Orto sul balcone: 5 idee per renderlo speciale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La passione per le piccole coltivazioni casalinghe è sempre più diffusa. Sono ormai in tanti gli appassionati a coltivare dei semplici orti fai da te da collocare anche sul balcone. Vediamo allora 5 idee originali per rendere il nostro orto personale speciale ed unico, seguendo queste semplici indicazioni.

26

Orto verticale

Sono tante le idee originali che potremmo seguire per rendere il nostro orto speciale. Ad esempio, potremmo realizzare questo bellissimo orto in verticale, realizzato con materiali da riciclo. Con un'asse di legno e con alcune bottiglie di plastica potremmo creare un piccolo supporto dove coltivare delle erbe aromatiche. Basterà tagliare le bottiglie di plastica dalla parte del tappo, ottenendo così dei recipienti chiusi, simili a dei vasi. Li incolliamo all'asse di legno, in verticale, distanti l'uno dall'altro. Poi lo andremo ad appendere alla parete del balcone. Infine basterà piantare le nostre piantine, mettendo il terriccio dentro i vasetti di bottiglia, e il gioco è fatto.

36

Sedia portavaso

Anche una semplice sedia potrà servire a realizzare il nostro orto sul balcone. Potremmo utilizzarne una vecchia, in legno. La potremmo verniciare, e renderla più colorita o resistente alla pioggia. Poi dovremmo collocare il vaso con la pianta sulla seduta. Potremmo incollarla o incastrarla, ottenendo così la nostra sedia portavaso.

Continua la lettura
46

Stivaletti di gomma green

Perché non realizzare qualcosa di creativo e divertente? Anche con dei stivaletti di gomma potremmo ottenere il nostro orto fai-da-te speciale. Basterà usare dei vecchi stivaletti di gomma colorati, che andremmo a riempire con del terriccio adatto per la nostra piantina. Naturalmente li dovremmo forare sul fondo prima, per poi trapiantare fiori o pianticelle.

56

Vasetti con tazze

Per realizzare un'altra idea semplice e creativa, potremmo usare delle belle tazze colorate. Potremmo appenderle, o appoggiarle su degli scaffali, o addirittura creare dei supporti speciali con degli infradito. Basterà collocare le tazze dentro gli infradito, magari ottenendo una maggiore stabilità andandoli ad incollare, nella parte dei due lacci che si congiungono al piede. Infine possiamo collocare il terriccio. Saranno adatti per ottenere dei bellissimi vasetti per fiori o erbe aromatiche, che potremmo appendere sempre alla parete, grazie agli infradito.

66

Sacchi di jeans

Anche con dei sacchi potremmo ottenere il nostro orto personale. Non solo con dei sacchi di liuta, utilizzati anche in campagna, ma con dei semplici jeans, potremmo eseguire questa speciale coltivazione, per cui potremmo addirittura ottenere insalate, pomodori, melanzane o patate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come allestire un orto in vaso sul balcone

È una tendenza in continua ascesa da diversi anni. Sempre più italiani imparano ad autoprodursi del cibo. L'usanza dell'orto in casa è infatti un ottimo metodo per avere alimenti sani e freschi. Si tratta di una riscoperta di lavori antichi e pienamente...
Altri Hobby

5 trucchi per l'orto in casa

Gli orti in casa stanno diventando una tendenza sempre più diffusa in quanto non c'è nulla di meglio che consumare frutta e verdura biologica coltivata direttamente a casa propria.Non è necessario disporre di ampi giardini o terrazzi perché anche...
Giardinaggio

Orto sul balcone: cosa seminare a Maggio

Con l'arrivo delle belle stagioni primaverili ed estive viene sempre più voglia di dedicarsi completamente al giardinaggio, specialmente per tutti quelli che hanno il pollice verde. Ci sono infatti tantissime persone che hanno come hobby principale quello...
Giardinaggio

Come coltivare i capperi nell'orto sul balcone

I capperi il più delle volte, grazie al loro gusto intenso, vengono utilizzati per la preparazione di numerose ricette. Si possono infatti acquistare in barattolini, sotto forma di conserve: sotto sale, sotto aceto, sott'olio o in salamoia. Tuttavia,...
Giardinaggio

Come irrigare l’orto sul balcone

Non sempre si ha la fortuna di poter avere uno spazio verde da adibire a orto. Anche chi possiede semplicemente un balcone, può avere ugualmente la possibilità di coltivare degli ortaggi. Ovviamente esistono elementi coltivabili solo in terreni ampi...
Giardinaggio

Come creare un orto bio sul balcone

Siete stanchi delle solite verdure con provenienza sconosciuta e volete creare un orticello bio sul vostro balcone? Ecco come fare. In questa guida attraverso pochi e semplici passaggi esaudiremo il vostro desiderio e vi spiegheremo, come creare un orto...
Giardinaggio

Come posizionare i vari ortaggi in un orto verticale in terrazzo

Per potere avere degli ortaggi freschi per la propria alimentazione e non dover ricorrere ai prodotti costosi e non sempre ottimi che vengono confezionati nei supermercati una soluzione potrebbe essere quella di allestire un piccolo orto, anche se non...
Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in terrazzo

Sei un amante del verde ma non hai abbastanza spazio in casa per poter tenere un orto? Preferisci coltivare da solo le piante e le erbe aromatiche, anziché comprarle al supermercato? Bene, questa guida è rivolta a te! Infatti, negli ultimi anni si stanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.