Come Costruire Un Segnavento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le decorazioni esterne della propria abitazione non vanno necessariamente decise soltanto in funzione del gusto estetico personale. Difatti, la scelta deve avvenire anche secondo l'utilità che esse comportano.
Quante volte è successo di vedere, sulla sommità di una casetta singola, una sorta di gallo di ferro che si spostava? Quello costituisce un segnavento, il quale è molto utile per capire la provenienza del vento e la direzione verso cui va la brezza. Nel presente articolo, quindi, vi spiegherò come bisogna costruire questa popolare decorazione.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cannuccia
  • Cartoncino di diversi colori
  • Forbici
  • Matita con gomma
  • Spillo
  • Vinavil
  • Vasetto di plastica
  • Bussola
38

Un segnavento non deve obbligatoriamente avere la forma di un piccolo gallo e non va nemmeno collocato sulla cima del tetto di una casa. Potrete realizzarne una versione abbastanza economica e semplice da posizionare sul davanzale di una finestra oppure sul balcone.
La versione più facile da costruire prevede innanzitutto di ritagliare due piccoli triangoli da un cartoncino possibilmente bianco. Questi ultimi andranno inseriti nel taglio verticale che avrete fatto in entrambe le estremità di una cannuccia.

48

Quando procedete all'inserimento dei triangolini nella fessura appena realizzata alle estremità della cannuccia, fate in modo che la punta di ogni triangolo vada all'esterno (da un lato) e all'interno (dall'altro lato) della cannuccia. Così facendo, formerete una specie di freccia.
Per fissare il cartoncino alla cannuccia utilizzata, vi consiglio vivamente di utilizzare alcune gocce di Vinavil. Si tratta di una colla dalla colorazione bianca che si rivela perfetta per ogni assemblaggio di carta o legno.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Dopo che il Vinavil risulterà completamente asciutto, prendete un righello e individuate l'esatta metà della cannuccia. In questo punto mediano, inserite uno spillo e poi bloccatelo all'interno della gomma collocata sulla sommità di una matita.
Provate diverse volte a far muovere la cannuccia, in maniera da verificare se essa si muove liberamente o c'è qualche frizione. In quest'ultimo caso, forzate leggermente i movimenti, allo scopo di allargare le fessure. Adoperate sempre qualche goccia di Vinavil sui bordi del buco, per riuscire a fissare bene il tutto.

78

Prendete un altro cartoncino e, nei quattro angoli, segnate le lettere "N" (nord), "E" (est), "S" (sud) e "O" (ovest). Incollate il vasetto capovolto su questo cartoncino, in modo che esso diventi la propria base.
Individuate il punto dove tenere il vostro segnavento. Dopo averlo scelto, dovrete utilizzare la bussola, per identificare il nord e verificare che combaci con quello del segnavento. Adesso, non vi resta altro che aspettare il vento: se il segnavento punterà al nord, è da lì che proviene la brezza.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre qualche goccia di Vinavil per fissare le varie parti
  • Scegliete materiali leggeri che si spostino facilmente a seconda del vento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una manica segnavento

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di qualche nuova idea carina e utili da realizzare con le vostre mani? Se la risposta a ...
Altri Hobby

Come costruire un barometro artigianale

Il barometro è un particolarissimo strumento che permette di rilevare la pressione atmosferica, un dato molto importante, utilizzato per la formulazione delle previsioni del tempo ...
Bricolage

Come costruire un anemoscopio

L'energia data dal vento è da anni studiata da ingegneri e scienziati sia per conoscere le previsioni meteorologiche che per fornire energia rinnovabile. Bisogna ...
Bricolage

Come Creare Un Fischietto Con Una Cannuccia

Il fischietto probabilmente è il primo giocattolo sonoro dell'antichità. La sua origine si perde nella notte dei tempi, lo si trova nelle civiltà più ...
Bricolage

Come costruire un semplice barometro

Il barometro è uno strumento che misura la pressione atmosferica ed è usato nella meteorologia per prevedere il tempo e il clima. In commercio ne ...
Bricolage

Come Realizzare Fiori Di Carta E Cannucce

I fiori di carta sono un ornamento molto gradevole da vedere, possono essere anche regalati al posto dei classici fiori freschi, infatti, non solo non ...
Bricolage

Come creare uno spruzzatore con una cannuccia

Troppo spesso, per pigrizia o mancanza d'iniziativa, scegliamo di acquistare oggetti che potremmo realizzare tranquillamente da soli. Oggetti che sono semplici passatempi ludici che ...
Bricolage

Come costruire alcuni mobili per la casa delle bambole

La casa delle bambole costituisce un oggetto che, nel corso degli anni, si è arricchito di numerosi particolari, finendo per appassionare non solo i bambini ...
Bricolage

Come riutilizzare il coperchio di una scatola per fare un quadro 3d marino

Cosa c'è di più gratificante che realizzare un oggetto unico e originale con le proprie mani per abbellire la propria casa? Quante volte avete ...
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.