Come Realizzare Delle Testone Di Cartapesta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'ideale durante una festa, sia essa di compleanno che per halloween e carnevale, è quello di realizzare maschere divertenti o spaventose. Realizzarle autonomamente comporterebbe di scegliere da soli cosa fare e di che tipo, con eventualmente tutti gli elementi che si ha interesse aggiungere. Sicuramente questo comporta un notevole vantaggio rispetto ad una acquistata, già pronta e che non è possibile modificare, oltre sicuramente ad avere un vantaggio economico. Nella guida vedremo come realizzare delle testone di cartapesta, ideali proprio per rallegrare una festa di qualunque tipo.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Palloncino
  • Scatolo di cartone
  • Pennarello
  • Forbici
  • Carta pesta
  • Giornali
  • Colla vinilica
38

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi da un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare la nostra bellissima testa gigante. Prendiamo un palloncino, gonfiamolo e mettiamolo dentro ad una scatola di cartone per tenerlo fermo. Poi prendiamo una ciotola e versiamoci dentro della colla vinilica e, in parti uguali, dell'acqua e poi mescoliamo il tutto. Adesso con un pennello passiamo la colla vinilica sul palloncino e poi ricopriamola con dei ritagli di giornale. Eseguiamo lo stesso procedimento per quattro volte consecutive, di cui l'ultima con della carta pesta.

48

In secondo luogo lasciamo asciugare il palloncino così ricoperto e, una volta asciutto facciamolo scoppiare. Poi prendiamo un metro e misuriamo la circonferenza della testa di chi dovrà indossare il lavoretto e riportiamo la misura sul nostro palloncino, tracciando una circonferenza corrispondente alla misura su di esso. Adesso ritagliamo accuratamente il margine.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Adesso bisogna indossare il palloncino in modo tale da verificare dove si trovano le varie parti del nostro viso: ad esempio l'attaccatura dei capelli, il naso, gli occhi, le labbra e gli zigomi. Tracciati questi elementi sarà possibile disegnare le varie parti come delle frange particolari, delle decorazioni sui zigomi oppure del trucco sugli occhi e sulle labbra.

78

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a realizzare delle testone di cartapesta. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a realizzare questi divertentissimi oggetti di cartapesta.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per asciugare la colla si può utilizzare un phone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un'anfora in cartapesta

Quando si tratta di fare un regalo ad amici o parenti, spesso capta di girare invano per negozi alla ricerca di un regalo esclusivo. La ...
Bricolage

Come creare una maschera di cartapesta

In questo articolo vi vogliamo aiutare a realizzare, comodamente da casa vostra e con le proprie mani, una fantastica maschera di cartapesta. Può infatti succedere ...
Bricolage

Come Creare Un Salvadanaio Di Cartapesta

Se abbiamo a disposizione un bel pomeriggio con i nostri figli o semplicemente ci piace realizzare qualcosa con le nostre mani, certo questa guida vi ...
Bricolage

Come Realizzare Un Portagioie Rotondo Di Cartapesta

Se siete particolarmente vanitose ed amate molto la moda, gli abiti e gli accessori, senza dubbio avrete anche moltissimi bijoux. Per chi ama la bigiotteria ...
Bricolage

Come Fare Una Maschera A Doppia Faccia

Le maschere, le simpatiche compagne di giochi che ci accompagnano in vari eventi della nostra vita, facendoci divertire e, facendo divertire anche gli altri. Di ...
Altri Hobby

Come fare una maschera di cartapesta

Il periodo di maggiore utilizzo della cartapesta fu senza dubbio l'età barocca, periodo in cui nacque il mestiere del cartapestaio, il quale realizzava modelli ...
Altri Hobby

Come realizzare una pentolaccia

Una pentolaccia, viene molto utilizzata in occasione di feste organizzate in casa, soprattutto nel periodo di carnevale; infatti, si tratta di una speciale pentola, che ...
Bricolage

Come realizzare una maschera veneziana in cartapesta

Le maschere veneziane sono bellissime e perfette per il carnevale o per Halloween. Tuttavia risultano anche molto costose, sia per i materiali che per la ...
Bricolage

Come creare un pupazzo di cartapesta

Ogni volta che vogliamo acquistare un giocattolo da regalare ai nostri figli o ai nostri nipoti, generalmente, ci rechiamo presso dei negozi di giocattoli, in ...
Bricolage

10 modi per realizzare un salvadanaio per bambini

Il salvadanaio è un ottimo modo per imparare al vostro bambino come mettere da parte le monete. Ma è anche, e soprattutto, un modo semplice ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.