Come realizzare un viola del pensiero con le perline

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare a realizzare da soli degli oggetti spendendo veramente molto poco. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare correttamente una bellissima viola del pensiero utilizzando delle perline.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Perline di vetro di colore viola, bianco, giallo, verde e nero
  • filo di ferro grigio chiaro da 0,35 mm
  • filo di ferro cotto zincato da 0,60 mm
  • guttaperca
  • filo di seta verde
  • pinzette
37

Prima di tutto, dobbiamo realizzare i petali della viola. Per fare questo, iniziamo col preparare il petalo centrale con la tecnica del palo semplice. Facciamo un'anima centrale o palo di perline bianche di circa mezzo centimetro. Poi, infiliamo due perline nere e sei perline bianche nel filo di ferro grigio chiaro; avviciniamolo al palo e facciamo il primo mezzo giro, quindi infiliamo altre sei perline bianche ed altre due nere, completando il giro.

47

Adesso procediamo, alternando le perline bianche a quelle nere ed aumentando gradualmente queste ultime per altri tre giri. Quando arriviamo al quarto giro, inseriamo le perline viola e facciamo altri tre giri. Seguendo questa tecnica, facciamo altri due petali di tre colori come il primo, partendo da un'anima di perline bianche di mezzo centimetro con quattro giri di perline bianche e nere e tre giri di perline viola e nere. I rimanenti due petali sono, invece, tutti di perline viola e hanno un'anima di 0,4 cm e sette giri di perline.

57

Ora dobbiamo realizzare il calice del fiore. Quindi, con le perline verdi infilate nel filo di ferro grigio chiaro, facciamo sette asole semplici ravvicinate, di 2 cm ciascuna. Chiudiamo, poi, le due estremità del filo, lasciando uno spazio centrale, dove andrà infilato il fiore nella fase di montaggio. Sempre seguendo la tecnica delle asole semplici, creiamo a questo punto il pistillo. Per farlo infiliamo delle perline gialle nel filo di ferro grigio chiaro e realizziamo tre asole unite l'una all'altra, di 1 cm ciascuna. Avvitiamo, quindi, il filo alle estremità delle perline.

67

Per realizzare le foglie, invece, dobbiamo utilizzare la tecnica del palo con perline, per dar loro la caratteristica forma allungata. Facciamo, dunque, un'anima di 1 cm di perline verdi, proseguiamo con sette giri semplici e negli ultimi due inseriamo le perline distanziatrici, una nell'ottavo giro e due nel nono. Una volta realizzate tutte le parti componenti, possiamo passare al montaggio del fiore. Iniziamo unendo con il filo di seta verde il pistillo al petalo grande centrale, aggiungiamo poi i due petali a tre colori, lateralmente rispetto a quello grande e, infine, uniamo anche i due petali viola. Procediamo, insetando il gambo ed aggiungendo alla fine la foglia.

77

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a realizzare correttamente una bellissima viola del pensiero utilizzando delle perline. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a realizzare questi meravigliosi oggetti.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti