Come Costruire Un Ponte Con I Tronchi D'Albero

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nel caso siate impossibilitati nell'attraversare un fiume guadandolo o saltellando da un sasso all'altro, potete sempre improvvisare costruendo un ponte con dei tronchi d'albero. Grazie a questa utile guida, riuscirete a costruire un ponte con molta facilità e potrete così attraversare il fiume in tutta sicurezza.
Questo tipo di lavoro è più adatto agli uomini perché potrebbe richiedere uno sforzo fisico non indifferente, tuttavia attraverso i consigli che troverete di seguito saprete cavarvela senza troppi intoppi.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • tronchi
  • liane
  • rametti
  • rami di media dimensione
37

La prima cosa da fare è procurarsi il materiale necessario alla costruzione del vostro ponte. Sicuramente la materia prima che vi servirà sono i tronchi d'albero. Effettuate un sopralluogo, probabilmente troverete nelle vicinanze dei tronchi d'albero già abbattuti. Solo nel caso in cui non doveste trovarne vi basterà semplicemente lasciare cadere il tronco di un albero lungo il fiume in modo che tocchi la riva opposta. Non è particolarmente complicato. Se ci riuscite il gioco è fatto. Innanzitutto, gettate il tronco sull'altra sponda approssimativamente a quarantacinque gradi rispetto alla corrente del fiume. Poi fissate l'altra estremità con un paio di paletti.

47

Prendete un secondo tronco e appoggiatelo trasversalmente rispetto al primo. Fatelo scivolare finché non giunge a toccare la riva opposta. Aggiungete ulteriori tronchi fino a creare un reticolo abbastanza stabile e fitto che vi possa sostenere. Ora non vi rimane che fissare le due estremità dei tronchi, e avrete il vostro ponte. È consigliabile legare i tronchi insieme a due a due per evitare lo slittamento del legname. Munitevi di rami più sottili, ma sempre abbastanza resistenti, questi vi potranno essere utili per manterene meglio l'equilibrio durante la fase di attraversamento, vi basterà usarli come dei bastoncini da sci.

57

Potete ricorrere allo stesso metodo per attraversare un fiume nella giungla e, se è necessario, potete costruirvi un parapetto di sicurezza oppure fissare una corda a cui appoggiarvi per non rischiare di cadere. Nel caso in cui siate sprovvisti di corda, potrete utilizzare i rametti più piccoli ancora verdi, quindi ancora molto flessibili o delle liane.

67

La costruzione di un ponte fai da te è comunque sconsigliato, a meno che non sia strettamente neccessario, poiché comporta dei rischi che sarebbe meglio evitare. Ricordatevi sopratutto di non abbattere degli alberi inutilmente. Buona escursione a tutti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ogni escursione a contatto con la natura non dimenticate mai: coltellino svizzero, corda, scarpe da trekking e bussola

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti