Come realizzare addobbi natalizi con la pasta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Generalmente quando parliamo di pasta ci riferiamo all’aspetto culinario, ricordando la tavola di tutti i giorni: infatti la pasta, nella gastronomia del Bel Paese, ha un ruolo di protagonista indiscussa. Oggi noi non parliamo però dell’aspetto gastronomico di questo alimento, ma impariamo ad utilizzare la pasta di grano duro come un fattore di creazione: nfatti vedremo come realizzare gli addobbi natalizi con un aspetto sorprendente e molto raffinati. Il materiale utilizzato sarà la pasta, servirà però avere anche molta fantasia e tanta creatività.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • pasta di grano duro
  • colla a presa rapida
  • nastrini e cordoncini
  • tinte acriliche
  • scatla
37

Bisognerà avere diversi ritagli di pasta, soprattutto: farfalle, spaghetti arricciati, penne, conchiglie, e chi più ne ha più ne metta. Potremmo decidere di realizzare, tra le altre cose, degli angioletti e quindi il primo passo sarà quello di disporre i vari elementi in modo da dare vita a delle forme antropomorfe. Una volta fatto questo passaggio uniamo i vari elementi utilizzando una colla a presa rapida, aspetteremo quindi che tutto si asciughi nel tempo necessario e poi ci dedicheremo alla colorazione dei nostri piccoli angeli con tinte acriliche. I colori che noi consigliamo sono: l’oro, l’argento o il bronzo. Una volta finito non resta che inserire del cordoncino sul retro degli angeli ed appenderli al vostro albero.

47

Un’altra decorazione che si potrebbe realizzare è la classica stella e per fare ciò ci serviremo del formato pasta penne. Come vedete, sono veramente tante le composizioni che si possono realizzare con la pasta, però e bene ribadire, che il passaggio fondamentale per una buona riuscita di questa operazione è quello di unire bene i componenti con la colla a presa rapida ma bisogna soprattutto lasciarla essiccare per il tempo che necessita, solo dopo possiamo colorare la nostra creazione. Di seguito troverete altri esempi di possibili decorazioni, come la pasta a forma di ruota, che ci permette di creare un classico fiocco di neve.

57

Guarda il video

67

Una volta che gli addobbi natalizi saranno pronti li potete inserire per abbellire l’albero, attaccando il tutto con dei semplici nastrini colorati. Avrete un effetto bellissimo, che vi renderà orgogliosi del lavoro svolto. Passando il periodo delle festività, potete conservare la pasta dipinta cosi com’è: per evitare che il tutto si rovini, consigliamo di inserire gli addobbi in una scatola piena di polistirolo in piccoli pezzi, insieme ad un foglio “antiparassiti”, per evitare che nei mesi estivi gli insetti possano mangiare i vostri lavoretti. Chiudete la scatola con delicatezza e riponetela in un luogo asciutto e pulito.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti