molto importante. Primo tra tutti perché il nostro oggetto deve essere comodo. I nostri ospiti non devono trovare difficoltà ad appoggiare i loro cappotti e riprenderli. Se abbiamo bambini possiamo fissare anche dei ganci più in basso. Il consiglio migliore è sempre quindi quello di costruire la cappottiera ad onda. In questo modo sarà più bella da vedere e anche più utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un appendi tazze da cucina

La cucina, si sa', è il regno degli attrezzi: mestoli, fruste, brocche, contenitori, ma sopratutto tazze. Tazze di ogni dimensione! Un po' perché sono versatili, e possono fungere da porta posate o vasetti; un po' perché sono colorate e fanno subito...
Bricolage

Come costruire un armadietto portabottiglie per il vino

Avete mille bottiglie di vino in cantina e non sapete più dove metterle? Volete abbellire la vostra cucina o la vostra sala da pranzo con una bell'armadietto ricco di vino da poter mostrare ai vostri ospiti? Nessun problema! Costruire un bellissimo armadietto...
Bricolage

Come fare un appendiabiti con il pallet

L'arte della creazione degli oggetti con il pallet permette di risparmiare soldi e fornire un abbondanza di oggetti. Non è necessario possedere grandi capacità, ne un vasto assortimento di utensili: la cosa più importante è la creatività e l'interesse...
Bricolage

Come costruire un appendiabiti con i pomelli del cambio

Nella società consumistica in cui ci troviamo è molto importante riciclare, e abbiamo ovunque esempi di come quest'attività possa essere applicata a qualsiasi oggetto che utilizziamo quotidianamente. Hai mai pensato che sia possibile costruire un appendiabiti...
Altri Hobby

Come costruire un attaccapanni con i pallet

Vi incuriosice la fine che fanno i pallet su cui viaggiano le nostre merci al supermercato? Vi piace la semplicità della loro struttura e sentite che li vorreste portare a casa con voi per dare loro una nuova funzione? In questo tutorial vedremo insieme...
Casa

Come fare orginali appendini

Se avete un po' di tempo da spendere per qualche lavoretto, o se vi piace passare il vostro tempo libero impegnando la vostra fantasia per dei "attacchi di arte", allora questa è certamente la guida che fa per voi. Avete mai pensato di creare degli appendini...
Casa

Come Montare Una Rete Nuova Nella Zanzariera

Con l'arrivo della stagione estiva, tanto attesa dopo il freddo dell'inverno, arrivano purtroppo anche le zanzare. È giunto quindi il momento di rimettere la provvidenziale barriera contro questi antipatici e fastidiosissimi insetti: la zanzariera. Può...
Casa

Come appendere senza bucare il muro

In ogni casa è presente almeno un quadro, un attaccapanni, delle mensole, o qualsiasi altra cosa richieda di essere appesa al muro. Purtroppo però questo tipo di operazioni richiede spesso e volentieri un processo che porta con il tempo a rovinare la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.