Manutenzione del giardino in inverno: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se pensi che il tuo giardino non abbia bisogno di cure particolari una volta arrivato l’inverno, ti stai sbagliando, un aspetto fondamentale che tante volte viene sottovalutato è la sua cura durante la stagione invernale, risulta necessario, infatti, avere degli accorgimenti durante l’inverno che possono fare la differenza per avere un giardino sempre verde e rigoglioso anche durante il freddo. Ecco 5 cose da sapere per la manutenzione del giardino d’inverno.

26

Fai respirare il tuo giardino

Un elemento essenziale per la crescita del nostro giardino è il sole che ha il compito di irradiare con la propria luce, il nostro bellissimo manto erboso. D’inverno è più probabile che il nostro giardino sia ricoperto da foglie, le quali impediscono ai raggi del sole di penetrare nella terra, è proprio questo che dobbiamo evitare, tenendo sempre pulito il nostro prato. Per fare ciò basta semplicemente prendere un rastrello e raccogliere il fogliame sparso per tutto il giardino rendendolo cosi pulito e libero di respirare.

36

Annaffia il giardino, se necessario

Durante la stagione invernale le piogge aumentano e di conseguenza l’idratazione del prato avviene in modo naturale, con le piogge invernali, infatti, il nostro giardino avrà acqua a sufficienza per rimanere idratato e crescere nonostante il clima rigido, naturalmente se le piogge scarseggiano, avremo noi il compito di annaffiare il giardino per evitare di fargli mancare l’acqua, l’importante però è non dargliene troppa perché potremmo ottenere l’effetto opposto.

Continua la lettura
46

Preparati a concimare

Riguardo alla concimazione del giardino è importante che sia fatta prima che arrivi il freddo ovvero in tardo autunno, il prato in quel periodo non ha bisogno di grosse quantità di concime, ma si deve dosare costantemente in maniera tale da prepararlo alla stagione invernale, per questo motivo è consigliato l’uso del concime a lento rilascio.

56

Pianta fiori invernali

Molto spesso si commette lo sbaglio di piantare dei fiori prettamente primaverili, questo fa si che durante l’inverno il nostro bel giardino si trasformi, e rimanga senza nemmeno un fiore sbocciato. Per questo è importante avere dei fiori invernali come ad esempio: il rododendro, la viola Hortensis, il gelsomino giallo e i classici bucaneve che vedrete spuntare alla fine dell’inverno come se volessero dare il benvenuto alla primavera.

66

Prenditi cura del tuo giardino

A questo punto basta poco per rendersi conto che il vostro giardino non è soltanto un elemento di abbellimento bensì è vivo e vi chiede delle attenzioni, quindi per far si che sia rigoglioso e sempre verde, durante tutta la stagione invernale, segui questi piccoli accorgimenti in modo tale che arrivi senza problemi alla bella stagione, bello e vivo più che mai.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Manutenzione e cura del prato

Accanto a tutte le piante c'è sempre un prato più o meno folto e sparso per il terreno. In realtà anche questo come tutti gli altri vegetali è in grado di riprodursi. Ma ovviamente per mantenerlo perfetto va curato. La crescita dipende dalle attenzioni...
Giardinaggio

Come avere un prato folto e rigoglioso

Un prato folto e rigoglioso è il sogno di chiunque possieda un piccolo o grande giardino. Ottenere un tappeto d'erba lussureggiante e piacevole alla vista non è una meta impossibile, ma bisogna sapere cosa fare: nei prossimi passi troverete alcune regole...
Giardinaggio

Come effettuare la manutenzione del prato

In molti pensano che la manutenzione del prato sia una pratica da effettuare solo durante la primavera e l'estate. Invece non è cosi, per avere un bel prato verde e curato in ogni suo aspetto ha bisogno di cure anche durante l'autunno e l'inverno, oltre...
Giardinaggio

5 regole per avere un giardino sempre rigoglioso

La passione per il giardinaggio va considerato un pregio. Infatti, le persone che riescono a fare questo, hanno sempre sempre un giardino sempre rigoglioso. Naturalmente per riuscire a fare questo, non basta avere soltanto il pollice verde. Ma, occuparsene...
Giardinaggio

Come preparare il giardino per l'inverno

In inverno, il giardino va protetto dal freddo, dalle gelate e dalle piogge torrenziali. Arbusti, piante in vaso ed il prato, richiedono accorgimenti semplici ma indispensabili. Cure adeguate faranno rifiorire e rinverdire le piante in primavera. Saranno...
Giardinaggio

Come utilizzare la torba per far crescere l'erba

In questa guida, vogliamo aiutarvi a capire come poter utilizzare al meglio, la torba, per poter essere in grado di far crescere l’erba, nella maniera più rigogliosa possibile.Sono in tanti coloro i quali amano avere nel proprio giardino un bellissimo...
Giardinaggio

Come avere un prato rigoglioso

Chi possiede un giardino sa bene quanto sia difficile mantenere in perfetta salute le piante che lo popolano e lo abbelliscono. In questa guida ci focalizzeremo su un elemento molto particolare soprattutto molto sollecitato, ovvero il prato. Avere la...
Giardinaggio

Come evitare le malattie del prato

Un bel prato, verde e rigoglioso, è senza dubbio un segno distintivo per un giardino curato e gradevole. Avere un prato sano e bello può richiedere, però, una manutenzione costante ed intensa. Il prato, infatti, rischia talvolta di manifestare i sintomi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.